MTB-MAG.COM - Mountain Bike Online Magazine | Qualifica DH WC #7 La Bresse: il ritorno di Gee Atherton

Qualifica DH WC #7 La Bresse: il ritorno di Gee Atherton

Qualifica DH WC #7 La Bresse: il ritorno di Gee Atherton

24/08/2018
Whatsapp
24/08/2018

I riflettori della DH mondiale sono puntati su La Bresse per la finalissima della stagione 2018 di UCI DH World Cup, dove oggi, in condizioni meteo proibitive, si è corsa la manche di qualificazione che ha visto la zampata del “vecchio leone” Gee Atherton, primo con 3 decimi di vantaggio sul francese Amaury Pierron, già vincitore del circuito grazie ai punti conquistati durante la scorsa tappa a Mont-Sainte-Anne. Terza posizione per Remi Thirion che segue il connazionale e compagno di team a poco più di 2 decimi di distacco. Brook MacDonald chiude anche questa manche di qualificazione sul podio virtuale con una quarta posizione, seguito da Joe Smith …e a proposito di “vecchi leoni”, Marco Milivinti è l’unico italiano a guadagnarsi l’accesso alla finale con la sua 59ª posizione.

Ottima prova di Tahnée Seagrave in campo femminile. La britannica ha segnato un tempo di oltre 8 secondi inferiore a quello della connazionale Rachel Atherton, sottolineando che con la finale di domani la lotta al titolo di vincitrice del circuito 2018 di UCI DH World Cup è più che mai aperta. Terza posizione per Tracey Hannah mentre la leader della prima metà della stagione, Myriam Nicole, si piazza al quarto posto, seguita da Katy Curd. Eleonora Farina chiude in settima posizione e si qualifica per la finale di domani assieme ad Alia Marcellini che si piazza al 15° posto. Fuori dalla finale invece per una sola posizione e 2 centesimi di ritardo Veronika Widmann.

Edwards Kade sigla il miglior tempo nella manche di qualificazione della categoria Junior Men, segnando un distacco importante, superiore ai 3 secondi e mezzo, su Henry Kerr. Terza posizione per Elliot Vallon mentre il leader di circuito Thibaut Daprela chiude solo quinto davanti al principale antagonista Kye A’Herne. Samuele Cavina, Giacomo Masiero e Hannes Alber si qualificano per la finale concludendo rispettivamente in 8ª, 9ª e 17ª posizione. Un’ottimo risultato per l’Italia che piazza tre giovani promesse nella top 20, al pari della Gran Bretagna e seconda per numero di atleti solo alla Francia con 4 atleti qualificati.

Tra le Junior Women, Valentina Höll continua a fare categoria a sé, con quasi 30 secondi di distacco sulla prima inseguitrice.

Classifiche complete Qualifiche La Bresse – Elite Men
Classifiche complete Qualifiche La Bresse – Elite Women
Classifiche complete Qualifiche La Bresse – Junior Men
Classifiche complete Qualifiche La Bresse – Junior Women

Domani si disputerà la manche finale con la diretta streaming su Red Bull TV: alle 12.30 le Elite Women e alle 14 gli Elite Men.

Devi fare il Login per commentare
  Sottoscriviti  
Più nuovo più vecchio più votato
Notificami
Pitaro
Pitaro

Se non sbaglio comunque questa qualifica non da punti per la coppa del mondo, quindi i risultati delle prime posizioni sono da prendere un po’ con le pinze…

vitamin
vitamin

La Holl sarebbe quarta nella Elite Women, davvero un grandissimo talento

D-Lock
Pitaro

Se non sbaglio comunque questa qualifica non da punti per la coppa del mondo, quindi i risultati delle prime posizioni sono da prendere un po' con le pinze…

Vero, e unito al fatto che molti big hanno le posizioni di partenza protette, e sopratutto che diluviava, secondo me in parecchi se la sono presa comoda. A meno che non vogliamo credere che ad esempio Minnaar possa arrivare oltre la 100ima posizione in condizioni normali…