6 bici da Enduro 2017 per budget inferiore a €4.000

6 bici da Enduro 2017 per budget inferiore a €4.000

Staff, 28/12/2016
Whatsapp
Staff, 28/12/2016

[ad3]

Spesso ci si lamenta, giustamente, di quanto siano costose oggigiorno le Mountain Bike. I principali brand propongono dei modelli di punta che ci tentano con nuove e performanti tecnologie, ma al contempo ci spaventano con prezzi che a volte si avvicinano alle 5 cifre. Fortunatamente buona parte di queste tecnologie sono le stesse che troviamo sugli allestimenti di media gamma e, cercando per bene sul web, si possono trovare ottime bici a prezzi più abbordabili. Non parliamo solo di bici dei marchi a vendita diretta. Molti dei grandi marchi offrono ottime proposte che spesso non ricevono l’attenzione che meritano.

Abbiamo scelto una selezione di bici che si basano su telai performanti in termini di maneggevolezza, efficacia della sospensione e comportamento in pedalata e in frenata. Inoltre i product manager dei marchi in questione hanno fatto un buon lavoro optando per componenti adeguati alla destinazione d’uso e di ottima qualità, che riescono al contempo a contenere il prezzo finale.

Trek Remedy 8 – €3.399

La Remedy 2017 ha abbandonato l’opzione 29″ in favore delle 27.5 e di una destinazione d’uso maggiormente orientata all’Enduro, ma resta come sempre un’ottima tuttofare. L’ottimo progetto che abbiamo apprezzato nella nostra prova della versione carbon è stato trasferito anche alla versione in alluminio che allo stesso modo gode di 150mm di escursione che sembrano non finire mai. La Remedy 8 ha un telaio Boost con ammortizzatore metrico RockShox Deluxe con tecnologia Re:Aktiv. Forcella RockShox Pike. Trasmissione 1×11 SRAM GX per una gamma di rapporti bella ampia. Telescopico KS LEV e il resto della componentistica è Bontrager. Magari i più esigenti potrebbero voler sostituire i freni Shimano Deore di serie, ma per soli €3.399 di listino, anche un piccolo upgrade è concepibile.

Screen Shot 2016-12-23 at 1.04.48 PM

Specialized Enduro Comp – €3.499

Per il 2017 la gamma Enduro di Specialized si è data una rinfrescata. Oltre al sistema di stivaggio SWAT applicato ai telai in carbonio, l’intera gamma (carbonio e alluminio) ha subìto un aggiornamento delle geometrie e l’adozione della battuta Boost. L’allestimento Comp viene proposta alla cifra interessante di €3.499 di listino e non sembra avere punti deboli o componenti da dover necessariamente sostituire al momento dell’acquisto per migliorare la qualità del riding. 170mm su entrambe le sospensioni RockShox, una Yari RC e un Monarch Plus per la precisione. Trasmissione SRAM GX a 11 velocità e freni Guide R. Completano l’allestimento gli affidabili componenti di casa Specialized: ruote (Roval), copertoni, reggisella e cockpit. Apprezzabile anche la grafica estremamente sobria, grigio su grigio, molto in voga ultimamente.

Screen Shot 2016-12-23 at 4.05.27 PM

Giant Reign SX – €3.599

L’attuale modello di Giant Reign ha riscosso un grande successo dopo la sua presentazione, con geometrie che sono state definite perfette per una bici da Enduro. Quest’anno il colosso taiwanese ha realizzato la Reign SX, un allestimento del telaio in alluminio che per soli €3.599 euro offre componenti come l’ammortizzatore a molla FOX DHX2, la forcella FOX 36 da 170mm, freni SRAM Guide e trasmissione GX 1×11. Ruote e reggisella Giant offrono qualità senza far lievitare il prezzo. Se cercate una bici pronto gara a un prezzo accessibile, questa è da tenere seriamente in considerazione.

Screen Shot 2016-12-23 at 1.06.11 PM

YT Capra CF Comp – €3.599

Dal brand tedesco di vendita diretta arriva l’unica bici con telaio in carbonio di questa selezione. Venduta al prezzo di listino di €3.599 e attualmente in offerta speciale alla cifra più che allettante di €2.999, la Capra CF Comp dispone di 165mm di escursione, geometrie aggressive e sospensione con un rate molto progressivo. Ma oltre alle performance del telaio è la componentistica che gioca un ruolo chiave: sospensioni RockShox con una Lyrik RCT3 da 170mm di escursione e un Monarch Plus al posteriore, reggisella Reverb Stealth, trasmissione SRAM X1, freni SRAM Guide RS, ruote e guidacatena E*13, guarnitura e cockpit Race Face. L’unico problema di questa bici è trovarla disponibile.

Screen Shot 2016-12-23 at 1.07.25 PM

Commençal Meta AM V4.2 Race Eagle – €3.999

La Meta AM V4 è diventata la versione V4.2 grazie a un update delle geometrie, all’adozione del Boost e dell’ammortizzatore metrico, un RockShox Super Deluxe RC3 per la precisione che ora fornisce 160mm di escursione posteriore. Con i suoi €3.999 di listino, quasi certamente è l’unica bici a offrire una trasmissione SRAM Eagle a 12 velocità a un prezzo inferiore alla soglia dei 4.000. Completano l’allestimento la forcella RockShox Lyrik RCT3 da 170mm, il telescopico Reverb Stealth, i freni SRAM Guide RS e le ruote con cerchi Mavic.

Screen Shot 2016-12-23 at 1.06.49 PM

Transition Patrol – €3.999

L’apprezzatissimo telaio del brand statunitense è stato aggiornato con una nuova biella per l’adozione dell’ammortizzatore metrico, un RockShox Super Deluxe RC3, che conferisce alla Patrol 155mm di escursione con una progressione della curva di compressione molto efficace. Geometrie aggressive e un cinematismo quadrilatero Horst completano il quadro del telaio. L’allestimento è molto interessante per la cifra di listino di €3.999: forcella RockShox Lyrik RC3 da 160mm, trasmissione SRAM GX 11 velocità, SRAM anche i freni con la versione R dei Guide, ruote Easton gommate Maxxis e reggisella KS LEV.

Screen Shot 2016-12-23 at 4.08.46 PM

[ad45]

 

POTRESTI ESSERTI PERSO