MTB-MAG.COM - Mountain Bike Online Magazine | [Video] 5 ragioni per odiare i francesi

[Video] 5 ragioni per odiare i francesi

[Video] 5 ragioni per odiare i francesi

18/09/2015
Whatsapp
18/09/2015

[ad3]

C’è un motivo per odiare i francesi? Forse si: in enduro sono tremendamente veloci.

[ad45]

Più nuovo più vecchio più votato
Notificami
GLPerris
GLPerris

Si invece in DH sono fermi!!! E in cross country? No, li non hanno mai vinto niente 🙂

gasate
gasate

Effettivamente sono abbastanza forti. Ma possono vincere di più maledetti

Sdrumo
Sdrumo

Che c’è frega dell’enduro ormai sta scomparendo 😉

Sdrumo
Sdrumo

che ce* correttore di sta cippa

Devastazione
Devastazione

Non c’e’ bisogno di alcuna ragione particolare per odiare i francesi,sono loro che gia’ da soli sono odiosi a sufficienza,viene naturale.

Andreotto
Andreotto

È vero! Sono simpatici come 4 dita infilate in c**o

Ginogion
Ginogion

il segreto è nel bidet….e nel water nello sgabuzzino….

Devastazione
Devastazione

e il fatto che abbiano inventato le Lapierre :-/

Fabio Bozzo

Purtroppo i Francesi sono forti negli sport estremi e anche nell’organizzazione!
Vedi tipo sport motociclistici (supermotard e freestile) e sport tipo ultramarathon (del Monte Bianco ed altre sulle alpi).
Anche quelle organizzate all’estero hanno staff Francese 🙁

gotto
gotto

Parlassero più l’ inglese quando vanno in giro per il mondo sarebbero senz’altro più simpatici. Invece di venire in Italia e ostinarsi a parlare la loro lingua come fossero a casa loro..Je ne parl fransè..but I speak english!

pirpa
pirpa

Je ne parle PAS français……AHAHAH

iron40
iron40

Per (minima) esperienza, per quanto riguarda il mondo della bici che conosco io (turisti che vengono a girare da noi) il peggio siamo ancora noi Italiani. Discorsi da campioni , set raggi al millimetro, professoroni della bici e poi no farcela. Ancora ieri pensavo al turista che portai a la thuile 4 anni fa quando lavoravo su. In seggiovia mi ha spiegato il tuning che ha fatto fare alle forcelle, che i cerchi non flettevano, che la gomma era un giusto connùbio di mescola che consentivano rilanci ottimali. Io con la mia mongoose teocazzi mangiata dai cani sembravo uno zingaro e pensavo di essere un poveraccio prestato alla bici per non si sa che motivo. Però questo quando ha visto il sentiero B se lo faceva a piedi… Tutti i francesi con cui ho avuto a che fare, no solo non cacavano il pistolino per tecniche e tecnicologie varie, ma andavano forte e si gasavano come bambini per qualsiasi sentiero facevamo. Che poi possano sembrare sempre un po’ altezzosi ok, ma alla fine se li conosci sono mica peggio di altri, anzi. Più che settare la bici e menar la lingua bisognerebbe settare il cervello, e appunto, la lingua.

Marco_perno_07
Marco_perno_07

Gli italiani invece si che sono super simpatici, in bike park poi danno il loro meglio

Devastazione
Devastazione

A livello di bici non li conosco ma li conosco bene a livello di turismo perche’ ci lavoro : altezzosi,arroganti,ti si presentano in ufficio spiattellando il francese dando per scontato che tu lo parli e quando gli dici che lo parli pochino ma parli bene inglese molti di loro di colpo tirano fuori un inglese o un italiano perfetti. Saranno anche buoni clienti ma quando gli gira storta diventano dei barbari ignoranti con il perenne complesso di inferiorita’ nei confronti degli americani. Tedeschi,austriaci e olandesi a confronto sono dei veri lord,e molti sanno quanto bestie possano diventare i tedeschi quando calano in italia.

nonno
nonno

applausi a scena aperta.

scylla
scylla

oro su platino quello che hai scritto

andreasia610
andreasia610

quanta invidia!!!
😉

MN_avatar
MN_avatar

però sono tremendamente scarsi nei videogame! Forse proprio perchè il loro tempo lo trascorrono a fare sport?

giancazaza
giancazaza

per quanto riguarda la 1 e la 3 … stiamo meglio di loro … sicuramente per la 3
per il resto … chi se ne frega io in bici mi diverto con o senza francesi tra le palle

Anto62
Anto62

Io non odio affatto i francesi, piuttosto li compatisco. Fanno macchine inguardabili, hanno inventato il motobecane che era il più cesso di motorini. Non hanno la cultura dell’aperitivo, cosa ancora più triste è che hanno anche dell’ottimo vino. Salvo Lapierre che non mi apre l’anima, non hanno nemmeno bici degne di nota… oltre alle ruote non vanno.
Si danno a sport estremi e mettono a repentaglio la loro vita, certamente spinti dal tifo sfrenato dalle loro donne: aller aller… plus fort pluss fort.
Ecco perché amo LE francesi.