Di nuovo Schurter: dopo Nove Mesto, lo svizzero vince ad Albstadt

Di nuovo Schurter: dopo Nove Mesto, lo svizzero vince ad Albstadt

28/05/2017
Whatsapp
28/05/2017

Schurter continua a dominare la coppa del mondo XC, vincendo la gara di Albstadt, Germania, dopo la medaglia d’oro di Nove Mesto.

Per gran parte della gara, Flückinger, Van del Poel e Schurter hanno formato un gruppetto in testa. Luca Braidot era nel gruppetto che seguiva, con Absalon e Fontana intorno alla decima posizione.

Durante il quarto giro Nino Schurter, che era stato tranquillo fino ad allora, ha cominciato ad attaccare. Il confronto con Flückinger è continuato finchè questo è caduto in una curva. Tornato in sella in fretta e furia, è caduto di nuovo 10 metri dopo uscendo dal tracciato e colpendo un albero con violenza.

Da quel momento Schurter è stato da solo davanti.

Flückinger è tornato in gara dopo le due cadute, con un ginocchio mal messo e la bici messa peggio (anche se non è facile capire cosa si sia rotto o piegato).

Cederà al penultimo giro. Van der Poel è invece rimasto dietro Schurter fino alla fine – e anche se ha costantemente perso terreno rispetto allo svizzero, il suo secondo posto non è mai sembrato in pericolo.

Dietro di lui c’è stato negli ultimi 2-3 giri un bel po’ di spazio. Cooper infatti arriverà al traguardo al terzo posto con circa 30″ di ritardo.
Per quanto Riguarda Absalon, la gara è stata in leggero crescendo e guadagnando poche posizioni nella seconda metà della gara riuscirà a finire settimo.

Al contrario invece gli italiani. Luca Braidot, che era quarto quando nel gruppetto di testa c’era anche Flückinger, è scivolato indietro fino ad uscire dalla top 20, così come Fontana che ha avuto problemi al cambio elettronico. Bene invece Mirko Tabacchi, 13°, e Gerhard Kerschbaumer, che ha concluso in 14^ posizione.

Ottimo terzo posto di Anton Cooper.

Da notare che Nino ha corso con una Gopro sul manubrio (a proposito di pesi…..).

Questi i risultati delle donne:

[ad12]

Devi fare il Login per commentare
  Sottoscriviti  
Più nuovo più vecchio più votato
Notificami
C
ChristianR

Van Der Poel da paura.
Tre giorni fa ha battuto Gilbert al giro del Belgio…

Marco Toniolo

ma Flückinger se avesse avuto il reggi telescopico avrebbe evitato quella pigna? E dire che è stato uno dei primi a metterlo sulla bici da XC

bikemastertwo
bikemastertwo

ma aveva anche la rigida , e anche sciurter ma a me sembra che con queste bici fanno un po di casino .. o no ??

Riki174
Riki174

In realtà sono anni e anni che in Germania anche Schurter corre con la front…il tracciato lo richiede (lunghe salite dal fondo piatto e discese che a parte Fluckinger non richiedono —a loro— particolari capacità) e decidono tutti di optare per avere la bici più leggera e scattante possibile. In effetti da 2 anni è l’unico tracciato dove Nino usa la front.

S
Swiggy

“lunghe salite dal fondo piatto e discese che a parte Fluckinger” vabbè dai,, ha fatto un errore perché era brasato.. fino a lì ha guidato in maniera super fluida e benissimo, soprattutto sulle discese

Riki174
Riki174

Vabbè dai…dimmi cosa ho scritto di inesatto…nella coppa del mondo è il tracciato considerato da tutti il meno tecnico (non per me che faccio schifo ovviamente), le salite non avevano una radice (poi col 19% di pendenza mica detto fossero na passeggiata) e la battuta su Fluckinger ci stava dato che si è super-fluidamente spalmato su un albero mentre faceva lo sborone di paese 🙂

SilviBike
SilviBike

ha cercato di fare il fenomeno , invece è riuscito solo a fare una figuraccia , se sei appena uscito di strada in una curva , non ti mettere a fare il fenomeno …. 😀

Riki174
Riki174

Mah…Fluckinger dopo la prima scivolata e’ andato fuori di testa (adrenalina?) e ha fatto una cazzata…sarebbe caduto anche con una bici da DH in quel momento.
Non inquadrato ha detto di essere scivolato anche Van Der Poel, e per quel motivo non sorrideva al traguardo…era sicuro di potersela giocare con Nino.
Schurter dominatore ma credo che Van Der Poel lo abbia costretto a dare tutto in pedalata davvero ieri. Dopo la scivolata dell’olandese il vantaggio era 17s e dopo più di 2 giri a fine gare era 26s…se continua in MTB credo che Schurter abbia trovato il nuovo rivale dato il leggero calo fisiologico (età) di Absalon.

C
Cale81

Penso che l’unico momento in cui Schurter ha pestato in maniera davvero cattiva sia stato nel giro in cui Van Der Poel è caduto, nel resto della gara ha tirato abbastanza ma sempre in controllo e con margine. Non per niente, negli ultimi 2 giri, nei settori in cui Van Der Poel guadagnava 3 secondi su Schurter, Cooper e Valero ne guadagnavano dai 3 ai 5 secondi (sempre rispetto a Schurter)….. se Schurter tira al 100% non ne trova 3 che vanno più forte di lui, almeno finora…..
Ciò detto Van Der Poel ha dimostrato di essere un fenomeno e se si dedicasse all’ XC in maniera più costante diventerebbe probabilmente un gran rivale per Nino.

E
ecox

secondo me assolutamente sì, è la classica situazione in cui non avere il sellino in mezzo alle chiappe ti aiuta a non cadere, ma non dirlo a quelli che fanno Xc perchè dicono che non serve a nulla!
In questo periodo ho letto commenti di gente che fa XC in Italia (dove è vero che i percorsi sono da ex stradisti) che fanno venire i brividi circa l’inutilità di abbassare la sella.

bikemastertwo
bikemastertwo

ma tutte le volte saltava whippava e prendeva le curve al limite non capisco perchè ha buttato via il 2 posto …maaa braidott e fontana ???

bikemastertwo
bikemastertwo

bene kershbaumer? se arrivare 14esimo è un bene …. bo per me bene è arrivare nei primi 6

gabren
gabren

beh complimenti a Tabacchi 13° e Kershbaumer 15°…. io ci avrei fatto la firma per una posizione simile in cdm 🙂

V
Vettore2480

Io non sono mai riuscito a vedere per più di 10 secondi un video di una di discesa xc in competizione, con quelle selle altissime piantate tra le c***ppe e senza alcuna protezione, mi corrono subito i brividi dietro la schiena. Panico…

Tc70
Tc70

E’ perchè alcuni usano telai di una taglia più piccola,e allora il tubo sella è fuori fino al limite…per un discorso peso,a quei livelli si guarda perfino i pochi gr di una carta in tasca…cosi almeno mi ha fatto capire il presidente della mia squadra,che sia vero non so,ma potrebbe benissimo esserlo…

Marco Toniolo

infatti schurter se ne frega di ste seghe mentali da corridori di provincia e, tanto per aggiungere peso, ci mette anche una gopro sul manubrio
schurter gopro manubrio

Riki174
Riki174

…la testa ben più in basso delle chiappe…

A
anet80

e tu cambia canale, metti la D’Urso e stai più sereno!

F
Fbf

Che botta che ha preso Fluckinger!!! Tosto a riprendere il giro!
Ho visto ora chi è Van Der Poel infatti non capivo da dove sbucava…sembra promettere molto bene…
Braidot e Fontana…per me è inutile andare a mille e dopo 3/4 giri scomparire dai radar… meglio tenersi e andare in progressione…

iaco70

[QUOTE="bikemastertwo, post: 8147685, member: 40056"]bene kershbaumer? se arrivare 14esimo è un bene …. bo per me bene è arrivare nei primi 6[/QUOTE]

hai presente cos'era kershbaumer lo scorso anno? E' già tanto che abbia trovato una squadra nella condizione in cui era a fine stagione.

Quindi in queste due gare ha fatto ottimi risultati.

iaco70

[QUOTE="Fbf, post: 8147761, member: 13038"]Che botta che ha preso Fluckinger!!! Tosto a riprendere il giro!

Ho visto ora chi è Van Der Poel infatti non capivo da dove sbucava…sembra promettere molto bene…

Braidot e Fontana…per me è inutile andare a mille e dopo 3/4 giri scomparire dai radar… meglio tenersi e andare in progressione…[/QUOTE]

hanno avuto problemi meccanici entrambi

M
mountaindoctor

Gara uomini monologo di Shurter, che a fine gara tra il serio e il faceto lasciava intendere che ´sto Van Der Poel é preoccupante… per tutti. Gara donne semplicemente SPETTACOLARE.

sacher
sacher

Braidot problemi fisici. Rogne meccaniche invece per il gemello Daniele

Riki174
Riki174

Ecco perchè a un certo punto lo hanno inquadrato e aveva un rapporto durissimo in salita…sembrava il mitico Franco Cacciatori sul Gavia!!! 🙂

Marco Toniolo

per lo stesso motivo la Neff perse i campionati svizzeri 2 anni fa: Di2 impallato

A
anet80

la piantassero con sta cavolo di elettronica nel cambio, ma mettete sto filo e basta che va benone!

Riki174
Riki174

OT – confermato che Fontana aveva il Mr.Wolf???

Certo che un po’ di sfiga ce l’ha davvero, 2gare che non fora, non andava male e gli si spacca il cambio…

G

[QUOTE="marco, post: 8147627, member: 1"]ma Flückinger se avesse avuto il reggi telescopico avrebbe evitato quella pigna? E dire che è stato uno dei primi a metterlo sulla bici da XC[/QUOTE]

Penso proprio di no, secondo me è volato via a causa dell'adrenalina e della foga di recuperare dalla scivolata precedente…

Ha saltato troppo sul piccolo drop prima di quella "S", è arrivato lungo nella semicurva a sinistra (si vede che quasi sfiora le fettuccine che delimitano il tracciato), e non è più riuscito a farla girare a destra…

Volo incredibile comunque, lì per lì avrei detto che lo portavano via in barella, invece si è preso la sua bici ed ha continuato la gara [emoji33]

Inviato dal mio SM-G930F utilizzando Tapatalk

V
Vettore2480

Qual’è la sezione di pneumatico più larga in uso oggi nell’xc? Mi sembra di vdere gomme sempre più fat… almeno dalle foto….

P
poulexcook

Bella gara … ma.. regalate il sorriso a van der poel.. cmq anche lui ha avuto qualche imprevisto, forse crampi.. cmq ha il ritmo giusto, basta guardare quante volte si girava nino.. che bestie!

FastaBike
FastaBike

Quando vince (spesso) nel ciclocross il sorriso non gli manca.
Ha l’aria di voler diventare un “cannibale”, infatti vuole dichiaratamente battere i record del padre e del nonno (materno).
Penso che in questi giorni stia scegliendo la sua futura strada, tra ciclocross, strada e mtb.
Penso ancora che la vittoria di un olandese (Dumoulin) al giro d’italia sia per lui un elemento decisivo per la sua scelta, infatti è quest’ultimo a diventare un idolo nazionale e attirare tutti gli sponsor olandesi.
Comunque
Spero che la sua scelta sia di rimanere nel ciclocross (è uno spettacolo vederlo correre) e la MTB nella speranza di arrivare ad una medaglia pesante alle Olimpiadi.

R
RSG

Futuro Sagan?

F
Fantonissimo

Continuo a pensare che Van Der Poel sia un ira di dio…speriamo gli venga un po’ di bava alla bocca come si deve, così ci divertiamo nelle prossime…

G
gam0319

Cambio elettronico.
Tutto quello che non c’è non costa non pesa e non si rompe.

bikemastertwo
bikemastertwo

absalone ci è andato a palla da sempre col DI2 XTR mai nessun problema , io penso che qui si trovano sempre scuse su scuse , poi c’è chi fora nel giro di lancio come se fosse la gara degli amatori del pagliaio in campagna … via dai

pcortesi
pcortesi

E quì ti sbagli, non ricordo se prima o seconda gara in cui lo utilizzava, cambio bloccato, forcellino strappato e ritiro abbligato.

pcortesi
pcortesi

Se non ricordo male

CANCELLONEDISUMANO
CANCELLONEDISUMANO

Quando ruppe il cambio era ad albstadt qualche anno fa, e non aveva ancora il di2 elettronico

brunopiru

Bella gara con qualche rammarico,

Fluckinger ha buttato via un secondo posto per una caduta rovinosa che poteva benissimo evitare, forse per la foga, ma doveva essere più lucido, era l'unico a saltare li è non copiare, d'altronde c'era una chicane subito dopo…

Van del poel idolo, primo giro come se non ci fosse un domani poi non ha retto il ritmo dello svizzero, o forse è scivolato?

Comunque applausi, parti più piano la prossima volta!

Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

filetto
filetto

Ma Flückinger in discesa quanto va forte, nei primi giri mi ha impressionato, potrebbe far DH 🙂
va be poi è esploso esagerandoooo!!!

Riki174
Riki174

[quote="iaco70, post: 8147765"][QUOTE="Fbf, post: 8147761, member: 13038"]Che botta che ha preso Fluckinger!!! Tosto a riprendere il giro!

Ho visto ora chi è Van Der Poel infatti non capivo da dove sbucava…sembra promettere molto bene…

Braidot e Fontana…per me è inutile andare a mille e dopo 3/4 giri scomparire dai radar… meglio tenersi e andare in progressione…[/QUOTE]

hanno avuto problemi meccanici entrambi[/quote]Ecco perchè a un certo punto lo hanno inquadrato e aveva un rapporto durissimo in salita…sembrava il mitico Franco Cacciatori sul Gavia!!! 🙂

kji
kji

bella gara , grande van der poel a mettere il fiato sul collo a nino , il ragazzo ha la stoffa del campione e tutto sommato ha retto molto bene fino alla fine , al contrario di molti che partono a razzo ma durano 3/4 giri , fluckinger terrificante pensavo non si rialzasse più , dopo una botta del genere, forse la stanchezza e la poca lucidità dopo la prima scivolata lo hanno indotto in errore , cmq grande manico. Vorrei però aprire il capitolo sicurezza: in queste gare farsi male è un attimo troppi rischi corrono a mio avviso su rockgarden mostruosi con gommine quasi lisce e senza protezioni corporee…io ad esempio penso che con il telescopico fluckinger non cadeva…

Sciuscia

[QUOTE="gigiooo, post: 8147771, member: 227136"]Penso proprio di no, secondo me è volato via a causa dell'adrenalina e della foga di recuperare dalla scivolata precedente…

Ha saltato troppo sul piccolo drop prima di quella "S", è arrivato lungo nella semicurva a sinistra (si vede che quasi sfiora le fettuccine che delimitano il tracciato), e non è più riuscito a farla girare a destra…

Volo incredibile comunque, lì per lì avrei detto che lo portavano via in barella, invece si è preso la sua bici ed ha continuato la gara [emoji33]

Inviato dal mio SM-G930F utilizzando Tapatalk[/QUOTE]

Sì, anche secondo me… era tutta la gara che era gasato comunque, più di una volta aveva doppiato i saltini in discesa.

Sciuscia

[QUOTE="bikemastertwo, post: 8148006, member: 40056"]absalone ci è andato a palla da sempre col DI2 XTR mai nessun problema , io penso che qui si trovano sempre scuse su scuse , poi c'è chi fora nel giro di lancio come se fosse la gara degli amatori del pagliaio in campagna … via dai[/QUOTE]

In che senso scuse? Se si rompre si rompe…

Sciuscia

[QUOTE="ecox, post: 8148125, member: 52912"]secondo me assolutamente sì, è la classica situazione in cui non avere il sellino in mezzo alle chiappe ti aiuta a non cadere, ma non dirlo a quelli che fanno Xc perchè dicono che non serve a nulla!

In questo periodo ho letto commenti di gente che fa XC in Italia (dove è vero che i percorsi sono da ex stradisti) che fanno venire i brividi circa l'inutilità di abbassare la sella.[/QUOTE]

Allora hanno ragione loro. Premesso che io la sella la abbasso sempre, se parliamo di quei classici fondi che chiamare MTB fa venire da ridere, se c'è un posto dove puoi fare a meno di abbassare la sella è quello.

Tc70
Tc70

[QUOTE="ecox, post: 8148125, member: 52912"]secondo me assolutamente sì, è la classica situazione in cui non avere il sellino in mezzo alle chiappe ti aiuta a non cadere, ma non dirlo a quelli che fanno Xc perchè dicono che non serve a nulla!

In questo periodo ho letto commenti di gente che fa XC in Italia (dove è vero che i percorsi sono da ex stradisti) che fanno venire i brividi circa l'inutilità di abbassare la sella.[/QUOTE]

Se i percorsi sono  xc vero,i commenti che hai letto han ragione d'essere…;-)

E
ecox

[QUOTE="Tc70, post: 8148177, member: 80923"]Se i percorsi sono  xc vero,i commenti che hai letto han ragione d'essere…;-)[/QUOTE]

Però lo sai che nonostante tutto alcuni scendono ancora a piedi pure in Italia???

Sent from my Redmi Note 3 using MTB-Forum mobile app

Tc70
Tc70

[QUOTE="ecox, post: 8148178, member: 52912"]Però lo sai che nonostante tutto alcuni scendono ancora a piedi pure in Italia???[/QUOTE]

Se è per quello anche all'estero…ma che c'entra :nunsacci:

E
ecox

[QUOTE="Tc70, post: 8148180, member: 80923"]Se è per quello anche all'estero…ma che c'entra :nunsacci:[/QUOTE]

Che forse aiutarsi un po' con Reggisella telescopico non sarebbe una cattiva idea??

Sent from my Redmi Note 3 using MTB-Forum mobile app

Tc70
Tc70

[QUOTE="ecox, post: 8148181, member: 52912"]Che forse aiutarsi un po' con Reggisella telescopico non sarebbe una cattiva idea??[/QUOTE]

Non è cattiva,ma non è obbligatoria…nelle gare che ho fatto io,quando ancora non era nato,si scendeva comunque,se uno arriva a tutta e non ne ha più,che lo abbassi o meno,sempre a piedi la fa la discesa se non si sente sicuro,dipende dalla lucidità che uno ha in quel momento…;-)

Marco Toniolo

si, ma questa è una gara di coppa del mondo, se spingi perchè non sei capace ti doppiano 6 volte

Tc70
Tc70

[QUOTE="marco, post: 8148264, member: 1"]infatti schurter se ne frega di ste seghe mentali da corridori di provincia e, tanto per aggiungere peso, ci mette anche una gopro sul manubrio[/QUOTE]

[QUOTE="marco, post: 8148266, member: 1"]si, ma questa è una gara di coppa del mondo, se spingi perchè non sei capace ti doppiano 6 volte[/QUOTE]

Infatti Shurter e non i pippaioli provinciali…:loll:

Non ti doppiano,proprio ti seppelliscono…:loll:

kristianscott
kristianscott

Che formato ruota usa Nino???

Marco Toniolo

29

bikemastertwo
bikemastertwo

26 🙂

bikemastertwo
bikemastertwo

lui può permettersi pure la go pro e anche lo zainetto con la merenda , ha una condizione tale che vola letteralmente , ieri ha giocato un po poi ha dato gas , la cosa preoccupante per gli altri e penso agli itagliani sono i distacchi abissali , cioè alla fine può accompagnare solo

nic.ge

Gara donne per me moolto più divertente della uomini…. che con sti 2 marziani (diciamo un marziano e un piccolo venusiano) alla terza curva era già bell'e decisa…

bikemastertwo
bikemastertwo

Bravo Cancello ! Infatti

Inviato dal mio E505 utilizzando Tapatalk