Le rotture che non volete in vacanza

22

Quando si va in vacanza in bicicletta bisogna portarsi dietro quello che serve nel caso si rompano dei componenti, in modo da non compromettere il divertimento o farsi prendere dallo sconforto. L’anno scorso avevamo fatto un video che parlava degli attrezzi da portare con sé in vacanza, quest’anno vediamo quali prodotti di ricambio comprare prima di partire.

Buon Ferragosto a tutti!



.

15% di sconto per Ferragosto sul sito Maciag!
Stans Sigillante Tubeless
Pastiglie Freno Braking
Copertone Maxxis
Disco Freno Galfer
SRAM GX AXS
Kit vermicelli

 

Commenti

  1. Maiella:

    Ho risolto con il noleggio. Inizialmente mi portavo la bici, ma poi ho cambiato questa abitudine anche grazie alla diffusione sempre più capillare dei servizi. Mi trovo benissimo.
    se ti fai una settimana spendi un botto... a meno che non vuoi prenderti una bici che normalmente non usi durante l'anno (per esempio una DH)
  2. Maiella:

    La spesa dipende da diversi fattori. Non faccio vacanze per andare in bici. Diciamo che in una vacanza di 2 settimane faccio 2-3 uscite, tra l'altro evitando i bike park che non mi piacciono.
    bon, allora sei off topic, meglio che tu rilegga le prime parole del post "Quando si va in vacanza in bicicletta bisogna portarsi dietro..." :pirletto:
Storia precedente

DH WC #3 Maribor: Vergier in testa nelle qualifiche

Storia successiva

Quelllo che credevamo di sapere sul metabolismo potrebbe essere sbagliato

Gli ultimi articoli in Report e interviste