Il primo trail costruito con energia elettrica da fonti rinnovabili

Il primo trail costruito con energia elettrica da fonti rinnovabili

Francesco Mazza, 29/05/2020

YouTube video

Velosolution in collaborazione con il comprensorio Flims – Laax – Falera ha realizzato The Nagens Trail, il primo tracciato per mountain bike al mondo a essere stato interamente costruito con attrezzatura elettrica. L’escavatore, i compattatori, le motoseghe e ogni macchinario utilizzato, non utilizzano combustibili fossili ma sono dotati di motori elettrici le cui batterie vengono ricaricate da fonti rinnovabili (solare e idroelettrico) tramite le numerose prese di corrente sparse sul versante che, durante la stagione invernale, alimentano i cannoni di innevamento artificiale. Il trail Nagens sarà percorribile a partire dalla fine di luglio.

Commenti

  1. Sul tema del “raggiungere i trails con mezzi inquinanti”, lo scorso anno presi da sensi di colpa avevamo caricato le bighe su un calesse tirato da somari. sulla statale siamo stati vittime dell’agguato di un commando di ambientalisti ecologisti, che ci volevano riempire di legnate ed esclamavano: “...ma non sapete quanti metri cubi di metano al giorno scorreg**ano ste bestie? E‘ un gas serra mooolto più dannoso della CO2!”
    Abbiamo quindi fatto dietrofront e trasferito le bici sull’amarok, come di norma...
  2. Vettore2480:

    Sul tema del “raggiungere i trails con mezzi inquinanti”, lo scorso anno presi da sensi di colpa avevamo caricato le bighe su un calesse tirato da somari. sulla statale siamo stati vittime dell’agguato di un commando di ambientalisti ecologisti, che ci volevano riempire di legnate ed esclamavano: “...ma non sapete quanti metri cubi di metano al giorno scorreg**ano ste bestie? E‘ un gas serra mooolto più dannoso della CO2!”
    Abbiamo quindi fatto dietrofront e trasferito le bici sull’amarok, come di norma...
    gli ambientalisti stavano parlando con i somari secondo me
 

POTRESTI ESSERTI PERSO