MTB-MAG.COM - Mountain Bike Online Magazine | Giro con MIPS
31/08/2014
Whatsapp
31/08/2014

Giro ha presentato ad Eurobike il nuovo sistema MIPS (multidirect impact protection system) che, anche se già adottato da altri produttori di caschi (come Scott, vedere il nostro test), rappresenta un passo importante per l’azienda.
Con oltre 19 anni di ricerca e sviluppo, il MIPS serve a distribuire meglio le forze rotazionali lungo il casco e ridurre i danni al cervello.

140826_Eurobike_Canon EOS 7D_0001-7

Johan Thiel, CEO ed uno tra i fondatori e sostenitori di MIPS.

140826_Eurobike_Canon EOS 7D_0001-8

Greg Shapleigh, CEO di Giro Ë stato categorico sui vantaggi di MIPS. Sostiene che sia “fondamentale nella progettazione di un casco moderno”.

Il sistema è stato sviluppato a partire dal meccanismo di protezione del cervello stesso, ed entra in gioco durante pochi millisecondi nell’impatto. Nella calotta è inserita una superficie di scorrimento, il cui scopo è di gestire le forze dell’impatto, facendo cambiar loro direzione.

140826_Eurobike_Canon EOS 7D_0001-12

Giro ha creato una linea di caschi Enduro che adottano MIPS.

140826_Eurobike_Canon EOS 7D_0001-17

I nuovi modelli Giro.

140826_Eurobike_Canon EOS 7D_0001-19

Ci vengono spiegati il funzionamento e la ricerca dietro la nuova tecnologia.

Video: il movimento di MIPS

MIPS System With Giro from MTB MAG on Vimeo.
MIPS nel dettaglio
MIPS consiste sostanzialmente in un a nuova superficie di scorrimento inserita nel casco.
Un nuovo strato può muoversi fino a 15mm permettendo alla testa di girare anzichè subire solo impatti radiali.
Con 20Euro in più sul prezzo del casco, c’è la reale possibilità che aiuti a ridurre i danni in caso di urto obliquo.
Johan, il CEO di MIPS, l’azienda svedese che fornisce la tecnologia per il sistema, ritiene che MIPS potrebbe effettivamente diventare uno standard di sicurezza per tutti i caschi che verranno venduti in futuro. Giro crede fortemente nel progetto, che ha testato per due anni.

140826_Eurobike_Canon EOS 7D_0001-37

Questi elastomeri sono fondamentali nel contesto del sistema.

Considerate le maggiori velocità implicate in molti sport e i maggiori rischi, Giro ritiene che sarà questa tecnologia a ridurre molti infortuni e a mantenere alta la sicurezza.

140826_Eurobike_Canon EOS 7D_0001-41

Il sistema visto da vicino.

Video: Giro spiega come funziona.

140826_Eurobike_Canon EOS 7D_0001-44

Tutti i caschi con questo sistema riporteranno il logo MIPS.

Giro Helmets

Devi fare il Login per commentare
  Sottoscriviti  
Notificami