[Video] Schiantarsi a 46kmh

[Video] Schiantarsi a 46kmh

29/09/2017
Whatsapp
29/09/2017

Nate Hills stava girando sui trail del Doctor Park in Colorado insieme al suo amico Tom, fino a che un albero non ha sbarrato loro la strada. Legnata (nel vero senso della parola) allucinante, con conseguente frattura di polso e gomito, ma considerando la botta che ha preso si può dire che non sia niente di davvero grave… prima che arrivi l’inverno Tom sarà di nuovo in sella. Il GPS di Tom segnava 28.6mph al momento dello schianto, quindi ben 46kmh. Ha fatto un volo di 6 metri dal punto dell’impatto.

Il canale YouTube di Nate Hills

Devi fare il Login per commentare
  Sottoscriviti  
Più nuovo più vecchio più votato
Notificami
A

[QUOTE="frenk, post: 8225883, member: 5799"][Video] Schiantarsi a 46kmh

Nate Hills stava girando sui trail del Doctor Park in Colorado insieme al suo amico Tom, fino a che un albero non ha sbarrato loro la strada. Legnata (nel vero senso della parola) allucinante, con conseguente frattura di polso e gomito, ma considerando la botta che ha preso si può dire che non sia niente di davvero grave… prima che arrivi l'inverno Tom sarà di nuovo in sella. Il GPS di Tom…

Continue reading….[/QUOTE]

Ho visto il video su you tube perché non apre il link…cavolo, gli è andata di lusso, ma molto, fosse stato un rockgarden non so…incredibile come gli americani riescano a gestire i dolori, impassibili

Sent from my E5603 using MTB-Forum mobile app

F
Fbf

OUCH!!!! Che botto!!!
Veramente, sembrava non si fosse fatto niente…

l.j.silver
l.j.silver

con un gomito rotto ( sopratutto se a rompersi è il capitello radiale…) ci vorra’ un po’ di tempo prima di tornare in sella seriamente.
io mi feci una frattura simile 2 anni fa’ a luglio e primo giro in mtb vero a novembre.

IL mattei
IL mattei

Io per il capitello radiale rimasi fermo un mese

l.j.silver
l.j.silver

fortunato ,il mio esplose e ci volle un bel po’ per tornare a posto

Dingo67

[QUOTE="l.j.silver, post: 8225916, member: 1320"]con un gomito rotto ( sopratutto se a rompersi è il capitello radiale…) ci vorra' un po' di tempo prima di tornare in sella seriamente.

io mi feci una frattura simile 2 anni fa' a luglio e primo giro in mtb vero a novembre.[/QUOTE]

Dipende dall'entità della frattura, io l'anno scorso a fine giugno mi sono procurato una frattura al capitello radiale per una caduta e ai primi di agosto già stavo in sella e dopo ferragosto già cominciavo a fare giri seri. 

Però la mia fortunatamente era lieve e composta.

M
mondomax

Episodio 46….schianto a 46 Km/h…….il complotto dei numeri!!!!!!; )

giorgiocat
giorgiocat

Incredibile la botta e poi lui rimane impassibile e solleva anche la bici. E’ vero che a botta calda ancora non realizzi il male, però…

l.j.silver
l.j.silver

[QUOTE="giorgiocat, post: 8226051, member: 19717"]Incredibile la botta e poi lui rimane impassibile e solleva anche la bici. E' vero che a botta calda ancora non realizzi il male, però…[/QUOTE]

2 orette dopo non la sollevava piu' la bici, puoi starne certo

G
giustino

deve ancora imparare ad ollare..

wile59
wile59

La riabilitazione dopo la frattura del capitello radiale (collassato) è stata per me una delle sfide più dure che abbia mai affrontato.
Forse perché mi hanno fatto tenere il gesso troppo a lungo, o forse perché era una brutta fattura, ma se ripenso anche solamente alla fatica per riprendere a controllare la contrazione dei muscoli, comincio a sudare ancora oggi.
Meglio non pensarci….

E
e-mikia

una domanda a voi che siete magari più informati: sapete per caso che telecamera viene usata per questi video. oltre allo stabilizzatore che mi sembra ottico , l’orizzonte rimane sempre “orizzontale” come fosse un gimbal da pettorina … (obiettivo tipo motogp)

lexalessi
lexalessi

Scusate l’OT ma di fratture fortunatamente non me ne intendo. Volevo solo sapere se qualcuno puo’ dirmi di che navigatore o ciclo computer si tratta quello sulla mtb che riprende. Grazie!

Farkas
Farkas

Qualcuno conosce il GPS che monta il biker con la videocamera?

sacher
sacher
Danixele

Sarò pesante, ma questo è l'esempio più lampante di quanto uno possa essere cogli*ne.

Gli fosse caduto davanti mentre procedeva aveva qualche scusante, ma così non c'è altro termine che definirlo cogli*ne.

Se al posto di quell'albero liscio ce ne fosse stato uno con tutti i rami spezzati, cosa faceva ci rimaneva conficcato ? e se al posto dell'albero ci fosse stato chessò uno chinato che raccoglieva funghi o un gruppo di escursionisti ?

Senza parole proprio l'esempio contrario da divulgare.

😉

K
karl

haha! che imbecille…se si buttava direttamente giù da una rupe andava anche più veloce e così si divertiva anche di più!!

PS ca##o c’entra la mtb con questo tipo di passatempo?

giorgiocat
giorgiocat

[QUOTE="l.j.silver, post: 8226275, member: 1320"]2 orette dopo non la sollevava piu' la bici, puoi starne certo[/QUOTE]

Non ho dubbi ; )

Farkas
Farkas

[QUOTE="sacher, post: 8227586, member: 104186"]sembra questo https://stagescycling.com/it/stages-dash-gps-head-unit/[/QUOTE]

sembra proprio di si. Grazie

 

POTRESTI ESSERTI PERSO