Se pensavate di aver visto tutto…

Carri ammortizzati ce ne sono di tutte le forme e colori, e per certi versi sembra difficile al giorno d’oggi inventarne di diversi, anche perchè quelli nuovi devono funzionare almeno quanto i carri già esistenti, e preferibilmente meglio.
Solstice bikes è una casa del Colorado, nata circa un anno fa che usa un carro che, se anche non facesse gridare al miracolo, è quantomeno curioso.

Lo chiamano “inverted 4-bar” e non chiedetemi perchè sul sito ufficiale le immagini che mostrano il lato opposto a quello della guarnitura quasi non si trovano, ecco cosa sono riuscito a procacciare:

Qui tante altre foto.

La bici che fanno è una sola e con 160mm di escursione posteriore.

Il fulcro principale sembra posizionato molto in basso, il che non fa ben sperare per la sensibilità della sospensione, ma in compenso un carro del genere tiene basso il centro di massa. Chissà se sono di più i pro o i contro…

Sarà veramente qualcosa di nuovo e funzionale o solo voglia di distinguersi?

 

Fonte: bikerumor.com

Storia precedente

[Video] Danny MacAskill: il G-Turn

Storia successiva

[Test] Ruote Crank Brothers Iodine

Gli ultimi articoli in News

La pioda

Brendan Fairclough aveva visto una placca di roccia spettacolare durante il suo trasferimento da Lenzerheide all’aeroporto…