Loopwheels, le ruote ammortizzate

Loopwheels, le ruote ammortizzate

30/01/2014
Whatsapp
30/01/2014

Arrivano le ruote ammortizzate. Si chiamano Loopwheel e sono al momento costruite solo in formato 20″. Sono infatti pensate principalmente per le bici pieghevoli, che devono essere compatte e non possono avere le sospensioni che, per questioni di comfort, sarebbero talvolta comode anche in città. La sospensione sta in tre molle anulari che collegano il cerchio col mozzo, come si vede nelle immagini.

special-0132
Le molle sono di materiale composito e sono più dure per la ruota posteriore, dove cade gran parte del peso del rider soprattutto nelle bici da città. Il materiale è studiato per avere le giuste proprietà elastiche ma rendere la ruota stabile lateralmente, oltre a durare nel tempo.

roll
Ruote di questo tipo hanno un vantaggio rispetto alle sospensioni che conosciamo, vantaggio che sta nel fatto che rispondono alla stessa maniera da urti provenienti da qualunque direzione: da davanti, da sotto o da sopra. Il tutto per 300g circa in più rispetto ad una ruota con raggi, secondo il produttore.

Per l’uso in città ci sono altri vantaggi considerevoli in questa pensata: le molle non solo riducono le vibrazioni trasmesse al telaio e al ciclista, ma assorbendo gli urti permettono di tenere pressioni alte nelle gomme o anche di usare gomme piene senza sentire ogni sassolino si incontri.

L’escursione è di circa 5 cm.
Il mozzo posteriore p largo 117mm, quello anteriore 100mm. Per alcuni modelli di bici quindi bisogna cambiare la forcella perchè lo standard per questo tipo di bici è 76mm.

 

loopwheels.com

 

POTRESTI ESSERTI PERSO