[Test] Cube Stereo 150 C:62 SL 29

[Test] Cube Stereo 150 C:62 SL 29

Marco Toniolo, 18/04/2020
Whatsapp
Marco Toniolo, 18/04/2020

A grande richiesta ci siamo fatti mandare una Cube Stereo 150 SL con ruote da 29, nella sua versione con carbonio C:62, cioé il più economico. Abbiamo provato la stessa bici con carbonio C:68, e montaggio diverso, due anni fa. Il telaio è infatti rimasto lo stesso, a livello di forme e geometrie. L’allestimento e le grafiche sono cambiati. Per un prezzo di listino di 3.799 Euro questa Stereo monta dei componenti di prim’ordine.

Nel video ve la presento e la provo sul campo. Più sotto trovate le geometrie e le foto dei dettagli. La taglia in prova è una 20″. Ricordatevi di iscrivervi al nostro canale Youtube se non l’avete ancora fatto.

 

Geometria

Trasmissione mista Shimano XT/SLX

Ammortizzatore Fox Float DPX2 Factory Kashima

Forcella Fox 36 Factory Kashima Grip2

Sella Cube Nuance, dalle dimensioni minimaliste

Il paracolpi sotto al tubo obliquo

Cerchi Newmen Evolution A30, in alluminio con canale interno di 30mm

I rotori SLX, mentre i freni sono XT

Manopole Cube e comando remoto del reggisella telescopico Fox Transfer

Carbonio C:62

Sistema di sospensione a quadrilatero con giunto Horst

Manubrio in alluminio Race Face Chester da 780mm

Il montaggio completo si trova sul sito Cube.

 

Commenti

  1. Jachk:

    Jeffsy Pro monta full GX Eagle, freni SRAM G2 RSC, Super Deluxe Select+ e Pike Select+.
    Propain Tyee la si può configurare con full GX Eagle, freni Magura MT7, Super Deluxe Select+ e Lyrik Select+.
    Entrambe a 100€ in più di questa Cube.
    A mio parere il loro montaggio è più equilibrato, su Cube c’è un bel mischione tra XT e SLX. Certo gran ciclistica, ma quei freni?
    Ripeto, parere personale, ma per me che sono un amatore quelle sospensioni sono sovradimensionate e non potrei mai apprezzarne la differenza rispetto a Lyrik o Pike Select+ che a loro volta son già tanta roba...
    La pensavo esattamente come te..da fan sram/rs poi..e alla fine ho preso proprio la cube del test,la uso da 6 mesi e penso che sia la miglior bici mai avuta..c'è da lavorare di fino sulle sospensioni,vero,ma sono anni luce avanti..e arrivo da pike rct3 e monarch rt3 modificati su mie specifiche con idraulica nuova..i freni xt poi sono uno spettacolo..addirittura li ho preferiti ai cura4 che avevo

    fafnir:

    Bella bici e bel test come sempre. I colori di questo allestimento sono troppi per i miei gusti.
    Secondo me partendo da quel prezzo con un paio di ruote carbon, magari light bicycle, si arriva ad un mezzo veramente al top con meno di 5000 euro!
    Tema ruote mi interessa molto..hai dei link per dei cerchi da enduro resistenti?

    @marco hai per caso guardato come hai settato ammo e forma per curiosità?..grazie
  2. Bella recensione, concordo su tutto.

    Io ho il modello 2019, che usciva montato tutto SRAM, trasmissione e sospensioni le adoro, ma i freni... la prima modifica è stata passare a MAGURA.

    View attachment


    Provando la 2020 l'unica cosa che le invidio è la FOX 36.... anche se l'arancione non mi entusiasma.
    Sia su forca che mono sono stati messi riduttori di volume per avere il feeling ottimale.

    I freni XT con pastiglie metal son spettacolari, meno potenti dei magura (che son fin esagerati) ma comunque perfetti, anche come ergonomia.

    Consiglio l'upgrade del manettino cambio con un XT, acquisirete la doppia cambiata e un feeling più piacevole rispetto alla plastica SLX.

    Sia io che il mio amico siam super soddisfatti, lui veniva da una Jeffsy 29 CF 2016.
    Attenti a non stringere troppo il telescopico FOX perché è sensibile.

    Che dire gran belle bici e complimenti a CUBE.


    Speriamo di poterle usare a breve!