Specialized collabora con l’FMB World Tour

Specialized collabora con l’FMB World Tour

David Roilo, 25/01/2011
Whatsapp
David Roilo, 25/01/2011

[Comunicato stampa] Monaco, 25 Gennaio 2011. Con le preparazioni per il Freeride Mountain Bike World Tour (FMB) a pieno regime, Specialized si unisce ai partners ufficiali del world tour della stagione ventura. Il fatto di assicurarsi il supporto di questo gigante dell’industria ciclistica è un altro passo verso la conferma dell’FMB come il principale evento di Freeride mondiale, e l’FMBA sta facendo il possibile per cominciare il 2011 al meglio con il Vienna Air King in Austria, il 2 e 3 Aprile.

Tarek Rasouli, presidente dell’associazione, è deliziato dalla partnership. “Naturalmente siamo entusiasti di essere supportati da Specialized. Una forte associazione richiede forti partners, e questo produttore è uno dei più forti nel mondo. Al momento stiamo discutendo con diversi potenziali futuri partners e saremo in grado di annunciare nuove partnerships a breve. E’ bello vedere una crescente consapevolezza dell’importanza del supportare e sviluppare il freeride.”

Per Specialized, l’associazione con FMB world tour fa parte del naturale sviluppo dei loro continui sforzi per supportare il ciclismo nelle sue varie sfaccettature. Il marchio è sempre presente nel mondo del freeride: sponsorizza Darren Berrecloth, uno dei migliori riders del mondo, ed era già nella lista degli supporters del FMB world tour 2010 in cui Darren si piazzò terzo. Per la stagione 2011 in specialized hanno deciso di aggiungere il nuovo arrivato Martin Soderstrom, e la coppia dovrebbe confermare lo status di Specialized come uno dei principali partecipanti.

“Siamo entusiasti di annunciare la nuova partnership con l’FMB world tour. La loro influenza positiva nello sport si affianca perfettamente con la nostra cultura e con i nostri obiettivi” dice Geoff Rogers del Global Sports Marketing. “E’ stata una decisione semplice per noi. Abbiamo cercato di aggiungere supporto allo sviluppo del freeride, e non c’è modo migliore per farlo che attraverso FMB. Inoltre, adesso che nel nostro team ci sono Soderstrom e Berrecloth, non siamo mai stati così spinti a far parte di questo programma.”