Hutchinson presenta un sensore di controllo dei pneumatici

Molto interessante una novità Hutchinson che sarà in commercio probabilmente nella primavera 2018: Connectires.

IMG_0098-5 IMG_0100-7

Si tratta di un sensore da montare all’interno del cerchio, nei pressi della valvola. Questo sensore rileva la pressione e la temperatura e dialoga tramite BLE e ANT+ con una app dedicata e con ulteriori partner futuri. Il peso del sensore è di 12gr. Tramite la app di potrà sapere in tempo reale la pressione di esercizio del pneumatico, sia istantanea, sia su un lasso temporale. Nel caso di montaggio tubeless la app indicherà anche la quantità di liquido necessaria per avere una perfetta sigillatura, senza perdite d’aria, ma soprattutto con la quantità minima di liquido, sia per evitare sprechi che peso inutile.

Il sensore sarà disponibile sia per valvole Presta che Schrader, quindi per ogni tipo di utilizzo, dalla strada alla MTB alle Ebikes, etc…

Il rilevamento del calore servirà per un’ottimizzazione della pressione in base al peso del sistema bici+ciclista, sia in base allo stile di guida (frenate, etc..). Come questo venga implementato dalla app non è ancora stato spiegato.

Questo sistema dovrebbe essere in vendita ad un prezzo competitivo dato che Hutchinson punta ad una vasta diffusione.

Storia precedente

Tubolito, la camera d’aria da 80 grammi

Storia successiva

Spank Vibrocore, “una delle più grandi innovazioni nei cerchi”

Gli ultimi articoli in Eurobike 2017

Addio Eurobike

Come ogni anno, da 8 anni a questa parte, eccoci a tirare un po’ le somme…