[Test] 33, la nuova forcella di Formula

[Test] 33, la nuova forcella di Formula

#33

Daniele Bonamici, 14/01/2012
Whatsapp
Daniele Bonamici, 14/01/2012

[img]http://fotoalbum.mtb-forum.it/image.php?id=51778&s=800[/img]

In questo articolo parliamo della nuova forcella di Formula, la 33. Essa prende il nome dal diametro degli steli da 33 mm.

La forcella in  prova ha un tubo conico, possiede un  perno passante da 15 mm, un  attacco Post Mounting e 120 mm di escursione, che volendo si possono ridurre a 100 con pochi passaggi, smontando lo stelo sinistro.

La 33 è nata con un concetto di peso molto limitato, la versione QR9 pesa poco più di 1400 grammi, mentre si passa ai 1500 grammi per la versione tapered, che abbiamo in prova.

Formula ha deciso di fornire alla propria forcella diverse regolazioni, per adattare a tutti i biker ed a tutti gli stili di guida la propria creatura.

[img]http://fotoalbum.mtb-forum.it/image.php?id=51785&s=800[/img]

[img]http://fotoalbum.mtb-forum.it/image.php?id=51788&s=800[/img]

Analisi statica
La 33 è una forcella Da XC/AM a piastra singola, con archetto classico .

[img]http://fotoalbum.mtb-forum.it/image.php?id=51779&s=800[/img]

È dotata di camera d’aria per regolare la durezza di affondamento (molla pneumatica) a mezzo di valvola Shrader (stelo sinistro), coperta da apposito tappo, con molla negativa precaricata dalla casa. Si può regolare agevolmente con pompetta standard, senza alcuna perdita di carico.

[img]http://fotoalbum.mtb-forum.it/image.php?id=51792&s=576[/img]

[img]http://fotoalbum.mtb-forum.it/image.php?id=51793&s=576[/img]

Sullo stelo destro troviamo invece in alto la levetta di regolazione del lock out, mentre sotto troviamo la regolazione del ritorno (rebound). Non compare invece  la regolazione del gate, preimpostato dalla casa per urti eccezionali anche in modalità on.

[img]http://fotoalbum.mtb-forum.it/image.php?id=51781&s=576[/img]

Montata sulla bici, il perno passante PP15 si avvita a mezzo di chiave a brugola da 5 mm, rendendo il bloccaggio molto efficace e preciso.

[img]http://fotoalbum.mtb-forum.it/image.php?id=51789&s=576[/img]

Il fissaggio del tubo freno è situato anteriormente alla forcella, a mezzo di apposito occhiello in plastica fermato con piccola vite a brugola.

Gli steli sono inseriti nella testa forged per interferenza ed hanno un trattamento di anodizzazione dura. Tale rivestimento rende lo stelo più efficace in scorrimento e molto resistente all’usura.

Idraulica e regolazione
La 33 non ha solamente la regolazione on-off del lock out, cioè forcella bloccata o sbloccata, ma attraverso 7 posizioni della levetta angolate sui 180°circa si riesce a regolare anche il flusso dell’olio in affondamento rendendo la discesa (compression damping) più o meno frenata a seconda di che terreno si percorra o di che velocità di affondamento si preferiscano.

[img]http://fotoalbum.mtb-forum.it/image.php?id=51782&s=576[/img]

Sotto lo stelo invece il  Rebound è regolato da un pomello zigrinato con ben 18 posizioni  molto ravvicinate tra di loro, le quali consentono di regolare in misura molto accurata la velocità di ritorno della forcella.

[img]http://fotoalbum.mtb-forum.it/image.php?id=51787&s=576[/img]

L’efficacia della regolazione è percepibile già dalla sesta posizione, fino ad arrivare alla diciottesima, dove la forcella ha una frenatura di ritorno molto lenta.

In azione
In salita  con lock out completamente chiuso, la 33 si comporta esattamente come una forcella rigida, per chi voglia esser scattante nei tratti di asfalto o sterrato agevole ed avere la minor perdita in pedalata. Non vi sono assolutamente movimenti degli steli, anche se per sicurezza la Formula l’ha dotata di un gate preimpostato che in caso di dimenticanza o urto eccessivo sblocchi la forcella temporaneamente per evitare di danneggiarla.

Al primo scatto di apertura del lock out a circa 25 gradi, la forcella utilizza il sag preimpostato dal biker, assecondando le piccole asperità. Se il biker decide però di alzarsi in piedi e spingere repentinamente l’idraulica offre un bloccaggio ancora abbastanza efficiente, riducendo la perdita di potenza per oscillazione eccessiva.

In discesa dal secondo scatto 50° della levetta lock out  la forcella è sbloccata e da lì si regola la velocità di affondamento fino ai 180°, cosa molto utile nelle varie tipologie di discesa, sia veloce che lenta. Da apprezzare la riduzione di affondamento proprio nelle discese lente e ripide dove il peso del biker si trasferisce molto in avanti: tale accorgimento evita fastidiose inclinazioni della bike.

Nelle discese veloci con pietre fisse nel terreno la 33 si comporta in maniera eccellente con una guidabilità in curva molto accentuata, dettata dal PP15 e dalla rigidità laterale dei foderi nonchè dall’ottimo lavoro di assorbimento degli steli, che se ben regolati, divertono molto vista la capacità di copiare  efficacemente piccole asperità.

Nei tratti ripidi con pietre smosse la 33 rimane neutra, non ha sussulti repentini e rende sempre ben guidabile la bici, trasmettendo poche vibrazioni al tronco del guidatore. L’alta scorrevolezza degli steli la rende molto fluida. Da notare che anche con un elevato carico di pressione nella camera positiva la 33 usa tutta la corsa, mostrando una curva progressiva e con una parte intermedia sempre efficace, consentendo al biker delle correzioni a volte necessarie per evitare pietre o ostacoli improvvisi, come radici o sassi smossi.

Cercando un difetto si può eccepire sul fatto di non avere la regolazione remotata allo sterzo, ma la Formula ci sta lavorando, per riprodurre in maniera perfetta le 7 posizioni che può assumere l’attuale levetta.

Conclusioni
La Formula 33 è una forcella da XC leggera e molto rigida, la quale permette una guida molto personalizzata e divertente, con un’ottima qualità di funzionamento ed una affidabilità fino ad ora ineccepibile.

Non mancherò di aggiornare e segnalare qualsiasi novità, visto che sto testando la forcella da circa 1 mese e continuerò a farlo ancora per diverso tempo, agendo sulle varie regolazioni e sulle curve di affondamento.

Peso: 1500 grammi (versione tapered)

Escursione: 120mm (possibile 80 e 100mm)

Altezza da terra centro perno piano ralla: 460mm

Foto ufficiali e prezzo:

Tapered QR9:

[img]http://fotoalbum.mtb-forum.it/image.php?id=77987&s=576[/img]

Normale 1,1/8″ PP15:

[img]http://fotoalbum.mtb-forum.it/image.php?id=77988&s=576[/img]

Normale White:

[img]http://fotoalbum.mtb-forum.it/image.php?id=77989&s=576[/img]

Idraulica Red:

[img]http://fotoalbum.mtb-forum.it/image.php?id=77990&s=576[/img]

Idraulica Gold:

[img]http://fotoalbum.mtb-forum.it/image.php?id=77997&s=576[/img]

Rebound White PP15:

[img]http://fotoalbum.mtb-forum.it/image.php?id=77992&s=576[/img]

Rebound Black PP15:

[img]http://fotoalbum.mtb-forum.it/image.php?id=77993&s=576[/img]

Rebound White QR9:

[img]http://fotoalbum.mtb-forum.it/image.php?id=77995&s=576[/img]

Rebound Black QR9:

[img]http://fotoalbum.mtb-forum.it/image.php?id=77994&s=576[/img]

Prezzo: 799 euro