RAW100 V6: Brandon Semenuk alla ricerca dell’oro

RAW100 V6: Brandon Semenuk alla ricerca dell’oro

Ian Collins, 14/10/2020
Whatsapp
Ian Collins, 14/10/2020

 

Brandon Semenuk presenta il suo sesto video della serie RAW100, a cui ho avuto la fortuna di assistere durante le riprese, come fotografo. Incredibile quanto il rider sia progredito durante questi anni, uno si chiede quando arriverà al limite.

Si inizia sempre trovando lo spot giusto e Brandon questa volta si è superato. Siamo finiti presso una miniera vicino a Merritt, British Columbia, e avevamo accesso a tutti gli edifici non più in uso.

Il posto è situtato ai piedi di una collina dalle linee dolci, cosa che ha facilitato la costruzione di linee vicino, intorno e in avvicinamento alle strutture. Una bella crew di spalatori ha fatto il resto.

Brandon ha comprato questo camioncino Mitshubishi con i soldi di progetti precedenti..

Lavori in corso per togliere ostacoli che si trovano in mezzo ad una linea.

Ecco cosa si stava tagliando nella foto precedente.

Dopo aver tolto il gradino in cemento, è purtroppo arrivata la pioggia a rallentare il tutto.

Brandon non era certo fermo a guardare gli altri lavorare.

Cemento e terra insieme.

Uno dei salti più incredibili a livello visivo.

Brandon ha toccato la parete di cemento un paio di volte, ma non volontariamente.

Il filmer Anthony Vitale dà una mano con la pala.

Scrubs in tipoco stile Semenuk.

La bici di Semenuk, una Trek Ticket S con Trickstuff Gyro per poter usare un freno idralico potente senza avere cavi fastidiosi in giro.

Flip / Whip / Hip

Pranzo preparato da Jawny, una leggenda culinaria del Coast Gravity Park.

Prabibilmente stanno guardando qualcuno che si è fatto male su Instagram…

Una delle parti più belle di questo video è una linea costruita all’interno della miniera. Non c’è spazio per errori con questo flatspin.

Controllo delle riprese.

Brandon e Rupert in attesa della luce giusta.

Handplant in uscita dal buio.

Nic Genovese ha dato una mano verso la fine delle riprese.

Downside footplant flip. Pazzesco.

Flip, halfcab, can.

Nosebonk whip…

Manual to flat drop flip. Tutto quel lavoro per togliere il gradino in cemento è valso la pena.

 

Commenti

  1. Idraulicociclista:

    Mostruoso, visto così sembra tutto facile vista la fluidità con cui esegue questi trick, spostando sempre più avanti i limiti di quello che si ritiene impossibile.
    Ho sempre trovato anch'io disarmante la facilità con cui sembra fare tutto. Pare che sia sempre fuori dal bar, con la tazzina di caffè ancora in mano, e invece combina roba così. mah, che invidia....
  2. La mascella mi è caduta sulla tastiera vedendo quell'atterraggio in manual!

    Il rumore della cassetta da un che di frenetico a tutto il video. Tra questo RAW e UnReal non saprei proprio decidere.