• it
  • en
  • es

[ad3]

La regione intorno a Punta Ala, dove si tiene la prima tappa delle European Enduro Series 2015, continua il suo sviluppo grazie al lavoro dei locals insieme alle amministrazioni locali. Dei nuovi sentieri sono stati puliti e aperti, poco più a sud della Bandite Area, e precisamente a Castiglione della Pescaia. Abbiamo provato il trail chiamato Termine 24, che potete vedere nel video qui sotto.

Video Trail Hunter Termine 24

Termine 24 si adatta bene ad ogni tipo di biker: lungo 3 km, non troppo difficile tecnicamente, con tanto flow.

IMG_0059

Il trail parte a 500 metri di quota sopra la costa

IMG_0102

Fondo perfetto, in tipica vegetazione mediterranea.

IMG_0084

Nuove linee.

IMG_0076

Il flow lascia il posto, ogni tanto, a delle sezioni tecniche.

IMG_0093

Le bici più adatte a questo sentiero sono le enduro/all mountain, ma si può percorrere anche con delle bici da xc, più lentamente.

IMG_0107

I sentieri sono stati ripuliti dai sassi smossi.

castig

I panorami non mancano.

Castiglione della Pescaia Trails

[ad12]

Comment
  Subscribe  
più recente più vecchio più votato
Notificami di

A breve negli Itinerari del Forum 😉

M
Matteo Ravo

😉

M
miguel76

Vorrei aggiungere a questo “continua il suo sviluppo grazie al lavoro dei locals” che è anche (e soprattutto) grazie alla lungimiranza delle Amministrazioni locali che tutto ciò è stato e sarà possibile!
Questo, per come la vedo io, è un punto fondamentale e imprescindibile!
Amministrazioni con cui si può avere un dialogo costruttivo, che abbiano le “porte aperte” davvero sono la base di partenza per la creazione, la manutenzione e lo sviluppo della rete di sentieri di qualsiasi zona. Il supporto, anche solo dal punto di viste delle autorizzazioni a fare, è la scintilla grazie alla quale questo processo può essere messo in moto.
Purtroppo in molte altre realtà la rete di sentieri è creata , sviluppata e manutenuta da impavidi volontari in maniera “anarchica”… non per scelta ma per, diciamo, necessità derivata dall’assoluto disinteresse (non li stanno manco a sentire) delle Amministrazioni! Preferiremmo tutti una gestione come quella di Puanta Ala o come quella della Liguria… ma in aree diverse da questi luminosi esempi l’imposizione criminale di un paio di bracconieri (evidentemente) vale di più della passione di migliaia di praticanti della Mountain Bike (il Campionato Italiano Enduro del 2014 ha insegnato questo!)

Marco Toniolo
Marco Toniolo

te ghe rasun, ho aggiunto le amministrazioni locali che mi si erano perse nella traduzione

S
SCUBIKER

Sono andato sul loro sito a dare un’occhiata, veramente interessante e ben fatto per chi non conosce bene quei sentieri e vuole scoprirli e per chi si concede una vacanza in quelle zone e si porta la MTB al seguito. Da prendere ad esempio.
L’unica cosa strana è che non sono riuscito a trovare la lingua italiana neanche selezionando la bandierina tricolore, così come non ho trovato le tracce GPX da scaricare. Sono io che non sono riuscito a trovarle?

A
Alex Boyce

italian version on the way…. 😉

Le tracce GPS delle Bandite e della zona di Massa Marittima sono sugli itinerari del Forum da un bel po’ :spetteguless: e per CdP aspetta qualche giorno…;-)

S
SCUBIKER

OTTIMO!! Anche le tracce GPX se è possibile.

M
Matteo Ravo

sentieri fantastici!