Bikeland Terre del Moncenisio: 400km di sentieri in Bassa Val di Susa

Bikeland Terre del Moncenisio: 400km di sentieri in Bassa Val di Susa

Staff, 04/06/2019
Whatsapp
Staff, 04/06/2019

[Comunicato stampa]  –  Sabato 23 giugno verrà inaugurato ufficialmente il progetto “Bikeland Terre del Moncenisio”, una rete di oltre trenta sentieri, per un totale di oltre 400 km, che si sviluppa nella Val Cenischia in Bassa Val di Susa, poco distante da Torino e facilmente raggiungibile anche dalla Francia.

Bikeland Terre del Moncenisio nasce dalla passione e dalla determinazione di un gruppo di biker locali, i “Mai Basta” che, in collaborazione e con il supporto del Comune di Venaus, ha ripreso le antiche vie di comunicazione che in passato collegavano le borgate della valle, le ha sistemate, pulite, segnalate e messe in rete per creare un punto di riferimento per i biker. I comuni interessati dall’area sono: Venaus, Novalesa, Moncenisio, Giaglione e Mompantero. Terre del Moncenisio è inoltre attraversata dalla ciclostrada della Via Francigena che dal fondovalle di Borgata VIII dicembre raggiunge l’iconico colle del Moncenisio.

Il progetto si inserisce in un programma più ampio, mirato a creare un’offerta turistica in zona dedicata agli amanti delle due ruote, agli escursionisti e, più in generale, agli amanti degli sport di montagna. In quest’ottica è stata creata a Venaus una borgata interamente dedicata all’accoglienza degli ospiti, con auditorium, sale convegni, anfiteatro per concerti e un’offerta di sessanta posti letto, che verrà attrezzata con servizi specifici di lavaggio bici, manutenzione, ricarica e-bike.

«Queste vecchie mulattiere sono sempre state il terreno naturale per i biker locali – ha dichiarato Emiliano Caffo, uno dei responsabili del progetto – ma erano per lo più conosciute esclusivamente da chi praticava mountain bike in zona. Abbiamo quindi deciso di sistemarli, ripulirli, segnalarli e metterli in rete per creare un vero e proprio parco esteso per la mtb. Abbiamo tuttavia voluto mantenerli più naturali possibile e quindi siamo intervenuti sistemando il fondo dove era necessario, abbiamo ripulito i trail, ma senza aggiungere per il momento strutture artificiali». Nel progetto sono stati coinvolti anche il gruppo ASD dei Falabrak, numeroso gruppo di bikers della Bassa Val Susa.

Il numero dei sentieri, la varietà – alcuni arrivano anche a 2600 metri di dislivello negativo con partenze situate anche a quota 3.000 mt –, i diversi gradi di difficoltà, candidano Bikeland Terre del Moncenisio a diventare un polo di interesse per chiunque ami le ruote grasse.

«Nonostante la vocazione decisamente enduristica delle discese – conclude Emiliano – abbiamo pensato a un’offerta che possa abbracciare tutti i tipi di biker: dal DH, ai trail di montagna al cross country, dagli esperti ai principianti, dai ragazzini agli utilizzatori di e-bike e non manca ovviamente la possibilità di prenotare risalite furgonate».

Bikeland Terre del Moncenisio avrà anche una app ed un sito dedicati attraverso i quali scaricare cartine e tracce dei sentieri, punti ristoranti e soggiorni, prenotare le risalite furgonate e la sistemazione presso le strutture ricettive di zona. Verranno lanciati tra qualche settimana.

L’inaugurazione si terrà il 23 giugno a Venaus (TO), il programma completo della giornata è riportato qui di seguito ed è consultabile presso la pagina Facebook Terre del Moncenisio e sul sito internet www.asdavventuriamocifalabrak.com o tramite email [email protected]

Il punto nevralgico della manifestazione sarà allestito nel comune di Venaus (TO) presso la Borgata VIII dicembre, e dove saranno organizzati i posti letto, i ristori, quattro punti lavaggio bici, punto ricarica per e-bike e postazione di manutenzione.

PROGRAMMA DEL 23 GIUGNO E MODALITÀ DI ISCRIZIONE

– Tour pedalato e/o furgonato con guide MTB: domenica 23/06/2019, ritrovo campo base a Venaus c/o Borgata 8 Dicembre stand accreditamenti
– Accrediti: sabato 22 giugno dalle 18:00 a 19:00; domenica 23 giugno dalle 8:00 a 8:45
– Partenza Furgoni Gravity: 9:15, 10:10, 11:00; 12:00; 14:00; 15:00; 16:00, 17:00
– Difficoltà discesa: a scelta tra 1 Blu (è richiesta una buona esperienza su trail gravity), 5 Rossi e 1 Nero (è richiesta una ottima esperienza su trail gravity)
– Discesa con guida, tempo medio discese: da 40 a 90 minuti
– Obbligo prenotazioni risalite con un massimo 3 risalite per biker non consecutive, dal sito www.asdavventuriamocifalabrak.com
– Casco obbligatorio (consigliato integrale) e protezioni ginocchiere
– La bike dovrà essere adeguata alle discese gravity
– Pacco evento: 20 euro
– Risalita furgone: 5 euro/risalita

PROGRAMMA DELLA GIORNATA

– 9:30 Partenza trail bici pedalato ed e-bike
– Trail: il biker deciderà durante il percorso quale sostenere, il corto è una porzione del lungo
– Trail con guide
– Difficoltà discesa: blu, mulattiera e single track media difficoltà
– Obbligo prenotazioni evento dal sito www.asdavventuriamocifalabrak.com
– Casco obbligatorio
– Consigliata colazione al scacco per spuntino in quota
– Rientro al campo base: 15:00
– Pacco evento: 20 euro

– 11:00 Partenza giro ragazzi (8 – 13 anni)
– Trail con percorso facile in fondo valle con la collaborazione di Mangone Bike e la sua scuola MTB
– Accreditamenti dalle 10:00 alle 10:45
– Casco obbligatorio
– Rientro al campo base: 14:00
– Non sono richieste particolari abilità ciclistiche
– Pacco evento: 10 euro

– 12:30 Inizio distribuzione pasti e vivande, per gli accompagnatori possibilità di acquisto pasto a parte
– 14:00 Inizio 1° Concerto “Succi & i suoi Succiessi”
– 16:30 Inizio 2° Concerto “DIALCALOIZ”
– 17:45 Estrazione: n° 10 Buoni Omaggio per una Mezza Pensione all’interno del parco Orsiera Rocciavrè nell’accogliente Rifugio Toesca / n° 3 Buoni Omaggio per camera da due persone Borgata VIII dicembre a Venaus

Servizi al campo base:
– 60 posti letto + svariati pernottamenti nelle vicinanze
– Per prenotazioni soggiorni a fantastiche condizioni nel campo base o nelle vicinanze di Venaus, chiedere a: [email protected]
– Sosta Camper, disponibile da Sabato pomeriggio
– Area lavaggio bike, area manutenzioni bike, mercatino slow food e stand operatori del settore outdoor

Dettagli percorsi e soggiorno: pagina facebook Terre del Moncenisio e sito Falabrak
Pacco evento per tutte le categorie, comprende: iscrizione all’evento, assicurazione, T-shirt, buono pranzo mangia e bevi, adesivi Terre del Moncenisio, altri gadget vari.
Noleggio bike ed e-bike previa prenotazione: Mangone Bike ([email protected]) e Cyclo Avigliana ([email protected])

Scala difficoltà sentieri con condizioni meteo soleggiate – i percorsi sono classificati secondo i colori:
– Verde-> per principianti / facile
– Blu -> medio / intermediate / intermediarie
– Rosso -> difficile / difficult / difficile
– Nero -> molto difficile / very difficult / trés difficile

Codice di comportamento generale biker Terre del Moncenisio:
– Vestiti in modo adeguato, in montagna il meteo cambia repentinamente
– Usa le protezioni almeno per testa e ginocchia
– Pianifica la tua uscita
– Dai la precedenza ai pedoni
– Rispetta la proprietà privata
– Non lasciare traccia
– Rispetta la Natura
– Sii cortese
– Rallenta nei centri abitati
– Goditela
– Attenzione ai sentieri umidi, le difficoltà aumentano

 

POTRESTI ESSERTI PERSO