[Video] In bici con un braccio solo

[Video] In bici con un braccio solo

04/05/2015
Whatsapp
04/05/2015

[ad3]

Thomas Bannister è un biker con un braccio solo a seguito di una caduta che gli ha paralizzato il braccio sinistro 8 anni fa. Guardate il suo set up per guidare con un braccio solo – ed il suo equilibrio.

[ad45]

Devi fare il Login per commentare
  Sottoscriviti  
Più nuovo più vecchio più votato
Notificami
Ubclttist
Ubclttist

Massimo rispetto!

jbratkon441953
jbratkon441953

Grandissimo è dir poco!!!! E’ una macchina da guerra!!!! Complimenti!!!!

danny boy
danny boy

penso sinceramente che almeno la meta’ di quelli che sono nel forum non vadano neanche un quarto di come va questo ragazzo…. ammirazione

gianvito09
gianvito09

anche piu di metà

Girolamo Storti

E’ notorio che l’uomo si adatta, ma questo ragazzo
va in bici aldilà del suo handicap, forza di volontà e voglia di pedalare. E’ un insegnamento per tutti.

FeO
FeO

Questa si che si chiama passione!

Pietro.68
Pietro.68

GRANDE!!!!!

gotto
gotto

Massima stima.

Rayearth
Rayearth

Stesso mio problema (il suo però è più grave). Io perlomeno riesco ad afferrare il manubrio ma nient’altro. Monocorona, entrambe le leve freni a destra e via. Solo che lui va almeno il doppio di me XD

FabioPT
FabioPT

Vá meglio di me con solo un braccio!
Però a lui si che gli faranno comodo i nuovi gruppi monocorona.

valeduke
valeduke

Massimo rispetto ! Complimenti !

Eugeneerrow
Eugeneerrow

Due settimane fa un tizio mi ha sorpassato alla Oetzi Marathon proprio nel finale.. .senza un braccio, dopo 42 km e 3400 metri di dislivello in bici, a piedi e con gli sci…. gli ho fatto i complimenti.
http://www.ironelli.it/sport/oetzi-alpin-marathon-2015/

The leg
The leg

Sono senza parole.
La dimostrazione su 2 ruote di cosa vuol dire diversamente abile.
Giù il cappello.

85549
85549

quando corsi la Cristalp c` era un tizio olandese che se la sciroppò tutta, anche lui senza un braccio!! Quando gli chiedemmo come facesse a frenare (anni 90)… “ah mi butto in terra….”

Ligandrea
Ligandrea

strepitoso! Infatti io sono uno di quelli che con 2 braccia va la metà di lui con uno solo!!!

Mirko0
Mirko0

C’è solo una parola forza di volontà gradissimo

dlacego

E poi si parla di forcelle da 32 che flettono, cerchi da 21 che ormai non vanno bene nemmeno per il cross country, ecc…

paolopendoli
paolopendoli

Io non vado così neanche con due braccia e due gambe…. che bravo, che fegato e che testa! (io intanto magari cambio sport)

Tupi 60
Tupi 60

una persona da ammirare per la grande forza di volontà che dimostra oltre la passione.
MAI ARRENDERSI…
questo è il segreto per vincere la vita.

Alberto Andretta
Alberto Andretta

quanto rispetto nutro per questa persona………fantastico!…va il doppio di me ed io li ho tutti e 2…….la dimostrazione oggettiva della frase ” forza di volontà”, stima totale per lui!!!

andomotard
andomotard

Chapeau!!!
Ma secondo voi monta un ammortizzatore di sterzo?Quell’arnese che si vede al 31esimo sec. montato sulla serie sterzo…

filbike
filbike

Si, ha l’ammortizzatore sterzo (“steering damper” nell’audio)

Veramente un mostro di volontà.
Complimenti e rispetto.

gaios73
gaios73

E la pochissima autostima rimasta per le mie doti di biker se ne va definitivamente 😀 .

Complimenti cavolo.

TuriDut
TuriDut

persone eccezionali che fanno capire a chi poltrisce autodistruggendosi pur essendo normodotato quanto vale la passione per lo sport…grande ragazzo ! stima infinita

mikyspa
mikyspa

mi sa che domani riprendo la bici e mi faccio qualche sentiero, mi sono stancato di fare il criceto sopra i rulli… tanto ho solo un braccio rotto.

comunque è abbastanza coraggioso il tipo

GIUSEPELLE
GIUSEPELLE

“Nothing is impossible” ….. bella dimostrazione e grande carattere del biker … COMPLIMENTI

marpa
marpa

Grandissimo, la mente che va oltre il limite fisico .. E va veramente forte

alesh73
alesh73

E un grandissimo !!!! E una roccia ! Sono semplicemente affascinato dal ragazzo !

charlinelara6
charlinelara6

sei un eroe

SashaBerbesi
SashaBerbesi

Durante una delle prime edizioni della Trans Alp, nei primi anni ’90, un ragazzo senza un braccio si fece tutte le tappe. Lo vidi all’arrivo della tappa che partiva dal Rifugio Mongioie (Alta Val Tanaro), dopo portage scollinava in alta Val Corsaglia, dal Bocchino dell’Aseo, lambiva i laghetti della Raschera e Brignola, passava alla Balma, e arrivava a Frabosa Soprana. Il tipo montava un sistema a doppia frenata, azionato dalla sola leva dx; ovviamente i freni erano cantilever, le gomme da 1.95, la bici…si era proprio una una rigida in acciaio!

andreasan
andreasan

io non vado così forte…… ed ho tutto al suo posto. Grandissimo. Ammirazione.

 

POTRESTI ESSERTI PERSO