Upgrade per Ibis Mojo HD, arriva il carro da 27.5″

Upgrade per Ibis Mojo HD, arriva il carro da 27.5″

20/12/2013
Whatsapp
20/12/2013

[Comunicato stampa] “Quando abbiamo annunciato l’arrivo della Mojo HDR qualche mese fa, in molti possessori di HD ci hanno chiesto la possibilità di montare il carro della HDR sulla HD. Per una serie di motivi tecnici questa operazione non è possibile.
Oggi siamo felici di informarvi che faremo una produzione limitata di carri HD con passaggio ruota per ruote da 27.5”. Se avete una HD da 140mm non ci sarà bisogno di altro oltre al carro. I possessori della HD da 160mm dovranno convertire la corsa con un ammortizzatore più corto ed i “limbo chips” del 140mm. Su questo nuovo carro abbiamo anche fatto spazio per le cassette ad 11 velocità. Ricordate che si tratta di una produzione su ordinazione che verrà fatta UNA SOLA VOLTA.”
La geometria sarà esattamente quella della Mojo HD 140 con il Mov. Centrale più alto di circa 13mm rispetto alla versione 26″, in base anche alla dimensione delle gomme.
La spaziatura posteriore è di 142×12, se avete una HD da 135 ricordatevi di ordinare anche il kit per trasformare il vostro mozzo.
Il carro sarà disponibile nei tre colori HD: Vitamin P, Bianco e Nero (con fibra unidirezionale) e con grafica identica al carro originale così da aggiornare la vostra HD che sembrerà nuova…almeno nel carro.
Potete ordinare il carro entro il 31 dicembre 2013 al vostro rivenditore IBIS (elenco qui) al prezzo di 599€ oppure acquistarlo direttamente da IBIS al prezzo di 599$ + 50$ di spedizione internazionale a cui va aggiunto il 22% di IVA ed il dazio al momento dello sdoganamento.

RB_070713_9765

Devi fare il Login per commentare
  Sottoscriviti  
Più nuovo più vecchio più votato
Notificami
matteo_84
matteo_84

E’ da un pezzo che non sto più capendo cosa gli frulli in testa ad Ibis. Negli ultimi mesi ha fatto una miriade di stronzate (a mio avviso, chiaro) e questa è l’ultima in ordine cronologico. Mesi e mesi fa (era più o meno quel dì di maggio) parlavamo con un mio amico dell’ibis HD 2013. Ho sempre ritenuto l’ibis HD un gran mezzo e ho avuto anche il piacere di farci un giro. Esteticamente è la bici che in assoluto più mi piace, un sogno irraggiungibile. Riuscire a fondere estetica e funzionalità non è cosa facile nel mondo delle MTB. Però, visto il nuovo formato che avanza, visto l’uscita della Bronson (una “vera” 650B) e visto le geometrie “datate” della HD (angolo sterzo chiusetto, mov centrale altino, carro e interasse corto, angolo sella “sbragato”) pensavo e dicevo “ibis deve avere qualcosa che bolle in pentola, una 650B in risposta alla Bronson, dalla bellezza ineguagliabile”…. Passano i mesi, ad inizio giugno e in piena stagione 2013 (e mi chiedo PERCHE’????? ) esce fuori la HD-R! Perché farla uscire a giugno e rovinare la vita ai negozianti? Eh si, perché mettetevi nei loro panni. Chi ha i telai HD in negozio non può che svenderli a prezzo di costo. Ma la seconda beffa è dietro l’angolo: analizzando per benino la HD-R (a parte l’euforia sistematica di giornali e riviste online secondo me “immotivata”), scopro che la HD-R non è nient’altro che una HD “truccata” da 650B…ma di 650B cos’ha? secondo me… Read more »

Honestlypino
Honestlypino

Quoto,all’uscita dell’Hdr ho pensato che la gente si fa in casa queste modifiche e loro la fanno ”originale”? cioè fosse un utente che fa una guida su come modificare la bici per farci stare le 27 pur limitando la corsa a 130 ok,ma una casa che butta fuori ”la solita bici” solo con la possibilità di metterci le ruote più grandi in modo diciamo ”posticcio” non sembra molto sensato…era meglio se lasciavano perdere ed il prossimo anno facevano una Hd totalmente aggiornata o nuova.
Poi magari gli va bene così e le vendono lo stesso,oppure sono indietro con il progetto della nuova che ne sò…

Bike Trade
Bike Trade

Ti quoto anch’io. Appena uscita l’ HD-R ho pensato “diavolo avevo indovinato” e credevo che avessero voluto affiancare alla 26″ una “vera” bici da 27.5″. Quando poi ho analizzato per benino la cosa, ho capito che era tutta fuffa. Io mi chiedo: come può un negoziante “spingere” questo tipo di telaio come una “vera” 650B, dopo soprattutto la beffa ricevuta? io fossi in loro, non prenderei ibis hd-r, almeno per la stagione 2013 e 2014. Io credo che chi abbia voglia di una mojo HD da 650B, non voglia una trailbike “posticcia”, cosa che è all’atto pratico la HD-R. Poi alla luce di questo carro per l’HD: qual’è il senso dell’HD-R, allora? per me nessuno. se mi fai il carro per l’HD è inutile che mi tiri fuori anche l’HD-R. tanto valeva tirare fuori il carro e non l’HD-R facendo, secondo me, una figura barbina. Anche perchè queste 27.5″ non sono ancora così radicate (o almeno non lo erano sicuramente a giungo), perchè tutta questa fretta?! Sono sicuro che la venderanno lo stesso (buona parte delle persone compra senza sapere effettivamente cosa stia comprando) ma ai miei occhi è scaduta moltissimo, sia come brand, che come telaio che come gestione del tutto. Penso a Santa Cruz e come abbia gestito bene la cosa. La Nomad è ancora viva e vegeta, un gran mezzo e l’usato tiene ancora abbastanza il suo valore. La bronson gli è affianco. Non si pestano i piedi e quando il 26″ scomparirà (sempre SE scomparirà), faremo… Read more »

David Roilo
David Roilo

Non sono d’accordissimo che la HDR sia solo una HD truccata da 650b. Primo perchè il fatto che sia 27.5″ non è la sua principale caratteristica, infatti c’è anche la HDR 26″. La HDR è un aggiornamento della HD, con telaio nominalmente più leggero e robusto ecc… E con in più, oltre a tutti i piccoli aggiornamenti, la possibilità di montare ruote da 27.5″.
http://www.mtb-mag.com/arriva-mojo-hdr-la-nuova-am-enduro-di-ibis/

matteo_84
matteo_84

per fare un parallelo, io credo che questa ibis sia un pò come l’iphone 4 e il 4S, il 5 e 5S, e così via.

sono stato il primo a rispondere e credevo di essere una voce fuori dal coro e mi fa piacere che anche gli attuali possessori di ibis la pensino come me, anche se “fidelizzati” al marchio (dimostra che sono “intelligenti” e non si fanno abbindolare dalle pseudo novità).

comunque prendiamo in esame il nuovo telaio: ok, è stato alleggerito (150gr) e hanno messo l’attacco ISCG tutto giusto.

ma le mie perplessità (così come quelle di altri) sono:

1) perchè farlo uscire in piena stagione?! o aspetti la nuova stagione con un prodotto veramente “innovativo” oppure lo presenti ad inizio stagione. Come si può sentire una persona che ha speso 2899€ per un mojo hd 13, quando 1-2 mesi dopo ti presentano l’HD-R?

o si volevano sbarazzare delle rimanenze (mod. 2013) o volevano correre ai ripari in fretta (santa con la bronson sta facendo i numeri), rimane sempre il fatto che si potevano comportare in maniera diversa quelli di Ibis.

2) perchè fare uscire il carro per l’HD? se era necessario solo questo, bastava farlo uscire prima. ma soprattutto: qual’è il senso della HD-R ora, visto che con il carro è possibile rendere la HD 2013 (e precedenti) 650B ready?

da una ditta seria mi aspetto un comportamento serio… 🙂

Come scritto sopra…my 2 cents. 😉

panorama
panorama

Guardate che la HDR non è uscita a metà stagione, ma solo a settembre sono stati consegnati i primi e pochi telai!

Jack Bisi
Jack Bisi
PierVI
PierVI

e non dimentichiamo la ripley, buttata fuori con tanto clamore e lasciata sparire nel dimenticatoio in meno di un anno

Bike Trade
Bike Trade

Perchè dici questo? Secondo me non è stata affatto lasciata sparire.
Riguardo la Ripley, comunque posso dirti che è una signora bici. Quando le cose non si fanno di fretta riescono sicuramente meglio. E’ un progetto su cui hanno lavorato e saputo lavorarci sopra.

panorama
panorama

Scusa ma dove vivi?

Tuot
Tuot

Politiche commerciali suicide… Ah no.. perdonatemi omicide. Come al solito è sempre l’ultima ruota, in questo caso il neg , a pagarne le conseguenze.

200mm
200mm

A questo punto valeva fare un kit composto di carro, limbo chips e ammortizzatore per trasformare l’HD 26″ in 27,5″…e invece ti spacciano l’HD-R per una nuova bici 27,5″ che di nuovo ha solo la R sulla sigla ma è una 26″ adattata con ruote 650B!

Marx77
Marx77

Mi associo ai commenti e ho già espresso i miei parei in altre discussioni; che cazzo frulla in testa ad Ibis?? Un marchio così che non sa che pesci pigliare e nel giro di un anno si fa ridere dietro da tutte le altre case, con quell’ aborto della HD-R ( non la comprerei neanche a 500 euro ), ma si può?? L’amministra Homer Simpson? La dirigenza commerciale che fa, rimane in bar al banco?
Completamente andati di melone e ti vendono sto carro da 600 banane, mah……
Questo da felice possessore i Ibis e perciò mi incazzo ancora di più

David Roilo
David Roilo

Cos’ ha la HDR che non va?

matteo_84
matteo_84

Sinceramente, ma tu la compreresti? Se si, perchè, se no perchè. 🙂

David Roilo
David Roilo

No, perchè non ho soldi abbastanza. Se ce ne avessi (o se me la vendessero a 500€ come dice mikehell), forse la comprerei, per via delle (seppur piccole) migliorie rispetto alla HD. Magari prenderei anche a versione da 27.5 con escursioni 130 dietro e 140 davanti, visto che ora come ora se dovessi cambiare bici mi muoverei più in direzione trail che enduro. Non ne ho provata nessuna, quindi vado a naso.
Adesso però dovete spiegarmi cosa abbia la HDR di tanto terribile se invece la HD piace a tutti. Voi la HDR 26″ la comprereste? Se si, perchè la 26 si e la 27.5 no? Perchè la 27.5″ è un aggiornamento e basta?

Rispondo qui anche al tuo messaggio sopra:
1) Non lo so, io quando compro una bici non mi faccio tanti problemi su cosa esce dopo, ma ammetto che questo possa essere un problema per i negozianti, credo che tu abbia ragione su questo.

2) Alla prima domanda non so rispondere. Il senso della HDR può stare in tutti gli aggiornamenti che il telaio ha ricevuto, indipendentemente dalla compatibilità 27.5″.

Honestlypino
Honestlypino

Penso che tutti critichiamo il fatto di spacciare la possibilità di montarci le 27 se alla fine diventa un accrocchio con l’escursione stroncata adattato per le 650b con un metodo quasi ”da garage”…tanto valeva far uscire un carro diverso per le 27 senza cambiare l’escursione oppure lasciare totalmente perdere le ruote maggiorate e pensarci in futuro.

Per il resto vero,tolto il fatto 650b per il resto sarà sempre la stessa valida Hd con qualche miglioria.

will78
will78

Da possesore di un HD e stimatore del marchio Ibis, sono d’accordo con chi critica queste scelte.

gabrieleheffron
gabrieleheffron

l’esempio degli Iphon non lo ho capito

Honestlypino
Honestlypino

Che dopo aver buttato fuori un nuovo modello,qualche mese dopo lanciano lo stesso identico telefono,con una lettera in più nel nome ed il colore diverso rendendo vecchio il modello prima.

mogne
mogne

Non sono tanto daccordo con chi critica questa scelta di ibis, trovo invece questa iniziativa una cosa stupenda, nel senso ho un hd e mi danno la possibilità di renderla “attuale”. Certo 600€ non sono pochi, e cè una sola possibilità, l ordine dei carri verrà fatto una volta sola. hd-r non ha senso di esistere…ma come… È un aggiornamento come tutte le case fanno, dopo la prima hd, la seconda gli hanno cambiato il carro a 142×12 e il directmount, e così via, quest anno l hanno resa più compatibile con le 27,5 e con xx1 isg e alleggerita… È vero il progetto è”datato” ma se una cosa funziona molto bene perchè cambiare….