Leatt HydraDri

La collezione Leatt HydraDri dedicata alla pioggia

2

Leatt ha sviluppato la sua gamma dedicata alla pioggia con diverse novità interessanti che mettono il rider completamente al riparo dall’acqua anche in caso di piogge torrenziali. Giacche e pantaloni oppure tute intere, senza tralasciare i piedi, con delle scarpe completamente impermeabili.



.

[Comunicato stampa] Lo specialista sudafricano in materia di protezione Leatt reintroduce la propria Collezione HydraDri come gamma di prodotti indipendente. La collezione per il maltempo include la neo premiata tuta Mono Suit, le giacche, i pantaloni e una nuovissima scarpa impermeabile.

La collezione HydraDri di Leatt è progettata per mantenere l’asciutto e il comfort durante la corsa in condizioni atmosferiche avverse. Dopo l’immenso successo dei precedenti prodotti HydraDri, gli esperti di abbigliamento protettivo di Città del Capo hanno deciso di dare vita a una gamma di prodotti completamente nuova: L’abbigliamento per il maltempo ora nota come collezione HydraDri.

Leatt HydraDri

Tuta Mono Suit MTB HydraDri 5.0 & 3.0
Che si tratti di pioggia, fango o neve, la tuta Mono Suit MTB HydraDri di Leatt ti protegge, soprattutto nelle peggiori condizioni atmosferiche. Sviluppata nel Laboratorio Leatt, la sua membrana HydraDri MAX a tre strati è completamente impermeabile (Tuta Mono Suit 5.0: colonna d’acqua 30.000/30.000 / Mono Suit 3.0: colonna d’acqua 10.000 / 10.000), comprese le cerniere YKK Aquaguard, le cuciture nastrate e il velcro morbido su caviglie e polsi per una protezione completa. La ventilazione regolabile e il rivestimento resistente allo sporco, all’acqua e alle macchie rendono la tuta adatta a qualsiasi circostanza atmosferica.

Un’altra caratteristica è il Ride Adaptive Hood (RAhD) con colletto extra alto, indossabile in quattro diverse configurazioni. Il sistema magnetico brevettato mantiene il cappuccio fissato al casco ed evita che sventoli durante la corsa. L’esclusivo Leatt ClimbVent ti consente di lasciare la giacca completamente aperta per una massima ventilazione durante le escursioni in salita e le arrampicate estenuanti. Ispirato alle motoslitte, un sistema di bretelle accuratamente progettato ti consente di sfilare la sola parte della giacca della tuta Mono Suit quando non sei sulla bici. Le protezioni per le spalle, gli avambracci e le ginocchia aiutano a preservare la tuta da eventuali danni causati da rami, strappi o abrasioni.

Leatt HydraDri

Per il 2023 la tuta Mono Suit di Leatt è stata insignita del rinomato Premio Design e Innovazione, noto anche come l’Oscar del settore ciclistico. Questo sigillo di omologazione definisce le tendenze di riferimento per i prodotti più esclusivi del settore outdoor, bike e fitness, e la tuta Mono Suit di Leatt ne fa parte a pieno titolo nell’ambito dell’abbigliamento funzionale per l’outdoor.

Se una tuta intera dovesse essere troppo impegnativa per le tue esigenze di corsa in caso di maltempo, i pantaloni HydraDri 5.0 di Leatt costituiscono la scelta giusta per goderti una ride anche nelle giornate piovose. Realizzato con la pregiata membrana HydraDri MAX, la vestibilità elasticizzata in quattro direzioni con regolatori alle caviglie di questo capo è sufficientemente aderente per tenere lontano il maltempo e per farvi stare comodi tutto il giorno. I pantaloni HydraDri 5.0 presentano inoltre numerose tasche, inclusa una tasca in pile per riporre il telefono. Le ginocchia sono precurvate in modo da consentire l’utilizzo di protezioni, per una corsa sicura in qualsiasi momento.

  • Tuta Mono Suit MTB HydraDri 5.0: €419,00
  • Tuta Mono Suit MTB HydraDri 3.0: €319,00
  • Pantaloni MTB HydrDri 5.0: €239,00
  • Pantaloni MTB HydrDri 2.0: €189,00

Giacche HydraDri
Realizzate con la membrana HydraDri di Leatt, queste giacche per il maltempo offrono caratteristiche uniche, studiate appositamente per le esigenze dei ciclisti.

  • Giacca MTB 5.0: HydraDri MAX 30.000 mm/30.0000 mgs – €299,00
  • Giacca MTB 4.0: HydraDri EVO 20.000 mm/20.0000 mgs – €199,00
  • Giacca MTB 2.0: HydraDri 10.000 mm/10.0000 mgs – €159,00

Proprio come le tute Mono Suit, tutte le giacche HydraDri sono dotate del cappuccio Ride Adaptive con fissaggio magnetico e dell’esclusivo Leatt Climb Vent per una migliore ventilazione durante le salite più impegnative.

Leatt HydraDri

Scarpa HydraDri 7.0
Per quei giorni di pioggia fitta e costante! Questa scarpa per pedali flat adatta a tutte le stagioni, utilizza la membrana HydraDri e offre una protezione impermeabile 10.000/10.000. Con rivestimento esterno completamente nastrato, il sistema interno di lacci speed protegge i tuoi piedi dal fango e dall’acqua.

Leatt HydraDri

Le scarpe HydraDri 7.0 offrono un’aderenza eccezionale sui pedali, proprio in vista del maltempo: Le suole sono dotate di mescola Leatt RideGrip™ Pro Rubber, molto più morbida della versione precedente di mescola RideGrip™ standard. Una gomma più morbida significa maggiore aderenza al pedale e migliore tenuta in condizioni scivolose.

Leatt HydraDri

Il modello di suola WaffleGrip Pro perfezionato è una versione invertita del WaffleGrip di Leatt. Ciò consente ai piccoli tacchetti di penetrare in profondità nel terreno e offre un’ottima trazione quando si deve camminare senza bicicletta.

Se stai cercando prestazioni per tutte le stagioni, la scarpa Leatt 7.0 HydraDri è la scelta perfetta!

Scarpe 7.0 HydraDri Flat: €209,00

Leatt

Commenti

  1. Finora i prodotti Leatt li ho trovati di taglia un po’ più piccola del dichiarato, attenzione agli acquisti!
    Ad esempio le ginocchiere secondo le misurazioni avrei dovuto prendere M... ma una volta arrivate vestivano troppo giuste. Ho pensato che si adattassero con il tempo, ma non c’è stato verso che mollassero neanche dopo un anno e mezzo. Stufo delle irritazioni sono passato alla taglia successiva.
    Stesso discorso per i pantaloni della serie precedente di Idra 5.0, la taglia presa non corrispondeva alle misurazioni prese e alla solita taglia che prendo per i pantaloni. Troppo stretti e a malincuore restituiti senza più possibilità di acquisto perché finite le altre taglie in offerta :-(
    ....dimenticavo di dire che risultavo in entrambi i casi a cavallo fra le due taglie....
  2. Prodotti interessanti, ma mirati per quelle zone in cui hanno la fortuna di veder piovere, almeno ogni tanto. Dalle mie parti anche il semplice guscio in goretex, o kway che sia, giacciono da tempo in un cassetto.
Storia precedente

Primo backflip a 12 anni

Storia successiva

Copertoni Onza Aquila in prova

Gli ultimi articoli in News

Brett Rheeder: Circles

Dal deserto di Atacama a Queenstown, alla ricerca di pendii intonsi da percorrere, alle sessioni di…