[Video] Cosa ci vuole per essere Cam Zink

[ad3]



.

Sentite la lista degli infortuni che Cam Zink snocciola all’inizio del video. No pain, no glory!

[ad12]

Storia precedente

Bici della settimana #158: la Santa Cruz Highball di Tambuz

Storia successiva

[Video] Entra in commercio la Commençal Supreme V4

Gli ultimi articoli in News

Brett Rheeder: Circles

Dal deserto di Atacama a Queenstown, alla ricerca di pendii intonsi da percorrere, alle sessioni di…