MTB-MAG.COM - Mountain Bike Online Magazine | Un libro per conoscere gli itinerari del Delta del Po

Un libro per conoscere gli itinerari del Delta del Po

Un libro per conoscere gli itinerari del Delta del Po

05/05/2015
Whatsapp
05/05/2015

[ad3]

[Comunicato stampa]

Per conoscere a fondo il cicloturismo in provincia di Ferrara arriva il nuovo Bike Book. Nell’ambito del progetto comunitario “Motor”, ecco la nuova guida agli itinerari in bicicletta attorno a Ferrara ed al Parco del Delta del Po.

Copertina Bike Book

Ferrara, capitale del Rinascimento a due passi dal Po e dal suo grande Delta, è indissolubilmente legata alla cultura delle due ruote, una città dove i ciclisti regnano padroni delle strade. Ma l’intero territorio provinciale è segnato da una formidabile rete di percorsi cicloturistici che si snodano tra la città e le campagne, tra oasi protette e borghi di pianura, dove la pedalata è agevolata da un paesaggio orizzontale e privo di altitudini. Una provincia, dunque, che ha saputo nel corso degli anni fare della bicicletta una vera vocazione, i cui percorsi cicloturistici non sono semplici itinerari, ma veri e propri viaggi che permettono di comprendere la città e il territorio, il loro passato e il loro presente.

In questo contesto, all’interno del progetto Motor finanziato nell’ambito del Programma per la Cooperazione Transfrontaliera Italia-Slovenia 2007-2013 e finalizzato alla valorizzazione del territorio, è stato realizzato il nuovo Bike Book, la migliore guida agli itinerari in bicicletta attorno a Ferrara ed al Parco del Delta del Po.

A dimostrazione, infatti, della grande attenzione che il territorio ferrarese da sempre riversa sul comparto cicloturistico, nel 2012 è stato avviato un confronto che ha coinvolto numerosi operatori turistici e che ha portato alla costituzione di un gruppo di lavoro, che è andato progressivamente a definire gli itinerari sui quali era opportuno focalizzare l’attenzione. Da qui, dunque, la nascita di tale strumento.

Stampato in 7.500 copie (di cui 6.000 in italiano/inglese e 1.500 in tedesco/sloveno), il Bike Book è lo strumento ideale per gli amanti della bicicletta che vogliono esplorare il territorio della provincia di Ferrara: pratico, maneggevole, di facile consultazione, adatto a tutti i gusti ed a tutte le tipologie di cicloturista, consente la massima personalizzazione grazie anche alla grande versatilità delle sue sezioni.

Ventinove i percorsi mappati e descritti, di differenti lunghezze, dai più facili a quelli impegnativi di collegamento con altre città o addirittura internazionali, per ognuno dei quali sono riportate la mappa d’insieme delle tavole numerate che compongono l’itinerario, un breve suggerimento turistico sulle eccellenze dei luoghi e tutte le informazioni tecniche necessarie. L’ultima sezione è un vero e proprio atlante, dove è possibile trovare le mappe del territorio provinciale numerate ed ordinate, ad una scala molto dettagliata e leggibile: il tracciato dei percorsi, i nomi dei luoghi e delle strade, i dati topografici e turistici, tutto ciò che occorre per  pianificare al meglio il proprio tour o la propria passeggiata in bicicletta secondo le esigenze e capacità sportive personali. E per ogni ulteriore approfondimento è sufficiente utilizzare i codici QR che portano sul portale turistico ufficiale www.ferrarabike.com, aggiornato per l’occasione per trovare descrizioni dettagliate, materiale promozionale, guide, elenchi di strutture ricettive bike friendly, noleggi e tante altre informazioni.

Il Bike Book è riservato ai Tour Operator ed ai turisti in bicicletta che stanno concretamente programmando la loro visita sul territorio ed è disponibile gratuitamente presso gli Uffici Informazione Turistica del territorio. A questo atlante, in occasione di eventi promozionali e fieristici di settore, è stato affiancato uno strumento più agile e sintetico che riporta i percorsi del Bike Book in un mappa complessiva, ossia la By Bike Map richiedibile gratuitamente agli Uffici Informazioni Turistiche inviando una mail all’indirizzo [email protected] oppure telefonando al  numero 0532/299303

Per le informazioni relative al bike in provincia di Ferrara è, invece, attivo il nuovo indirizzo mail [email protected]

[ad12]

Devi fare il Login per commentare
  Sottoscriviti  
Più nuovo più vecchio più votato
Notificami
Lucianocapde
Lucianocapde

ho guardato sul sito citato http://www.ferrarabike.com la cartina, ma i percorsi sono deludenti dal nostro punto di vista, per lo meno guardando una zona che conosco.
Da Volano a Goro, segna la strada asfaltata che gira all’interno attorno al Bosco della Mesola; invece si può fare una sterrata che lo attraversa lungo il mare ..
In zona Goro percorre gli argini, ma sempre la strada asfaltata che corre all’interno e dalla quale – peraltro – non si vede il Po ..
Poi la traccia è molto approssimativa, con punti molto distanziati.

izanola76
izanola76

Il biliardo del bar sotto casa mia è più vario dal punto di vista del profilo altimetrico…. Per carità saranno anche belle zone, ma noi si va in Mountain Bike…. Nomen Est omen…

 

POTRESTI ESSERTI PERSO