MTB-MAG.COM - Mountain Bike Online Magazine | Val di Fassa Marathon 2018

Val di Fassa Marathon 2018

Val di Fassa Marathon 2018

30/06/2018
Whatsapp
30/06/2018

[Comunicato stampa] Svolta storica per la gara internazionale di mountain bike di Moena che anno dopo anno ha saputo imporsi come una delle gran fondo off road più belle e spettacolari, attirando ogni secondo weekend di settembre migliaia di appassionati e professionisti delle ruote grasse tra le Dolomiti della Val di Fassa.

Dopo più di due anni di lavoro, è stato infatti portato a termine da parte del comitato organizzatore, la Val di Fassa Events, il progetto di restyling completo della gara che a partire dall’11°edizione, in programma domenica 9 settembre 2018, proporrà una Marathon Hard Track di 60 km oltre alla Granfondo Easy Track di 32 km e alla cronoscalata Up Hill Lusia Legend di 8 km e 1000 m di dislivello.

“Tre anni fa, con il cambio di gran parte del direttivo della manifestazione, era stato studiato un piano di rinnovamento, ad iniziare dal percorso che appariva noioso e poco emozionante alla gran parte dei partecipanti” spiega il direttore tecnico Gianfranco Degiampietro. “Il progetto sulla carta risultava entusiasmante e molto azzeccato, ma per renderlo possibile aveva bisogno di tantissimo lavoro sia a livello burocratico che a livello pratico ed è per questo motivo che abbiamo deciso di mettere in stand-by la Marathon per i due anni successivi, sostituendola provvisoriamente con una Granfondo. Nel frattempo, insieme ai nostri volontari e in collaborazione con l’Amministrazione Comunale di Moena, abbiamo continuato a lavorare, creando, ex novo o recuperando sentieri in disuso, più di 18 km di single-track e gli ottimi riscontri avuti dai bikers sul percorso Hard Track proposto nelle ultime edizioni sono stati fondamentali per capire che avevamo intrapreso la direzione giusta. Così piano, piano è nato il nuovo tracciato di gara che già lo scorso anno il campione italiano Yuri Ragnoli ha potuto in parte provare definendolo un vero parco giochi della mountain-bike”.

Per il comitato organizzatore Val di Fassa Events è quindi un sogno che diventa realtà. Ed è proprio per valorizzare ed enfatizzare questo importante traguardo che si è deciso di attuare l’azione di rebranding che ha dato alla gara un nuovo nome, Val di Fassa Marathon, e un nuovo logo che racchiude in un unico elemento grafico il forte legame con il territorio, la Val di Fassa, e il nuovo status di gara Marathon.

La Marathon Hard Track sarà davvero tosta anche per i bikers più allenati e prima di arrivare alle divertentissime discese bisognerà sudarsi le fatidiche 7 camice… ma allo stesso tempo, una volta portata a termine la gara, lascerà tanta soddisfazione e l’orgoglio di dire “io c’ero e ci sono riuscito“. La Granfondo Easy Track, invece, è stata studiata appositamente per tutti gli amanti della mountain bike che non hanno una grande preparazione agonistica, certamente molto più abbordabile ma mai banale, anche perchè si dovrà sempre fare i conti con la mitica salita del Lusia e il 50% di questo tracciato si snoda su divertentissimi single-track. Per soddisfare tutti i gusti dei bikers, verrà poi riproposta anche la gara Up Hill Lusia Legend riservata agli scalatori puri che non amano competere in discesa.

Per tutti coloro che vogliono provare in compagnia di esperte guide i nuovi tratti della Val di Fassa Marathon l’appuntamento è per domenica 1 luglio 2018 alle ore 9:00 al Bici Grill di Moena. Al rientro vi aspetterà una grande festa con musica live e pranzo tipico. Nel pomeriggio, invece, andrà in scena lo spettacolo di bike trial con Daniel Degiampietro e Ezio Zeni.

Inoltre, fino al 31 luglio il costo di iscrizione all’11° Val di Fassa Marathon è bloccato a € 35,00: una promozione da prendere al volo per una gara che sarà veramente epica! Per le squadre, ogni 10 iscritti uno è gratuito.

Per maggiori info e iscrizioni: www.valdifassamarathon.it

Devi fare il Login per commentare
  Sottoscriviti  
Più nuovo più vecchio più votato
Notificami
mascot
mascot

Dura e spettacolare, molti singol track introdotti sono da leccarsi i baffi.

Swiggy
Swiggy

solo divertenti o anche molto tecnici/esposti e quindi non alla portata di tutti?

Arik 78
Arik 78

Ci sarò

superchicken
superchicken

La segnaletica del percorso è permanente o messa solo poco prima della gara?

Markus76

Nessun altro commento? Ero indeciso se fare il marathon mi sembra molto tosto

dvac
Swiggy

solo divertenti o anche molto tecnici/esposti e quindi non alla portata di tutti?

Buongiorno, mi unisco alla domanda di Swiggy : i single track, alcuni mi pare cronometrati, e comunque i tratti più impegnativi in discesa, sono alla portata solo di gente tosta ed allenata o anche di pedalatori…diciamo "ordinari" ?? Mi preoccupati più la discesa che la salita…:-P:
Grazie
Daniele

istria

come e andata la gara? percorso, singe ecc?

dvac

Ciao, posso solo esprimermi sul corto; a metà gara ho infatti dovuto deviare per problemi, ahimè, gravi ad un ginocchio.
Salita all'Alpe di Lusia davvero dura ma fantastica, con pendenze a tratti superiori al 25% (un paio di tratti fatti a piedi) e panorama mozzafiato.
In discesa hanno eliminato i single track ma devo dire che comunque si è trattato di un brutto tracciato, fangoso ed a tratti pericoloso.
Molti tratti a piedi per fango alto 30 cm (sicuramente chi arriva più indietro come me viene penalizzato) che, a mio dire, andavano evitati.
Organizzazione davvero buona….partecipazione un pò sottotono..
D