Quello che rimane della mia S-Works Stumpjumper HT 26″

Salve a tutti, vi presento quella che è stata la mia S-Works Stumpjumper HT 26″ del 2011.
Ad oggi rimangono, purtroppo, solo le foto.
Questa splendida bici ha lasciato spazio alla nuova S-Works Stumpjumper WC.

A mio avviso è stata tre la più belle front da 26″ e sicuramente tra le migliori e performanti.



.

La bici era montata come segue:

– Gruppo SRAM XX Trigger con guarnitura S-Works e corone SRAM XX 39/26;
– Freni SRAM XX WC con dischi SRAM XX 160/140;
– Ruote Roval Control Carbon SL con modifica Tubeless;
– Forcella Specialized Future Shock S90, sistema Brain, con testa e canotto in carbonio;
– Reggi sella e manubrio S-Works;
– Pipa Syntace F109 da 90mm;
– Sella Phenom Expert da 143mm;
– Pedali Exustar EP-M215-Ti;
– Porta borraccia Specialized Rib Cage Carbon.

Storia precedente

Bici della settimana #114: la Transition Patrol di Ueppa

Storia successiva

Nasce il circuito Enduro Riding South Cup

Gli ultimi articoli in News

Brett Rheeder: Circles

Dal deserto di Atacama a Queenstown, alla ricerca di pendii intonsi da percorrere, alle sessioni di…