Teva si dà al freeride con due nuove scarpe

Teva ha appena lanciato le sue prime due scarpe da freeride.
Per l’occasione, Teva ha firmato un contratto di sponsor per il Kokanee Crankworks di Whistler e si è munita di un team freeride, che sarà composto da Cam McCaul, Kurt Sorge e Jeff Lenosky.
Le scarpe si chiamano Links e Pinner; la prima è stata sviluppata assieme a Lenosky ed è caratterizzata da una suola (Spider365) studiata per aggrapparsi bene ai pedali, ha degli inserti di protezione nelle zone più esposte ad usura e sfregamento ed ha un nanorivestimento idrorepellente. La Pinner è una scarpa probabilmente un po’ più calda, ma per le specifiche dettagliate bisognerà aspettare questa primavera, per la presentazione ufficiale dei due modelli ai Teva Games.
Quello che si sa è che la Links costerà 100$ e la Pinner 80$.

Articoli completi su pinkbike e bikerumor.

Storia precedente

Due nuove Tomac da 120mm

Storia successiva

Sono disponibili le date delle gare di coppa europea dh

Gli ultimi articoli in News

La pioda

Brendan Fairclough aveva visto una placca di roccia spettacolare durante il suo trasferimento da Lenzerheide all’aeroporto…