Cycplus AS2 Pro Max

Cycplus AS2 Pro Max, il minicompressore portatile

32

Cycplus AS2 Pro Max è il nuovo minicompressore portatile dell’omonimo marchio specializzato in computerini da bici, rulli e accessori vari (qui il sito).  Più che un minicompressore si può lo definire una pompa elettrica con batteria ricaricabile tramite cavo USB-C: in 1 ora si ha una ricarica sufficiente a gonfiare circa 7 pneumatici da mtb 293×2.2″ a 3 bar. La pressione massima che può raggiungere è di 8 bar, dunque è anche adatta alle bici da corsa.

Con l’involucro in silicone (rimuovibile) pesa 228 grammi sulla nostra bilancia, senza prolunga. Le sue dimensioni sono di 54x32x81mm, quindi piuttosto ridotte. È dotata di un display e di 3 tasti: uno serve per accendere e spegnere l’apparecchio, oltre che a far partire o fermare il flusso d’aria, mentre gli altri due servono ad impostare la pressione a cui si vuole gonfiare il copertone e a scegliere l’unità di misura bar/psi.



.

Si può usare con o senza prolunga avvitabile sulle valvole Presta. A tal proposito, l’attacco della valvola senza prolunga si può trasformare in Presta o Schrader grazie all’adattatore integrato. Visto che il Cycplus AS2 Pro Max è potente, può venire usato anche per le gomme delle moto e delle automobili.

Il suo prezzo è di 129$ online qui. Se usate il coupon MTBMAG avete diritto al 5% di sconto.

Per chi ama i gadget il Cycplus AS2 Pro Max sarà un prodotto irresistibile, va detto che non riesce a tallonare i copertoni tubeless e che è piuttosto rumoroso. D’altro canto fa risparmiare tempo e fatica e lo vedrei bene nello zaino di una guida di MTB per perdere meno tempo quando qualcuno buca.

Commenti

  1. ant:

    Io ne ho uno preso con il Black Friday a 36€, funziona benissimo. Certo peserà 3/400 g e non me lo porto dietro di sicuro. Ma in garage, per quella cifra, a volte fa comodo.
    Con possibilità di impostare i bar? Hai un link che ci do un’occhio? Grazie

    ps: si, io lo prenderei in considerazione da tenere a casa, per velocizzare il preparare la bici la mattina o prima del giro, no per portarlo sui trail
  2. AlfreDoss:

    Si comprano la pompetta elettrica per non stressare per cinque minuti le braccia e poi danno degli sfaticati agli ebikers :mrgreen:
    Un po' come certi miei colleghi che diventano matti per trovare parcheggio il più vicino possibile all'ingresso della ditta per fare meno strada possibile e poi mi parlano di quanti sollevamenti fanno in palestra :smile:
    Quello non fa una piega, se li fai camminare catabolizzano e perdono tutti i risultati ottenuti coi pesi!
  3. Io credo che dipenda da quanta aria perde lo pneumatico, e dalla misura dello stesso perché se parliamo di un 29'' x 2.6 è da eroi gonfiarlo con una pompa a mano
Storia precedente

Il killer silenzioso di cui nessuno parla

Storia successiva

Redbull Hardline Tasmania: i primi salti

Gli ultimi articoli in Test