Crank Brothers: nuove pompe a terra, pedali e ruote

Crank Brothers: nuove pompe a terra, pedali e ruote

31/08/2017
Whatsapp
31/08/2017

Crank Brothers ha portato il concetto della Klic Pump, che abbiamo provato quest’estate, alle pompe a terra, unendo design a funzionalità.

Quelle che vedete in foto sono la classica pompa a pavimento, a sinistra, e quella con il serbatoio per poter tallonare le gomme tubeless. Serbatoio che arriva a contenere aria ad una pressione di 11 atmosfere.

Il raccordo flessibile è nascosto nella pompa stessa e si estrae insieme al manometro. Due i tipi di manometri, digitale e analogico.

Il serbatoio dell’aria è staccabile, e la pompa si può utilizzare anche senza.

Il raccordo è magnetico, basta avvicinarlo alla sua sede per agganciarlo alla pompa.

Prezzi

Disponibili da dicembre 2017.

Nuove Opium DH

L’anno scorso Crank Brothers aveva rinnovato tutte le sue ruote, tranne quelle da DH, le Opium, che ora hanno un canale interno più largo (28mm) per accomodare gomme da 2.3 a 2.6″ e mozzi più leggeri.

Prezzo: 750 Euro, disponibili da novembre.

Nuovi pedali Candy 1, 2 e 3

Seguendo la strada dei Candy 7, rivisti due anni orsono, anche i modelli 1, 2  e 3 hanno ora la stessa loro forma, dei pad per adattare il pedale alla suola della scarpa, e la stessa tecnologia perno + cuscinetti, molto più resistenti nel tempo come avete potuto leggere in questo test.

A proposito di Candy 7, ora sono disponibili anche nel colore blu.

Disponibili da subito.