MTB-MAG.COM - Mountain Bike Online Magazine | Una bici da gravel con doppia e cassetta 11-40

Una bici da gravel con doppia e cassetta 11-40

Una bici da gravel con doppia e cassetta 11-40

23/06/2015
Whatsapp
23/06/2015

[ad3]

Alfa Cicli ha progettato una bici da gravel interamente in acciaio e, per renderla fruibile anche in fuoristrada e su sentieri ripidi, ha provato a montare un pacco pignoni Shimano XT 11-40 su un gruppo Ultegra con guarnitura compact 36-46. Nel video potete notare come la trasmissione funzioni senza problemi.

Una soluzione sicuramente interessante per chi vuole percorrere sterrati alpini.

Vi ricordo che nel nostro forum esiste una sezione gravel che comincia ad animarsi per bene.

tumblr_npyg30BtGa1tezd03o1_1280 tumblr_npyg30BtGa1tezd03o2_1280

[ad12]

Devi fare il Login per commentare
  Sottoscriviti  
Più nuovo più vecchio più votato
Notificami
Distinto
Distinto

Per esperienza personale questi cambi con un parallelogramma diversamente progettato per sopportare questi grandi rapporti sul pacco pignone a lungo andare di “lascano” in maniera esponenziale rendendo la cambiata molto pigra. In alternativa avrei provato a sostituire il cambio con una sram force1

ALFA Cicli
ALFA Cicli

Ciao @MaurizioA
La bici e’ stata sviluppata per gravel e sterrati. Con il gruppo Shimano (con la doppia) fino ad ora ci siamo trovati bene (utilizzando una cassetta 11-32). Abbiamo trovato un po’ di difficoltà quando si inizia ad andare su sentieri o se si fanno viaggi di piu’ giorni e la bici e’ più pesante a causa delle borse. L’idea di questo test e’ nato per risolvere queste situazioni senza dover cambiare tutto il gruppo. E’ chiaro che passando al monocorona di SRAM si raggiunge lo stesso obiettivo, avendo pero’ un po’ meno rapporti per quando poi ci si trova su strada asfaltata!
Abbiamo testato la cassetta 11-40 da ormai un paio di settimane e, per ora, la cambiata con il cambio Ultegra non da’ problemi.

grillogi
grillogi

al di là della soluzione mi piace molto la bici nel suo complesso, info su prezzi e possibili montaggi?

ALFA Cicli
ALFA Cicli

Ciao @giamma983 grazie per i complimenti!
Stiamo lavorando a questo progetto da un anno e mezzo e in estate partirà la produzione per i primi clienti.
Le biciclette vengono realizzate su richiesta in base alle esigenze del cliente e prevedono quindi un tempo di attesa di almeno 3 mesi dall’ordine della bici.
Mandaci una mail con tutte le domande a [email protected] e ti risponderemo molto volentieri.

Distinto
Distinto

intendevo montare il force1 dietro mantenendo la doppia davanti

ALFA Cicli
ALFA Cicli

Ah, non avevo capito intendessi con la doppia davanti!
Allora e’ chiaro, cosi’ sarebbe sicuramente a prova di bomba!

fitzcarraldo358
fitzcarraldo358

il cambio force1 con il parallelogramma orizzontale in teoria non può gestire una doppia corona.

Balandi
Balandi

funziona molto bene anche con la doppia, sia lui che xx1 e fratelli.
se proprio vogliamo fare i lavori a regola di techdocs, possiamo prendere un cambio gx nuovo di sram o ancora meglio un M9000 shimano.

darrenio
darrenio

ho avuto il privilegio di vederla dal vivo: bellissima!!!

ALFA Cicli
ALFA Cicli

@darrenio grazie per i complimenti!

MN_avatar
MN_avatar

in effetti queste bici avrebbero molto senso anche sulle nostre (disastrate) strade asfaltate secondarie, secondo me un giorno non lontano saranno piuttosto diffuse.

 

POTRESTI ESSERTI PERSO