Joyride 2023

Emil Johansson vince la Joyride 2023, brutta caduta per Testa

12

Emil Johansson vince la Joyride di Whistler, completando un stagione perfetta che l’ha visto sul gradino più alto del podio a tutti gli eventi Crankworx 2023. Torquato Testa è stato vittima di una brutta caduta, arrivando corto proprio sull’ultimo salto al termine di una discesa strepitosa. Lo potete vedere al minuto 13:20 del replay qui sotto. Buona guarigione Toto!


Update di Torquato


.

Forse la run più bella di sempre, dopo un intero giorno ad aspettare con i nervi alle stelle, il vento che va e viene, poche run di prova e solo 1 run a disposizione per fare risultato…ho commesso un errore di valutazione che mi è costato caro…
Anca slogata e rotta. Ora sono in ospedale a Vancouver per l’operazione.
Di sicuro questo mi fa riflettere sulla sicurezza degli atleti in gara, che è messa sempre in secondo piano, prima lo show.

[Comunicato stampa] Oggi abbiamo assistito alla storia. Con un tempo enorme a disposizione a causa del vento forte e della luce limitata, abbiamo assistito a una gara assolutamente sotto pressione con Emil Johansson che ha fatto l’apparentemente impossibile, portando a termine la stagione perfetta.

È facile dimenticare che Emil ha lottato contro una malattia autoimmune non molto tempo fa, mettendo in serio dubbio il suo futuro di atleta professionista. Oggi, non solo è diventato il rider di Slopestyle più vincente della storia, ma ha anche portato a termine una stagione imbattuta e ha vinto i Campionati del Mondo di Slopestyle Crankworx FMB.

Non so nemmeno da dove cominciare, l’anno scorso volevo fare la stagione perfetta. Ero pienamente determinato a farlo, mi sentivo come se fosse un obiettivo troppo grande da raggiungere e quest’anno non è stato più facile degli anni precedenti. Sono stato fortunato ad affrontare questo evento sentendomi in salute per tutta la settimana. Stamattina mi sono rotto l’articolazione della spalla, e quindi non ho corso molto prima della gara e non ero sicuro del livello a cui sarei stato in grado di esibirmi. Così ho deciso di giocare il più possibile sul sicuro e di piazzarmi comunque bene, e quando la gara è iniziata ho capito subito che si sarebbe trattato di un’unica manche, volevo solo riuscire a scendere dalla collina. Ce l’ho fatta e non so, cerco di darmi un pizzicotto, ma non mi sono ancora reso conto di nulla e non so se lo farò“.

Redbull Joyride Whistler 2023

Quando gli è stato chiesto di parlare dell’energia della folla di circa 38.000 persone nel Boneyard del Whistler Mountain Bike Park, ecco cosa ha detto al riguardo:

È pazzesco. Questo evento non è paragonabile a nessun altro e quest’anno, visto che la seggiovia non funzionava, tutte le persone che si vedono dall’alto erano qui a guardare ed è davvero pazzesco. Non so nemmeno quante persone abbiano assistito all’evento oggi, ma probabilmente è quanto di più simile a un gladiatore ci sia per un atleta di Slopestyle. Alzi la mano e la folla ti acclama, è un’esperienza che pochi riescono a vedere e a provare e mi sento molto fortunato di essere tra questi e di poter salire sul palco“.

Commenti

  1. robydr4.0:

    qualche info in più sulle condizioni..
    Ho letto anca lussata e rotta.. verrà operato a vancouver. Nel post si legge una nota polemica verso l'organizzazione.

    Infortunio bello serio comunque.
  2. lorenzom89:

    Ho letto anca lussata e rotta.. verrà operato a vancouver. Nel post si legge una nota polemica verso l'organizzazione.

    Infortunio bello serio comunque.
    dal video si vede poco.. comunque cade strano e male.. spero recuperi velocemente
Storia precedente

Apre il Sleep’n’ride Bike Hotel a Massa Marittima

Storia successiva

Apre un nuovo trail alla Paganella, il Matrix

Gli ultimi articoli in News

Nuova DVO Diamond 36

DVO presenta la nuova Diamond 36, una forcella per ruote da 29 pollici con escursione 140-150…