[Video] Fabien Barel Presents 3: la strada del recupero

[Video] Fabien Barel Presents 3: la strada del recupero

David Roilo, 18/06/2014
Whatsapp
David Roilo, 18/06/2014


Fabien Barel ha fatto una brutta caduta qualche mese fa, al round di apertura della EWS, in Cile.
La prima cosa che si sono chiesti i fan è certamente stata “come sta? Quando lo rivedremo in gara?”.
Però, man mano che si chiarivano i dettagli del suo infortunio, si è capito che la priorità era il recupero. Con una brutta frattura ad una vertebra, Fab è arrivato molto vicino a danni che avrebbero potuto rendergli difficile tornare a pedalare (o a camminare).

A questo punto, la forza di Fab è messa di nuovo alla prova. Deve mettere nel programma di recupero la stessa forza di carattere che mette nell’enduro. Ecco cosa dice lui stesso per il rilascio dell’ultimo episodio di Fabien Barel Presents:
“Adesso posso dire di essere fuori dalla “Risk zone” dal punto di vista chirurgico, che era un problema vista la vicinanza con la spina dorsale. Ci vorrà ancora tanto tempo prima che possa tornare a pedalare, ma la mia priorità e stabilizzare la schiena, focalizzandomi sulla riabilitazione.
Non ho potuto fare a meno di accorgermi di quanto sono fortunato, e di quanto sia arrivato vicino al disastro. Questo pensiero mi aiuta a restare forte ed estremamente positivo.
So che il repcupero sarà lungo, so che non sarà al 100%, ma viviamo una vita sola, ed è un privilegio. E senza dubbio questo mi fa andare avanti!”