Ora si può comprare una Specialized anche online

51

[Comunicato stampa] Specialized, da sempre il brand di riferimento nel mondo del ciclismo, lancia sul mercato italiano la strategia di Integrated Marketplace che ha l’obiettivo di soddisfare il ciclista sempre più omnicanale. Grazie all’integrazione dei canali offline e online, Specialized offrirà un’esperienza di acquisto integrata e più dinamica.

I pilastri dell’Integrated Marketplace sono 4:

  • Rivenditore Ufficiale
  • Pick Up In-Store
  • Rider Direct
  • Trova nelle Vicinanze

Il Rivenditore Specialized rimarrà il canale di vendita strategico attorno al quale ruota l’intera filosofia commerciale.
“In Specialized siamo convinti del valore aggiunto del Rivenditore” afferma Ermanno Leonardi – Managing Director Specialized Italia – “La nostra rete vendita mette a disposizione dei consumatori un incredibile livello di supporto e servizio, oltre che una vasta conoscenza del settore. Contemporaneamente, seguiamo da tempo l’evoluzione omnicanale del consumatore finale e ciò ha spinto la nostra azienda ad investire sui sistemi IT per poter integrare ulteriormente i nostri Rivenditori all’interno del sito Specialized”.

Con Trova nelle Vicinanze, i consumatori finali possono controllare in ogni momento la disponibilità di un prodotto presso i Rivenditori Specialized; la funzione si rivolge, quindi, agli info-shopper, ovvero a coloro che cercano informazioni online ma che poi acquistano il prodotto offline.

Da oggi, a completamento della strategia, i consumatori potranno anche:

  • acquistare direttamente online accessori e biciclette e ritirarli presso un Rivenditore Specialized, grazie al nuovo canale Pick Up In-Store
  • oppure, solo per quanto concerne gli accessori, acquistare online e ricevere direttamente a casa i prodotti con il Rider Direct.

Specialized

 

Commenti

  1. LIVIO PONZONE:

    piu Comodo farsela spedire a casa quasi totalmente pronta! Poi alla fine conta ciò che piace di più e dopo una ricerca sul web uno sceglie anche in funzione del prezzo!!!
    io nel 2015 avevo comperato la YT capra a 3.500€ la Specialized enduro con quasi gli stessi componenti, veniva circa 1.500€ in più, quindi sto ancora pedalando la Capra.
    Secondo me non é tanto il discorso specialized Vs altri marchi, si sa che si paga ma i numeri li fa lo stesso.
    Quello che per me non farà decollare questo modo di acquistare la bici é che se la bici é disponibile presso un rivenditore bypasso il sito, chiamo il rivenditore e la acquisto con lo sconto. Se invece é disponibile solo online bisognerà vedere chi vorrà pagarla a prezzo pieno sapendo che avrebbe potuto avere il 15% in negozio..
  2. cicluto:

    Solo i componenti li spediscono a casa le bici intere no devi passare comunque dal negozio da quanto è scritto, comunque online paghi di più perché paghi il listino in negozio di solito fanno sconti dal 10 al 20%
    Allora che se le tengano
  3. Adoro l'importatore italiano che ha deciso di non importare le Stumpy EVO S6.
    Per fortuna sono molto attenti ad offrire alla clientela tutte le possibilità di acquistare le loro bici piccole.
    Graziearcazzo.
Storia precedente

La Scott Hyper Spark customizzata da Dangerholm

Storia successiva

Mondraker MIND: la telemetria integrata alla bici

Gli ultimi articoli in News