[Test] Luci di sicurezza Silva Tyto

[Test] Luci di sicurezza Silva Tyto

22/03/2012
Whatsapp
22/03/2012

[img]http://fotoalbum.mtb-forum.it/image.php?id=93675&s=576[/img]

Oggetto di questo test sono due luci di sicurezza LED Silva Tyto. Silva è un’azienda svedese specializzata in luci, bussole e strumenti per escursionisti, i cui prodotti vengono importati in Italia da Alemano Instruments.

NB: il test è stato pensato per bdc-forum.it, ma dato che vedo spesso mountain biker in giro per strada, lo propongo anche di qui.

Si tratta di una luce di posizione rossa, da applicare alla parte posteriore della bici e di una bianca, per la parte frontale. Il loro scopo è quello di segnalare la presenza di un ciclista su strada, come nelle tipiche situazioni di gallerie o di crepuscolo. Non sono luci costruite per illuminare la strada o vedere dove si sta andando.

[img]http://fotoalbum.mtb-forum.it/image.php?id=93676&s=576[/img]

Schiacciando il generoso bottone di accensione posto al centro della lampada stessa (nella parte anteriore) le luci si accendono in modalità fissa, premendolo un’altra volta invece lampeggiano. Con una pressione prolungata le luci si spengono. Il tutto è fattibile in sella, mentre si sta pedalando, senza problemi, anche con i guanti invernali.

[img]http://fotoalbum.mtb-forum.it/image.php?id=93680&s=576[/img]

Le luci vengono vendute insieme ad una fascetta con chiusura in velcro, a cui sono assicurate attraverso una specie di gancio che permette di attaccarle un po’ dovunque, anche senza fascetta: sulla tasca della maglia, sullo zaino, ecc.

Diciamo pure che non pesano niente, infatti ho lasciato la posteriore attaccata fissa alla bici da strada per quando percorro qualche galleria.

Il produttore dichiara l’autonomia della batteria al litio CR2032 da 210 mAh – 3V sulle 24 ore nella modalità luce fissa o di 100 ore in quella lampeggiante. Non so dirvi se questo è vero, dato che non sono riuscito ad utilizzarle così a lungo. Le lampade sono resistenti all’acqua, perlomeno quella che si solleva con la ruota posteriore, dato che non ci ho fatto uscite nella pioggia.

Conclusioni: due luci di posizione ben pensate, ottime per chi si trova a percorrere strade aperte al traffico grazie alla loro leggerezza e facilità d’uso.

[img]http://fotoalbum.mtb-forum.it/image.php?id=93677&s=576[/img]

Prezzo per la coppia di luci: 17 Euro (prezzo da verificare)