[Gli Italiani al Fmb World Tour] King Of Dirt – Qualifiche e Finale –

[Gli Italiani al Fmb World Tour] King Of Dirt – Qualifiche e Finale –

Filippo Proserpio, 03/05/2013
Whatsapp
Filippo Proserpio, 03/05/2013

Ciao bikers,
Scusatemi anticipatamente per il format della news, senza foto e video ma vi scrivo dalla macchina, io, Toto e Diego siamo in viaggio per Solothurn (CH) dove domani mattina, si terranno le qualificazione per il contest del Bikedays.

Oggi è stata la volta del “king of Dirt “ al Simpatex bike festival di Riva del Garda.
Dopo un intera giornata di prove sotto un sole cocente, al momento delle qualificazioni il cielo si è coperto ed è iniziata a scendere qualche goccia, facendo credere nel peggio(la cancellazione del contest) ma fortunatamente questa volta Giove pluvio ci ha graziato permettendoci di girare!!
L’affluenza dei rider quest’anno è triplicata alla partenza eravamo in 56 rider, tutti con un bagaglio tecnico decisamente alto e solo i migliori 12 passavano in finale.

Il primo italiano a partire è stato Torquato Testa, che purtroppo butta via la sua prima run cadendo sul secondo salto, ma porta a casa una buona seconda run con backflip can-can sul primo salto e 360 barspin, sul secondo salto; che pero non gli valgono la qualificazione.
Il secondo Daniele Ferri, sbaglia purtroppo entrambe le run la prima buona non la chiude perfettamente , mentre nella seconda va ad insaccarsi sul manubrio dopo un tailwhip sul secondo salto.
Io son stato il terzo, per me entrambe run chiuse ma non come averi voluto, nella prima sbaglio il primo salto e son costretto a fare tuck no hand, mentre nel secondo salto faccio supertailwhip,
secona run bene sul primo salto con un supermanseat grab, ma atterro seduto, son costretto a recuperare e fare solo tuck to x-up sul secondo.
L’ultimo italiano a partire è stato Diego, per lui in qualifica due run perfette, ed è proprio la seconda run che gli vale la qualificazione, in 7° posizione, alla finale, Flip Whip sul primo salto e 360 barspin to x-up sul secondo.

Nemmeno 20 minuti di pausa e l’organizzazione decide di far iniziare la finale, per non rischiare troppo con il meteo, format di 2 run e conta la migliore.
Il livello si alza ancora ulteriormente, purtroppo per Diego un po di tensione gli fa sbagliare entrambe le run, nella seconda dopo un 360 doppio tailwhip, arriva leggermente corto e cade abbastanza rovinosamente a terra, fortunatamente per lui solo qualche escoriazione su tutto il corpo, è già pronto per il contest di domani!.

Purtroppo non avendo una connessione non so dirvi la classifica finale e non sapendo se troveremo una connessione non so se potrò tenervi aggiornati sul contest in svizzera!!

Un in bocca al lupo per noi =)

Ci si sente

A presto

Yoo!!

 

POTRESTI ESSERTI PERSO