[Video] Come sostituire e centrare le pastiglie dei freni a disco

[Video] Come sostituire e centrare le pastiglie dei freni a disco


Come cambiare le pastiglie dei freni a disco della vostra bicicletta e centrare la pinza per evitare che sfreni sul disco.

Il materiale necessario
Brake Cleaner
Pastiglie freni a disco
Divaricatore pistoncini

Capitoli
0:00:10 Gli attrezzi necessari
0:00:50 Come sono fatte le pastiglie
0:01:32 Smontare le vecchie pastiglie e rimandare in battuta i pistoni
0:02:54 Pulire la pinza freno
0:04:12 Montare le nuove pastiglie
0:06:45 Centrare le pastiglie

In collaborazione con Bike Lab Torino

Like
Like x 1
  1. Per i freni Shimano:

    1:55 dopo aver smontato le pastiglie
    il primo passaggio da fare é: pulire la pinza
    e solo dopo rimandare in sede i pistoncini

    prima di rimontare la ruota, meglio sarebbe
    interporre il distanziale rosso tra le pastiglie
    e pinzare più volte, così si centrano i pistoncini

    p.s.
    non entro in merito sull'uso di brake cleaner etc.
    in quanto tale pratica è sconsigliata da Shimano stessa

    4+
    1. facile con shimano eh???? prendimi i miei amici guide e ne parliamo… sopreattutto con dischi usati e magari un filino storti… le devi regolare in continuazione…ma questo è il problema minore con sram

      2+
  2. jeeper

    facile con shimano eh???? prendimi i miei amici guide e ne parliamo… sopreattutto con dischi usati e magari un filino storti… le devi regolare in continuazione…ma questo è il problema minore con sram

    Chissà perchè non sei il primo che si lamenta con i freni Sram…

    0
  3. franz_quattro

    Sì, con Shimano è facile, proprio
    perchè tutto è più semplice e semplificato 😉

    eh si, c'è l'ingegner Simplifimoto che semplicizza tutto. Tipo il nuovo gruppo xtr, così semplice che ci hanno impiegato 1 anno a metterlo neo negozi, non senza qualche modifica per motivi oscuri. O i freni xt con il punto di frenata così semplice che va automaticamente a caso.

    1+
  4. yeti70

    Io l’ho fatto venerdì sera con ottimi risultati: mi sono affettato un dito, praticamente un genio!

    Credo,ma non cosi,che in tanti si siano segnati le dita coi dischi…pure io lo feci…poi s'impara…e si s'impara…ti han messo i punti?

    0
  5. yeti70

    Io l’ho fatto venerdì sera con ottimi risultati: mi sono affettato un dito, praticamente un genio!

    Credo,ma non cosi,che in tanti si siano segnati le dita coi dischi…pure io lo feci…poi s'impara…e si s'impara…ti han messo i punti?

    0
  6. Tc70

    Credo,ma non cosi,che in tanti si siano segnati le dita coi dischi…pure io lo feci…poi s'impara…e si s'impara…ti han messo i punti?

    Comunque il video è fatto bene,ottima guida per neofiti e sempre utile ripasso per gli esperti…bene @Danybiker88

    No niente punti, ma un taglio abbastanza impressionante… e dire che l’avevo già fatto decine di volte, è stato un eccesso di confidenza. Poi sabato ho investito 9€ nell’attrezzo per raddrizzare i dischi!

    Confermo, video molto ben fatto!

    0
  7. franz_quattro

    Per i freni Shimano:

    p.s.
    non entro in merito sull'uso di brake cleaner etc.
    in quanto tale pratica è sconsigliata da Shimano stessa

    c'è una motivazione per cui è sconsigliata?

    p.s. io dopo aver tolto le vecchie pastiglie lo utilizzo

    0
    1. Io ho gli M8000 e confermo il problema. Da quello che ho capito e’ perche’ hanno cambiato il materiale dei pistoncini della pinza da alluminio a ceramica: hanno risolto il problema dei pistoni che si inceppavano e bisognava ingrassarli. Ora quelli in ceramica basta lavarli e non si inceppano, ma il punto di stacco alla leva varia a seconda che l’impianto sia caldo o freddo (cioe’ dopo alcune frenate senti la leva che diventa piu’ dura molto prima). Ho smorzato questo comportamento sostituendo i dischi originali icetech con quelli di altre marche e sopratutto con le pastiglie piu’ dure semimetalliche che stridono di piu’, frenano meno, ma rendono la leva molto piu’ modulabile. Col senno di poi avrei preferito montare all’anteriore un disco piu’ piccolo (da 180 a 160) e la nuova pinza a 4 pistoncini che pesa appena 30g di piu’. Io faccio per lo piu’ escursioni-xc e mi piace frenare poco e lasciarla scorrere nelle curve.

      0
  8. Pietro.68

    dove? io li ho nuovi e vorrei riportare la mia esperienza…

    non mi ricordo più, forse sotto un test dei freni, nei commenti. In ogni caso ne parlavo con un giornalista britannico. La sua rivista ha ricevuto 2 recentemente coppie di XT: 1 perfetto, l'altro con il solito problema del punto di frenata vagante.

    Quello che mi ha spinto a rispondere a @franz_quattro è la sua affermazione

    franz_quattro

    Sì, con Shimano è facile, proprio perchè tutto è più semplice e semplificato 😉

    quando stiamo parlando di un'azienda che non ha fatto nessun richiamo ufficiale per un prodotto difettoso come appunto i freni XT. Alla faccia del tutto semplice e semplificato. Devo anche ammettere che il mio test positivo proprio su questi freni, con conseguente figuraccia visto quello che poi è saltato fuori, mi sta ancora lì, di traverso.

    0
  9. marco

    non mi ricordo più, forse sotto un test dei freni, nei commenti. In ogni caso ne parlavo con un giornalista britannico. La sua rivista ha ricevuto 2 recentemente coppie di XT: 1 perfetto, l'altro con il solito problema del punto di frenata vagante.

    Quello che mi ha spinto a rispondere a @franz_quattro è la sua affermazione

    quando stiamo parlando di un'azienda che non ha fatto nessun richiamo ufficiale per un prodotto difettoso come appunto i freni XT. Alla faccia del tutto semplice e semplificato. Devo anche ammettere che il mio test positivo proprio su questi freni, con conseguente figuraccia visto quello che poi è saltato fuori, mi sta ancora lì, di traverso.

    :loll::loll::loll:
    però dai , con i guide non è che ti sia andata molto meglio.
    Comunque sui miei la pompa non presenta assolutamente questo difetto. E comunque non si tratta di un difetto che ne comprometta la sicurezza.
    Sul fatto poi che con gli shimano sia tutto semplificato non si può discutere, dalla sostituzione delle pastiglie, all'olio minerale che non richiede sostituzioni periodiche, al sistema di spurgo. E non ultimo il fatto che non richiedono alcun tipo di "rodaggio", cosa che ultimamente leggo sia necessaria spesso su altri marchi.

    0
  10. Pietro.68

    :loll::loll::loll:
    però dai , con i guide non è che ti sia andata molto meglio. :via!:

    no, infatti, è capitata la stessa identica cosa. Motivo per cui sui nuovi G2 scriverò un test solo dopo diversi mesi di prova.

    franz_quattro

    La mia affermazione era pertinente e rivolta solo al titolo del 3D
    Come sostituire e centrare le pastiglie dei freni a disco

    Si, avevo capito il senso. Però, anche qui, permettimi di dissentire, perché lo spurgo dei Shimano con le sacche del sangue dell'ospedale o le cannucole a pressione che saltano fuori sono roba vecchia. In quanto alla centratura delle pastiglie, la procedura è identica per tutti i freni.

    0
  11. fatta la stessa procedura sabato pomeriggio per cambio pastiglie e nessun problema…
    ho solo notato che su un pistoncino della pinza posteriore manca un pezzettino (vicino a dove c'è l'intaglio che va a contatto con la placchetta della pastiglia) ma non ho ne fuoriuscite di olio e nemmeno ingresso di aria nell'impianto…
    fin quando dura me lo tengo così, poi sostituisco o la pinza (anche se sarà difficile trovare una pinza 785) oppure prendo impianto slx 7000…
    che voi sappiate anche slx 7000 soffre dello stesso problema?

    0
  12. marco

    Si, avevo capito il senso. Però, anche qui, permettimi di dissentire, perché lo spurgo dei Shimano con le sacche del sangue dell'ospedale o le cannucole a pressione che saltano fuori sono roba vecchia. In quanto alla centratura delle pastiglie, la procedura è identica per tutti i freni.

    Intanto con la procedura Shimano,
    non c'è nessun bisogno di kit vari con siringoni e raccorderia,
    facendo poi depressioni di qua e di là,
    senza dimenticare il costo di un tale attrezzatura

    poi, non c'è nessuna "sacca" 🙂
    è solo un sacchetto/tubetto contenuto nella conf. da 50 ml di olio

    il tubetto va inserito sul nipplo di spurgo
    e il sacchetto serve appunto a raccogliere l'esausto
    (sacchetto che evita sprechi e il lavaggio di siringhe etc.)

    se poi si teme che il tubetto sul nipplo, salti fuori .. si stacchi,
    che in caso di tubetto vecchio, secco, crepato può succedere,
    per tale "grosso problema" ci possono essere due semplici soluzioni:

    1 – con del nastro adesivo/di carta si blocca il tubetto su un raggio
    2 – con una coppiglia a R da 10 cent 😉

    per quanto riguarda il lato economico:

    un imbuto Shimano costa ca. € 3,-
    una confezione di olio da 50 ml, con tubetto e sacchetto, costa ca. € 12,-
    in pratica, con una cifra modesta si fa uno spurgo, efficace veloce e pulito

    infine, più che centratura pastiglie,
    permettimi di ripetere: centratura dei pistoncini 😉

    Zeus78

    f
    ho solo notato che su un pistoncino della pinza posteriore manca un pezzettino (vicino a dove c'è l'intaglio che va a contatto con la placchetta della pastiglia) ma non ho ne fuoriuscite di olio e nemmeno ingresso di aria nell'impianto

    Da un pistoncino scheggiato/rotto
    non entra aria, in caso esce olio

    almeno fino a quando non è uscito tutto 🙂

    1+
  13. La centratura pastiglie presentata a me non è mai andata un granché bene…preferisco verificare a vista di centrare il disco tra lo spazio pastiglie…. solitamente freno così lavora molto meglio!

    0
  14. franz_quattro

    Per i freni Shimano:

    1:55 dopo aver smontato le pastiglie
    il primo passaggio da fare é: pulire la pinza
    e solo dopo rimandare in sede i pistoncini

    prima di rimontare la ruota, meglio sarebbe
    interporre il distanziale rosso tra le pastiglie
    e pinzare più volte, così si centrano i pistoncini

    p.s.
    non entro in merito sull'uso di brake cleaner etc.
    in quanto tale pratica è sconsigliata da Shimano stessa

    Cosa intendi per Brake Cleaner? Io sgrasso sempre i pistoncini con alcol isopropilico poi, con una siringa, dopo averli fatti uscire un pò, faccio scendere una goccia di olio Shimano su di essi ed a quel punto, li rimando in sede. Pulisco il tutto con l'alcol in modo da non intaccare i dischi. Sono 6 anni che ho gli XT e questa è la pratica usuale ad ogni cambio di pastiglie e devo dire che i freni funzionano sempre alla grande.

    Sent from my SM-A520F using MTB-Forum mobile app

    0
  15. Alex59

    Cosa intendi per Brake Cleaner?

    In italiano, pulitore per freni
    per es.:
    https://www.amazon.it/brake-cleaner/s?k=brake+cleaner

    Alex59

    Io sgrasso sempre i pistoncini con alcol isopropilico poi, con una siringa, dopo averli fatti uscire un pò, faccio scendere una goccia di olio Shimano su di essi ed a quel punto, li rimando in sede. Pulisco il tutto con l'alcol in modo da non intaccare i dischi. Sono 6 anni che ho gli XT e questa è la pratica usuale ad ogni cambio di pastiglie e devo dire che i freni funzionano sempre alla grande.

    XT BR-M785 o antecedenti?
    Lubrificare i pistoncini poteva aver un senso con quelli metallici
    ma con quelli in composito ceramico, per di più porosi, Shimano non lo prevede

    0
    1. @danybiker88 confermo anch’io che il brake cleaner della Muc-off e’ un po’ troppo aggressivo (a naso sembra diluente nitro spray): usato nelle pinze me le ha sverniciate. Diciamo che lo tengo per salvare i dischi e le pastiglie contaminate o che sono state toccate a mani nude. Con l’ alcool isopropilico invece nessun problema.

      0
  16. franz_quattro

    In italiano, pulitore per freni
    per es.:
    https://www.amazon.it/brake-cleaner/s?k=brake+cleaner

    XT BR-M785 o antecedenti?
    Lubrificare i pistoncini poteva aver un senso con quelli metallici
    ma con quelli in composito ceramico, per di più porosi, Shimano non lo prevede

    Non so se Shimano lo preveda con quelli in composito. Io lo facevo già prima ed ho continuato. Mi sembra che scorrano meglio

    Sent from my SM-A520F using MTB-Forum mobile app

    0
  17. Alex59

    Non so se Shimano lo preveda con quelli in composito. Io lo facevo già prima ed ho continuato. Mi sembra che scorrano meglio

    Shimano, non lo prevede e non lo prescrive

    I tempi cambiano, come anche per le serie di freni,
    e i manuali/procedure di conseguenza, si evolvono

    però ancora non hai scritto di che serie di XT si tratta

    sono le tenute che li fanno lavorare
    i pistoncini, propriamente, non devono "scorrere" 😉

    0