Luci WAG

Luci WAG per notturne epiche

14

Giornate corte = meno tempo per girare con la luce del sole. Ci siamo armati delle nuove luci Wag e abbiamo letteralmente spaccato le tenebre divertendoci come dei bambini.

Sito WAG



.

Altri episodi Epic Trail.

Cosa uso

– Casco aperto
– Casco integrale
– Occhiali BLIZ Fusion Nordic Light
– Jersey manica lunga
– Jersey manica corta
– Giacca waterproof
– Guanti
– Pantaloni
– Ginocchiere Pro
– Ginocchiere Air
– Ginocchiere Lite
– Maglia con protezioni
– Maglia smanicata con protezioni
– Zaino CAMELBAK Chase Protector Vest
– Abbigliamento Dainese

I miei componenti sulla MTB

– Pedali Crank Brothers Mallet E
– Scarpe CB Stamp Speed Lace
– Scarpe CB Match SPD Speed Lace
– Reggisella telescopico Yep Components Uptimizer 3.0
– Inserti Effetto Mariposa Tyre Invader

La mia attrezzatura

– Multitools Crank Brothers Multi-19
– GOPRO Hero9 Black
– Drone DJI Mavic Mini 2
– Borsettina porta attrezzi Camelbak
– Pompa Crank Brothers KLIC HV
– Tappabuco
– Pinza multiuso piccola
– Effetto Mariposa Mangiacatena
– Effetto Mariposa Lubrificante Flower Power
– Effetto Mariposa Detergente Allpine Extra
– Effetto Mariposa Shelter
– Zaino Camelbak
– Garmin Fenix

Commenti

  1. Sinceramente da questi nuovi faretti Wag mi sarei atteso qualche cosa di più sia a livello di componentistica ( attacchi , fattura , accessori ) che di software ( ormai a quei livelli di costo molti sistemi sono gestibili da app e hanno comando remoto ) . Insomma mi danno la sensazione di essere delle classiche "cinesi" con packaging e assistenza più curati diciamo a livello di Olight ma un pò inferiori a Magicshine ; siamo ancora lontani dai più blasonati prodotti teutinici !
    Personalmente come reparto illuminante per ora ho trovato il moi best mode con : luce principale sulla bici Lupine Betty R14 ; Luce sul casco Lupine Blika R7 ; luce posteriore Lupine Rotlicht ; luce di emergenza ( sempre con me nello zaino ) Knog Blinder Road 600 .
  2. Io ho una gemini che ha oltre 10 anni, quando l'avevo presa con 1800 lumen era una delle più piccole e potenti e con il pacco maggiorato anche al massimo faceva quasi 3.5h (e costava un patrimonio). Sicuramente le tecnologie sono migliorate ma dopo aver visto all'opera altri faretti (non tantissimi in verità, ma 6 o 7 si) da 2000/2600 lumen di marchi che ritenevo validi ho preferito rifare il pacco batterie al mio e continuare ad usarlo. Non ho grosse competenze in merito ma fatto stà che i miei 1800 illuminano meglio che i 2600 di una altra marca famosa (non parliamo dei 8000lumen di quelli cinesi :sborone:). Solo un Lupine blika ho visto che superiore al mio (mi pare che dichiarano 2200lumen), ma li i prezzi sono su ben altri livelli
  3. Non ho esperienza sui faretti ma trovo che il connettore del cavo che si possa aprire se lo si tira con una certa forza non sia del tutto negativo In quanto in caso di caduta può evitare che si facciano danni peggiori al cavo stesso cosa che può succedere sulla versione 5000 . Ovviamente mi aspetto che abbia una certa resistenza per poterlo aprire e lo si posizioni in modo da ridurre il piu possibile il rischio che si agganci involontariamente durante il riding .
Storia precedente

Stefan Eberharter alla ricerca di tecnico fra Garda e Alpi

Storia successiva

La fine del racing come lo conosciamo?

Gli ultimi articoli in Epic Trail Series

New bike day!

Non è stato facile andare a prendere questa bici, perché il corriere non è stato precisissimo…