913km attraverso l’Islanda

42

Emily Batty, insieme a Chris Burkard, Eric Batty e Adam Morka, ha usato l’estate senza gare per attraversare l’Islanda su un tracciato ritenuto impraticabile alle bici, e portando a casa delle immagini incredibili della bellissima natura del posto.

YouTube video

 

La bici di Emily:

Neve e ghiaccio anche d’estate. D’altronde la latitudine del posto parla da sé.

I tanto temuti guadi dei gelidi fiumi islandesi.

Piste sulla sabbia lavica, a perdita d’occhio.

Foto di Adam Morka

 

Commenti

  1. cianci:

    Posto che mi ha rubato il cuore.
    Confermo...io punto a tornare per la terza volta e fare gli altipiani centrali.
  2. matteof93:

    Rimanendo in tema, consiglio caldamente questa serie di video su YouTube, molto ma molto meglio di tantissime produzioni televisive.

    [MEDIA=youtube]Z0wAPztOO2U[/MEDIA]
    mamma che sofferenza........freddo neve e camion...........
Storia precedente

7 bici in 7 km

Storia successiva

Ancora lui: il drop sul Tour de France (ma senza Tour)

Gli ultimi articoli in Viaggi e uscite in mountain bike