Leve per copertoni da cerchi carbon riciclati

Leve per copertoni da cerchi carbon riciclati

Francesco Mazza, 10/06/2020

Prima di arrivare al prodotto finito, durante lo sviluppo di un cerchio in carbonio si passa da numerosi prototipi. Revel Bikes ha deciso di recuperare questi cerchi, normalmente inutilizzati e destinati alla discarica, per riciclarli donandogli nuova vita. Ciò è possibile perché il carbonio utilizzato per i loro cerchi, denominato Fusion Fiber, non utilizza resine epossidiche. Tramite un particolare processo i cerchi vengono quindi sminuzzati per assumere una nuova forma.

YouTube video

Questi pezzi sminuzzati vengono portati a temperatura e pressati in stampi per generare nuovi prodotti dalle caratteristiche tecniche meno raffinate di quelle di un cerchio. La scelta di Revel Bikes è di produre leve per copertoni, un piccolo ma indispensabile attrezzo che rappresenta il primo passo nella direzione del riciclo del carbonio.

Le leve in carbonio riciclato, robuste e maneggevoli, possono essere acquistate direttamente sul sito revelbikes.com al costo di 15 dollari o da qualsiasi rivenditore di ruote Revel.

 

Commenti

  1. Jedi:

    Riciclare carbonio e´ come fare asfalto "green" da copertoni di auto, trovi una scusa per consumare altro suolo per riciclare copertoni che necessitano di quell´ asfalto. E´ inquinante ed inutile punto e basta. Il carbonio andrebbe bandito.
    ma siccome di bandirlo non se ne parla trovare nuovi processi produttivi (eliminazione/sostituzione delle resine) che permettano di riciclarlo sul serio non mi pare affatto una cattiva idea... che poi le resine sono allo stato attuale anche il tallone d'achille del carbonio (per molti motivi) e questo nuovo "sistema" pare permetta di avere anche altri benefits come la stabilità e la durata nel tempo (di molto maggiore) e una durezza/secchezza nella risposta (parliamo dei cerchi) molto inferiore.
  2. teoDH:

    @frenk, hai avuto modo di provarle, magari con carcasse double ply? essendo composti di resina immagino non si scheggino, ma l'elasticità? spesso leve troppo dure seppur robuste (vedi le pedros) le ho spaccate, quelle fulcrum di plastica si flettono ma alla fine sono 15 anni che le uso
    No, sono appena uscite... e sono già out of stock a causa dell'enorme richiesta. Di resina dovrebbe essercene poca quindi non riesco a ipotizzare come possano comportarsi e allo stesso tempo non sono riuscito a inquadrarne le dimensioni, se si tratta di leve portatili o di leve di dimensioni importanti da usare in officina. Sembrerebbero una sorta di compromesso e a questo punto sarebbero interessanti perché personalmente per le leve portatili generalmente mi faccio pochi problemi, mi basta siano leggere e compatte tanto da cavarmi di impaccio, mentre per le seconde preferisco qualcosa su cui fare affidamento, senza se e senza ma, come le Park Tool in acciaio che uso con soddisfazione da 20 anni, quindi se fossero altrettanto rigide e robuste ma di dimensioni più contenute, essendo sicuramente moooooolto più leggere, sarebbero la soluzione unica (e furba).
  3. Amerazor:

    Purtroppo ho chiesto info a Revel e il prezzo è unitario... $15 per una leva...azz
    Al di là di ambientalismo, qualunquismo e benaltrismo alla fine l'importante è che ci sia un pirla/illuminato (a seconda dei punti di vista) che si assume i costi del riciclo/smaltimento.
    E sono pure esauriti...
 

POTRESTI ESSERTI PERSO