Peter Sagan sarà operato per risolvere una tachicardia

4

Peter Sagan sarà operato oggi sottoponendosi ad un’ablazione cardiaca, un’operazione a cui si è sottoposto 2 anni fa anche Elia Viviani.



.

Il corridore slovacco, che ora corre in Mtb con l’obiettivo di partecipare alle prossime olimpiadi, ha avuto un problema di tachicardia durante la gara di cross-country di Chelva, in Spagna: dopo una caduta è comunque arrivato al traguardo, ma con un ritmo di cardiaco di 200 battiti al minuto circa. Sagan non è mai andato oltre i 190 in carriera, quindi il corridore si è rivolto subito allo specialista in cardiologia e medicina dello sport Roberto Corsetti. Oggi Sagan sarà quindi operato dal prof. Antonio Dello Russo all’ospedale di Imola, con un intervento in Day Hospital. Tra pochi giorni Peter dovrebbe tornare in sella.

Un augurio di pronto ritorno al bomber Sagan.

Commenti

  1. Gigispeed3:

    quindi cosa avrei detto di così strano? Reptilian ha commentato l ovvio.

    poi le etichette non me le metti, tu non mi conosci, e le mie eventuali scelte non sono affare tuo.
    come sai bene, i pareri esistono e tu non hai il diritto di stigmatizzare chi non la pensa come te.
    Sei tu che ci tieni a mostrare il tuo punto di vista in pubblico, quindi aspettati anche pareri contrari.
    L'ovvio è che non ci sono correlazioni fra vaccino e quanto successo a Sagan. L'ovvio per una persona normale. Per i complottisti "in giro se ne sentono di più".
Storia precedente

Provando a gareggiare sul percorso della Redbull Hardline Tasmania

Storia successiva

Replay Redbull Hardline Tasmania

Gli ultimi articoli in News