[First Ride] Nuovo comando remoto 1x per il RockShox Reverb

[First Ride] Nuovo comando remoto 1x per il RockShox Reverb

04/04/2017
Whatsapp
04/04/2017

[ad3]

Rock Shox presenta la nuova leva per il reggisella telescopico Reverb, pensata appositamente per le trasmissioni monocorona. Il suo funzionamento rimane idraulico, ma ora ha la forma di una leva del cambio, da porre sulla parte sinistra del manubrio.

Dettagli

• Funzionamento idraulico
• Opzione disponibile da subito come upgrade per tutti i Reverb Stealth
• Peso di soli 21 grammi maggiore della leva tradizionale
• Spurgo con tecnologia Bleeding Edge, la stessa dei Guide con pinza S4 (ma con diametro diverso)
• Regolazione della velocità tramite chiave esagonale
• Compatibile con i Reverb attualmente in commercio
• Il remoto vecchio rimane a catalogo per le trasmissioni 2x
• Disponibilità immediata
• Prezzo: Reverb Stealth con comando remoto 1x: €445. Upgrade: 105 Euro

A sinistra potete vedere il buco per lo spurgo, a destra la regolazione della velocità di ritorno, settabile con una Torx T25.

Il logo

L’abbiamo montato sul nostro Reverb da 170mm di travel

Sul campo

Ho potuto provare il nuovo comando remoto del Reverb durante due giorni di riding in Provenza, su sentieri con tanti saliscendi, in cui un telescopico è fondamentale per poter alzare e abbassare la sella il più velocemente possibile. Essendo il sottoscritto un estimatore del comando remoto del Command Post  IRcc di casa Specialized, dalla forma praticamente identica ma dal funzionamento meccanico, non ho potuto che essere contento della novità di Rock Shox. La mano resta ben in presa sul manubrio, ora, quando si attiva il remoto, senza dover togliere il pollice, che è proprio il dito più importante, come invece richiedeva il vecchio remoto del Reverb.

Il rapporto di leva dato da un manettino del genere è molto più elevato di quello di un bottone a pressione, dunque è richiesta molto meno forza. Affinché il Reverb si muova, è necessario premere la leva per la stessa “escursione” richiesta da quella di una trasmissione, per cui il funzionamento è istintivo fin da subito. Non ho smanettato con la velocità di ritorno, perché era bella veloce fin da subito, quando arriverà in test saprò dirvi qualcosa di più a riguardo.

Ovviamente la mia prima domanda è stata se ora l’attivazione fosse meccanica, tramite cavo in acciaio, visto che non sono un grande fan degli spurghi, e visto anche che diverse aziende hanno cominciato a produrre degli adattatori meccanici proprio per il Reverb. Rock Shox motiva la sua scelta con la facilità dell’olio di scorrere anche ad angolazioni che sarebbero problematiche per un cavo in acciaio, e che renderebbero il remoto troppo duro. Con l’olio, il problema non si pone: essendo un liquido, non ha problemi anche se il passaggio cavi è di quelli da maledire, come capita su certe bici. Sul fatto che l’olio con il freddo diventi più viscoso, il nuovo remoto può essere un vantaggio, perché, come già detto, ha un rapporto di leva più alto.

Infine lo spurgo: chi ha spurgato la pinza S4 dei Guide saprà che l’operazione è molto semplice, ed è facile anche per un neofita non imbrattare tutto di olio.

www.rockshox.com

[ad45]

Devi fare il Login per commentare
  Sottoscriviti  
Più nuovo più vecchio più votato
Notificami
mountaindoctor
mountaindoctor

Mi piace, anche io trovo più comoda la leva, anche se non rinuncio all’azionamento idraulico. Domanda: ma il fluido del Reverb è diverso da quello dei Guide?

Francesco Mazza

Il Reverb usa olio per sospensioni mentre i Guide usano fluido DOT. Infatti per quanto il kit di spurgo sia identico, non vanno utilizzate le stesse siringhe per evitare contaminazioni.

mountaindoctor
mountaindoctor

Thx!

botacco
botacco

Finalmente!

tylerdurden71
tylerdurden71

Sarebbe ora… comunque l’upgrade è troppo caro

alberto g
alberto g

Ottimo!

mountaindoctor
mountaindoctor

[quote="frenk, post: 8110026"][quote="mountaindoctor, post: 8110013"]Mi piace, anche io trovo più comoda la leva, anche se non rinuncio all'azionamento idraulico. Domanda: ma il fluido del Reverb è diverso da quello dei Guide?[/quote]Il Reverb usa olio per sospensioni mentre i Guide usano fluido DOT. Infatti per quanto il kit di spurgo sia identico, non vanno utilizzate le stesse siringhe per evitare contaminazioni.[/quote]Thx!

FOF
FOF

Gira e rigira… togli un maneggino (deragliatore anteriore), metti un manettino (reggisella)… ora potete pure ricordarmi che si tratta pur sempre di 2 e non 3 comandi, ma a mio parere negli ultimi tempi ho l’impressione che tutto cambi affinché tutto resti uguale: il ritorno in auge delle 29 ormai date per spacciate fuori dal xc, le trail che tornano per ricordarci che le enduro sono poco versatili, etc…

Gligio
Gligio

Ho sbagliato, volevo dare un +…

Swiggy
Swiggy

volevi un azionamento telepatico?

FOF
FOF

Volevo semplicemente segnalare che non sono più “a la page” i comandi minimal (levette, tastini, pulsantini) e che oggi possiamo sopportare di avere una leva di dimensioni e posizionamento pari a quella del deragliatore anteriore, ricordo ancora tutte le menate sulla pulizia del manubrio.

lollo72

Una curiosità : mi pare abbiate montato il Reverbe Stealt da 170 su una Specialized Enduro ? Io ho avuto dei problemi di lunghezza del tubo , cioè non riuscivo ad inserire del tutto il reverbe sino al collarino ; voi avete provato ad inserirlo tutto nel tubo sella , e nel caso avete preso qualche accorgimento (tipo cambiare l’attacco rapido tra reverbe e cavo) ?
Ho capito bene , il solo comando remoto per 1x (questo nuovo per intenderci) 105 Euro ? !!!

scnia
scnia

Hai capito bene, 105 sacchi pe na levetta…

gerryboy1964
gerryboy1964

🙂 105 sacchi pe na levetta… 😂

biker 69
biker 69

Infatti,in casa Rock Shox, si fanno pagare bene!!!!

Dandelion
Dandelion

Sram conosce molto bene i suoi polli

mcpelo68
mcpelo68

non solo sram, fidati anche gli altri non son tanto da meno!

manuMTB
manuMTB

ancora una volta un passo indietro a KS, loro quel tipo di comando lo hanno a catalogo da almeno 2 anni, ok non sarà idraulico ma costa la metà.
Senza parlare del fatto che visto i noti problemi di affidabilità del reverb, comprarlo è da pazzi…ks Lev integra a vita!

trentova
trentova

Quali sarebbero i noti problemi di affidabilità del Reverb? Tu lo hai?

giouncino
giouncino

io ne ho avuti 2 (il secondo che uso tutt’ora):
dopo sei mesi di utilizzo ha iniziato a scendere di quasi 1 cm quando mi ci siedo sopra (prima era una roccia e non scendeva di nulla).
A parte questo (molto fastidioso) problema, funziona bene.

La considero comunque una gran scocciatura.
Peccato.

Cialtron
Cialtron

Benbissimo, ora manca solo la piastrina problem solving per collegarlo ai freni shimano e poi ci siamo

francescoMTB1
francescoMTB1

Che ben vengano gli aggiornamenti quando contengono migliorie, nel caso , mi sembra sia da attribuirgli una migliore ergonomia d’uso a questo nuovo comando , ed il prezzo , tutto sommato , non e’ che poi si discosti tanto di piu’ dall’ultimo modello visto che sono compresi di guaina e connettori.
Ma diciamolo pure francamente: una chiccheria tecnica da PRO , e magari ci sta’ pure …forse per l’evoluto, ma non indispensabile per l’appassionato o per il neofita .

lupin1380
lupin1380

Io ho il Brand-X Ascend Dropper, fa 125 mm di escursione ed ha la levetta della stessa ergonomia del reverb, ok che non è idraulico… ma costa anche 149 euro…

Skywalker67

Ottima ergonomia, pessimo prezzo (ci prendo due ottime gomme con quella cifra).

Continuerò ad usare il comando destro girato sottosopra e spostato a sinistra, per avere più o meno lo stesso feeling di posizionamento.

Costa decisamente meno.

giouncino
giouncino

ho fatto lo stesso, va benissimo.
105€ sono un furto bello e buono!

menollix
menollix

Io mi chiedo xchè a RS schifano i comandi a filo. costano di meno, sono facilmente registrabili e nella peggiore delle ipotesi cambi filo e guaina.

wally73
wally73

il reverb l’ho sempre scartato proprio per il comando con azionamento a olio…
detto questo che è una cosa puramente personale, ricordo che praticamente in tutti i telescopici con cartuccia olio, (lo specy ad esempio no) è abbastanza vietato tirare su la bici col reggi compresso dalla sella. non sembra ma entra un minimo di aria e prima o poi fa lo scherzo che si abbassa. basta fare uno spurgo alla cartuccia. roba da meccanico o esperto…
lo specy è aria e meccanico. molto semplice come costruzione, funziona benissimo. note negative lo fanno solo da 100 o 125 e con testa arretrata e solo 30,9

Danixele
Danixele

Solo 105 € e passa la paura 🙂

kankerogeno

[QUOTE="menollix, post: 8110406, member: 121872"]Io mi chiedo xchè a RS schifano i comandi a filo. costano di meno, sono facilmente registrabili e nella peggiore delle ipotesi cambi filo e guaina.[/QUOTE]

costano meno si, ma neanche tanto…io ho preso il transfer 2017 di Fox e il comando remoto tipo quello di rock shox costa 80 euro!!! a filo!!

fabrizio1973
fabrizio1973

beh dai ci sono voluti 6 anni

salukkio

[QUOTE="kankerogeno, post: 8110531, member: 149901"]costano meno si, ma neanche tanto…io ho preso il transfer 2017 di Fox e il comando remoto tipo quello di rock shox costa 80 euro!!! a filo!![/QUOTE]

 

I South Pow per i KS costa meno di 50€.

kankerogeno

[QUOTE="salukkio, post: 8110697, member: 24867"]I South Pow per i KS costa meno di 50€.[/QUOTE]

si però ovviamente ogni produttore lo costruisce in modo che quelli di altre marche non vadano bene…. io ho risolto con un comando crank Brothers a 15 euro ma non ti dico che bestemmie x adattarlo!

salukkio

[QUOTE="kankerogeno, post: 8110705, member: 149901"]si però ovviamente ogni produttore lo costruisce in modo che quelli di altre marche non vadano bene…. io ho risolto con un comando crank Brothers a 15 euro ma non ti dico che bestemmie x adattarlo![/QUOTE]

sulla front ho sempre un KS ma ho preso questo:

http://www.chainreactioncycles.com/it/it/kit-leva-ascend-brand-x-leva-cambi-1x-/rp-prod149026

Moralizzatore01
Moralizzatore01

..sinceramente preferisco il vecchio comando destro girato sottosopra e spostato a sinistra..
meno ingombrante
linea più pulita
meno esposto agli urti
mia opinione ovvio

teoDH

Con 10 euro ti compri un collarino a levetta per alzare e abbassare la sella quando ti serve…
Fossi in sram cmque lo metterei a 250 euro… si sa mai che a forza di dargli tutti gli enduristi del mondo finiscano in povertà tale da far scomparire l’enduro!

gam0319
gam0319

Libici son diventate ufficio complicazioni cose semplici.
Con cavo esterno zero problemi, ma siccome vogliamo il cavo interno con passaggi assurdi dove il cavo ha problemi allora comando idraulico e quindi spurgo.

giuliofarma

[QUOTE="Skywalker67, post: 8110362, member: 163639"]Ottima ergonomia, pessimo prezzo (ci prendo due ottime gomme con quella cifra).

Continuerò ad usare il comando destro girato sottosopra e spostato a sinistra, per avere più o meno lo stesso feeling di posizionamento.

Costa decisamente meno.[/QUOTE]

idem con patatine!..e non pago un cazzo!:-):-)

ridefree
ridefree

Ho appena preso un Reverb Stealth da 170mm comprensivo del nuovo comando remoto “Reverb 1X”.

Ho notato un leggero gioco del reggisella in rotazione (1mm circa in punta alla sella) ed un leggero cedimento quando mi siedo (1-2mm). Mi pare che il mio vecchio Reverb, da nuovo, fosse immobile.

E’ normale su questi nuovi reverb o il mio potrebbe essere difettoso?

Grazie