[Made in Taiwan] La fabbrica di catene di FSA

[Made in Taiwan] La fabbrica di catene di FSA

25/11/2014
Whatsapp
25/11/2014

Il nostro recente viaggio a Taiwan è stato originalmente organizzato perché potessimo visitare una fabbrica di catene dove FSA produce i propri componenti top di gamma e la catena 11v. Il motivo dietro ad una fabbrica di catene sembra fondata su un progetto più grande che FSA potrebbe avere in serbo per un prossimo futuro non troppo lontano.

La catena è uno di quei componenti importanti di cui non si può fare a meno se si vuole che la bici si muova. E’ anche un componente molto sensibile che deve farsi carico di tutta la forza che il rider applica sui pedali oltre ad essere resistente all’usura in condizioni spesso bagnate o fangose. Di conseguenza non poteva non interessarci la produzione delle catene.

La nostra visita ha avuto luogo in una fabbrica veramente tradizionale a Taichung, Taiwan. Entrare in questa fabbrica è stato come tornare indietro nel tempo: era seria, non c’erano foto di rider, non c’era quel feeling di “pedaliamo anche noi”. Solo produzione e attenzione ai dettagli. Di fatto è rassicurante sapere che un componente come questo venga preso così sul serio. Se non altro sappiamo che difficilmente si romperà quando ne avremo più bisogno.

 

IMG_8416

Questa zona di Taichung era più mista, vecchio e nuovo assieme.

IMG_8419

Cosa c’è scritto sul cartello? Fabbrica di catene?

IMG_8422

C’è stata una presentazione in quella che sembrava una sala in cui si decidono le sorti internazionali. Un luogo veramente serio.

IMG_8424

Giusto in caso vi siate dimenticati a cosa serva il quaderno.

IMG_8456

Dettagli e radioline in una rumorosa fabbrica: non è il modo più semplice per imparare nozioni nuove. Ma lo stesso interessante.

La fabbrica di catene FSA.

WM8J7931

La presentazione è stata veramente tecnica, mi sembrava essere tornato a lezione di fisica tra i banchi di scuola.

WM8J7937

Seguite quest’uomo se volete saperne di più sulle catene.

La produzione delle catene

Abbiamo visitato la fabbrica e potuto guardarci intorno nei dettagli, ma dovevamo stare molto attenti a cosa fotografavamo, c’erano un sacco di segreti commerciali. In generale però abbiamo visto una buona parte del processo.

Rulli di metallo piatto diventeranno maglie di catene.

IMG_8420

Da qui ne salterà fuori un bel po’.

Ecco cosa fa durare la nostra catena.

Queste maglie stanno venendo temperate.

IMG_8450

Perni dopo essere stati temperati.

IMG_8463

Le maglie sono raccolte per essere assemblate.

IMG_8466

Le catene sono assemblate a macchina, con operai che controllano il processo.

Plates and pins are pressed together here.

Perni e piastrine sono pressati assieme qui.

More chain machines.

Ancora macchine.

Plates are they go around a sorting machine.

In questa macchina le maglie vengono ordinate.

This machine seems to check the chain for length.

Sembra che questa macchina serva a controllare la lunghezza della catena.

Metallo in ingresso, catene in uscita

Finiture CNC per le maglie.

3R4P9130

Questo è l’apparato per il trattamento termico: la tempratura è uno tra i processi più importanti.

Le prestazioni delle catene, compreso il rumore ed il controllo qualità, sono studiate.

Lunghi tempi di test su queste macchine assicurano che la catena stia allineata e funzionante nel lungo periodo.

La catena 11v di FSA.

Con la maggior parte dei componenti già a catalogo, a FSA basta produrre poche altre parti per avere un gruppo completo.

Qui si vedono bene i dettagli di perni e maglie.

IMG_8471

Uno degli apparati per il test nella fabbrica.

Abbiamo visto e fotografato tutto il possibile nella fabbrica ed è stato interessante vedere cosa fanno le aziende per tutelare i propri prodotti. Potete stare sicuri che riteniamo che probabilmente la catena FSA sarà altrettanto affidabile quanto lo sono le altre, è un prodotto top di gamma.

Le foto senza watermark sono cortesia di FSA

FSA Chains