Anti Awards 2017: aiutateci a scegliere i candidati

Anti Awards 2017: aiutateci a scegliere i candidati


Noi di MTB Mag siamo stufi degli Awards: in ogni lingua, su ogni sito, trovate gli “Award 2017”, con candidati scelti misteriosamente e votazioni ancora più avvolte dalle tenebre. Abbiamo quindi deciso di andare contro corrente e di chiedere a voi quale sia stato il flop dell’anno. Può essere qualsiasi cosa, da un prodotto ad un evento, da una gara ad un nuovo standard. Diteci cosa vi è andato di traverso quest’anno nei commenti qui sotto, i 10 suggerimenti migliori entreranno in finale per la votazione definitiva che assegnerà l’Anti Award 2017!

 

 

  Subscribe  
più recente più vecchio più votato
Notificami di
makkot
makkot

Bellissima iniziativa,
voto Mr.Wolf

sogre
sogre

Nella categoria eventi:

L’uscita della DH dalle olimpiadi (e ammissione degli atleti Russi).

Nella categoria schemi di sospensione:

https://www.mtb-mag.com/integrazione-mon-amour-resistance-bikes/

https://www.mtb-mag.com/la-marin-wolf-ridge-2018-con-sospensione-r3act/

Marco Toniolo

sogre
la DH non è mai stata sport olimpico

sogre
sogre

E’ vero uscire da na’ cosa senza entrarci è difficile!

La sostanza è la stessa: Niente DH alle olimpiadi…

p84
p84

Fontana, Mr.Wolf e Specy Enduro 2017-18

nede333
nede333

A costo di sembrare noioso, ma io le 29” in DH ancora non le ho digerite bene…

darionollie_
darionollie_

A ripensare a tutta l’eccitazione e il clamore che c’era a inizio stagione ( non si parlava di altro, sembrava che fosse iniziata una nuova era) , a fine stagione non ne parlava più nessuno e in WC solo Minnaar e altri stangoni oltre gli 1,90 le usavano.

nicola47
nicola47

le 29″ in DH non hanno certo sfigurato, e alla fine mi pare sono arrivati terzi in coppa del mondo, quindi di sicuro non sono state un flop

monta
monta

si se minar lultima gara non fora la 29 dh vince la coppa del mondo…..non ce storia piu fluide e velocissime….chi pensa che la 29 sia un flop è simile a quelli che quando uscirono i freni a disco li davano per spacciati entro qualche mese.

darionollie_
darionollie_

Avete dato una occhiata ai cataloghi dei modelli DH per il 2018 ? Quante 29″ dh vedete?

darionollie_
darionollie_

E allora perchè gli altri rider hanno smesso di usarle? Quelli che hanno continuato ad usarle erano solo i rider che sfioravano i 2 metri.

tostarello

per me questo:

https://www.mtb-mag.com/revo-terra-il-sistema-per-lubrificare-la-catena-durante-il-riding/

250 sterline per lubrificare automaticamente la catena durante il percorso

mi piacerebbe sapere quanti revo terra hanno venduto in Italia

uomoscarpia
uomoscarpia

Banger MR wolf, mega Hype, grande marketing, alla fine si sta rivelando più un problema della soluzione

SEBULBA
SEBULBA

Quark Shockwiz. Non ne ho visto in giro neanche uno. Nemmeno tra i pro sponsorizzati Sram. 450 euro di niente?

Markus76
Markus76

Non è del 2017 ma probabilmente 2016 o 2015 ma il cambio elettronico Shimano DI-2 mi sembra proprio non stia prendendo per nulla piede nonostante l’abbondante pubblicità della casa giapponese. A mio avviso rischia di diventare un flop clamoroso.

p84
p84

Non sottovaluterei i Giapponesi, ho molta fiducia nella loro intelligenza.
Voci di corridoio dal sol levante parlano di una risposta deflagrante in preparazione al monocorona di Sram.
Si parla di un’equipe 4 ingegneri genialoidi traghettati in segreto da Okinawa, che starebbero progettando una cassetta a denti mobili che alzandosi e abbassandosi fanno spostare la catena senza l’ausilio del deragliatore posteriore e con aggravio di peso ridicolo. Qui l’ho detto e qui lo nego, se si sparge la voce fanno Harakiri

Markus76
Markus76

Nessuno sottovaluta i giapponesi, anzi. Io stesso ho molte componenti Shimano che utilizzo e apprezzo. Però la sfida tra DI2 e Eagle mi sembra palesemente persa. L’elettronica giapponese ha perso contro la facilità e la praticità del sistema Sram.

Maurett82

Voto anch'io Mr Wolf!

AlBike72

per me questo:

https://www.mtb-mag.com/revo-terra-il-sistema-per-lubrificare-la-catena-durante-il-riding/

250 sterline per lubrificare automaticamente la catena durante il percorso

mi piacerebbe sapere quanti revo terra hanno venduto in Italia

Un paio di anni fa, se la memoria non mi inganna, c'era un sistema che si montava sulle bici e gonfiava le gomme in automatico. Sara lo stesso invenore? :mrgreen:

BlacK2 Baron

Secondo me Josh Bryceland se lo merita tutto, anzi penso sia proprio il premio che voglia ricevere.

frenkpatrol
frenkpatrol

Talento incredibile.. sprecato e ridotto a far video da pagliaccio! pensare che era il rider più stiloso, pulito e carismatico della World Cup.

darionollie_
darionollie_

VOI NON CAPITE UNA EMERITA FAVA . Se c’è qualcuno che sta portando la mtb in direzioni mai prese è proprio la crew 50:01 . Andate a vedere i loro video e se avete la mente un minimo aperta e non fossilizzata su xc-enduro-Dh, vedrete talento e creatività pure.

frenkpatrol
frenkpatrol

I video gli ho visti tutti, ciò che non afferro è “sta portando la mtb in direzioni mai prese”, cioè prima di loro non si andava nel bosco a fare cagate e 4 tricks? Ratboy a vederlo fare sti video mi rattrista…lo preferivo di gran lunga in world cup

BlacK2 Baron

Non mi sembra il caso nè di urlare nè di insultare.
Posso ricambiare dicendo che anche tu non hai colto minimamente il mio messaggio.
Leggere “Anti Award” nel titolo, tralasciando il termine “flop” nella descrizione, mi ricorda una personalità che non vuole salire su un palco o su un podio.
Uno che abbia quasi sofferto avere una coppa in mano, uno con un’idea spesso incompresa, uno che divide.
Indubbiamente anti conformista.
Indubbiamente talento sprecato per un concetto conformista e agonista.

IL mattei
IL mattei

Perché? Quel ragazzo é un sogno vivente altro che un flop

tylerdurden71
tylerdurden71

Mr.Wolf

pk71
pk71

Non vedo i suggerimenti, ma Mr. Wolf ha sicuramente il mio voto.

menollix
menollix

– Shimano xt – xtr di2
-Mr Wolf
– Il drone GoPro

Stippler
Stippler

…sicuramente Mr. Wolf!

AchilleNin
AchilleNin

Non ho seguito la vicenda Mr Wolf e non ho bisogno di mettere qualunque tipo di inserto nelle gomme, chi l’ha provato che giudizi esprime?

Luke_Brixia
Luke_Brixia

– le nuove Cannondale Trigger o Jekyll (premio bruttezza 2017)
– Il Trailsync di BMC
– il sistema ProGeo di Rose

Tc70
dott_djalemario
dott_djalemario

I mondiali di calcio

Chuck26
Chuck26

Le fiere…da Eurobike a Cosmo Bike…

Mandi!
Chuck26

fafnir

– l'aumento incontrollato delle misure:

Reach degni dei migliori assi da stiro
Cerchi con canale più largo delle gomme che montano
Manubri che se messi in piedi sono più alti di chi li guida
Mozzi posteriori che uccidono scarpe (impensabile fino ad ora)

-mr.wolf e la banda delle salsicce

-le aziende che mettono prezzi di listino da automobile per vendere biciclette, salvo poi smontare tutta la baracca e vendere online, capendo di aver fatto la cazzata.

vassanam
vassanam

La Fat con le ruote gonfiate ad elio e il Fisherman…innovazioni davvero importanti che aspetto con ansia ma che ancora non sono entrate in produzione. 🙁

AchilleNin
AchilleNin

Andrò controcorrente ma dico: i cerchi Mavic e qualunque altra marca che abbia dei raggi proprietari. Per me l’mtb significa avventura e se rompo un componente in un luogo remoto voglio sempre avere la certezza di riuscire a risolvere il problema nella maggioranza dei negozi di bici. In definitiva: no a standard proprietari (da Mavic a Specialized a Trek) sì a standard quanto più diffusi possibile.

brajang
brajang

Mi hai letto nel pensiero… Ho rotto una mavic crossmax anteriore ormai fuori produzione (il cerchio), devo cambiare TUTTO nonostante il mozzo sia perfetto e a meno di non avere 2 ruote diverse dovrei praticamente buttare la posteriore TUTTA nonostante il mozzo vada bene.
Abbasso gli standard proprietari!

pablos
pablos

Se ci penso bene la lista diventa infinita!!
Fat, plus, boost (almeno limitarlo alle 29), larghezza cerchioni, Intense.

ScRe4mY
ScRe4mY

Assolutamente Mr.Wolf
Non solo perché vende un banger, oggetto che reputo veramente inutile, ma anche perché lo vende a 5 volte il prezzo dei suoi concorrenti e si crede dio in terra arrivato nella MTB.

fossi in lui rivedrei il marketing, il prodotto e anche lo stile

comunque l’anti awards va a tutti i banger che nel 2017 sono cresciuti come funghi

MauroPS
MauroPS

nella top ten dei flop non può che entrarci a pieno titolo l’idea di fare degli Anti Awards.
(scherzo)

Andrea Sicilia

Il boost. Stravolgimento di tutto, telai, ruote forcelle corone, per un dettaglio.

Boncar
Boncar

Di solo 6 mm..

filixeo
filixeo

L’eterna battaglia ciclisti/automobilisti.
Il gruppone (in cui sono stato anch’io) che occupa entrambe le corsie della provinciale la domenica mattina, senza rispetto per gli altri occupanti della strada; i commenti filo-Isis degli anti-ciclisti sui social in risposta alle testate giornalistiche; la politica che ignora la questione, quando maggiore è la debolezza dell’utente della strada, minore è la tutela deedicata; i ciclisti che non sono più tra noi a causa di una fatale distrazione (dovuta anche e soprattutto al puntoevirgola precedente).

scnia
scnia

Santa Cruz nomad
Specialized Enduro 2018
Divieti
Listini (€)

Mirko Isetta

Anche per me la Nomad color diarrea

Clod
Clod

quick release boost

maffostraffo
maffostraffo

1° Mr. Wolf
2° Mr. Wolf
3° parimerito MARIN Wolf Ridge e POLYGON Xquarone

frantic
frantic

meglio che non scrivo

Bafo
Bafo

il marketing di:
mr wolf
intense

MISTER HYDE
MISTER HYDE

Mr. Wolf banger anche secondo me. Specialized Enduro geometria sbagliata.

Clod
Clod

quick release boost 141 x9

educlimb
educlimb

la cartuccia fit grip di fox

Fuzio
Fuzio

Andrò contro corrente, ma per me il Banger è stata una rivelazione, il prezzo è proibitivo lo ammetto, ma mi permette di girare a pressioni bassissime (0,6 circa) con gomme plus da 3,0 ed ho provato uno stile di guida completamente differente, una volta ho rotto la valvola e mi ha permesso di PEDALARE la bici dal sentiero fino alla macchina senza arrecare danni al cerchione.
Sono completamente d’accordo che prodotti simili dovrebbero costare molto meno, ma provate prima di parlare, sono sicuro che il 90% di quelli che hanno dato contro al banger e prodotti simili non li hanno mai provati.
Purtroppo il mountainbiker ha sempre avuto il difetto di parlare male delle cose senza averle provate, fatevi un esamino di coscienza la prossima volta prima di dar sentenze…

andy_g
andy_g

La World Cup di downhill femminile, bravissime e coraggiose le ragazze, ma ormai la gara riescono a farla in 10 e gli organizzatori cercano di uccidere pure quelle…

monta
monta

cambio elettronico per mtb e mrwolf da 300 euro

nicola47
nicola47

Allora come bidone d´oro dell´anno voto:
1) i salsicciotti Mr, Wolf sviluppati in collaborazione con la Lockheed Martin fatti in schiuma isolante di derivazione aerospaziale
2) Intense che voleva imitare Ferrari, dimenticandosi peró che Ferrari non fa i telai in Cina, e che se fanno un edizione speciale a Maranello fanno una FXX e non una livrea special edition Bob Marley
3) Eurobike, che vince pure il premio “Bagno piú lurido sul pianeta”

Marco Toniolo

3) Eurobike, che vince pure il premio "Bagno piú lurido sul pianeta"

Eurobike vince "Il cesso d'oro" per questo motivo, glielo porterei di persona, peccato che non ci andremo più.

Derelick
Derelick

Scusate mi sono perso un pezzo come mai tutti votano il flop di mr wolf??? Avevo visto delle review importanti cos’è andato storto??

france-freeride
france-freeride

Niente è andato storto, chi ce l’ha ulula dalla gioia,, anche io non capisco tutto sto flop….

SIMONE
SIMONE

Il Boost ed il formato ruote 27.5 e 29 pollici.
Il primo “promette meraviglie” per soli 5mm di larghezza mozzo, per avere una ruota “altamente” robusta!!!
Il secondo, in tanti lo sanno è stato un marketing fatto ad hoc per questi formati ruote, permettendo alle aziende di riprendere il mercato delle MTB dopo un declino abissale!!
Comunque c’è da dire che sono stati molto bravi a raccontarcela!! Nostalgico delle 26, che cavalco ancora con tenerezza…
Ciao a tutti, e buon fine settimana

SIMONE
SIMONE

Scusate, mi ero dimenticato di titolare il commento appena redatto!! LA GRANDE MENZOGNA…..

endurik

Allora come bidone d´oro dell´anno voto:
 1) i salsicciotti Mr, Wolf sviluppati in collaborazione con la Lockheed Martin fatti in schiuma isolante di derivazione aerospaziale
2) Intense che voleva imitare Ferrari, dimenticandosi peró che Ferrari non fa i telai in Cina, e che se fanno un edizione speciale a Maranello fanno una FXX e non una livrea special edition Bob Marley
3) Eurobike, che vince pure il premio "Bagno piú lurido sul pianeta"

quoto in toto ed aggiungo questo: 
Innova Tire presenta il sistema Tubeless ITT

nicola47
nicola47

Me ne ero dimenticato 😀 In un ipoteco acquisto sarebbe da abbinargli pure l´accrocchio (di cui non ricorso il nome) che gonfiava le gomme in corsa

Danixele

Risposta in tema:
voto anche io per far vincere il Revo Terra

Risposta polemico/ironica:
vince il qualunquismo (quindi anche questo mio post :razz:irletto:)

Chiton75

Ste cazzo di E-BIKE!!!!

Sent from my SM-G935F using MTB-Forum mobile app

Mirko Isetta

Vero proprio un enorme flop … in crescita!🤣

iceboy
iceboy

L’apogeo della frustazione onanistica da tastiera. Ecco sì, io voto tutti quelli che, pur non capendo un cazzo e non avendo la benchè minima esperienza, giudicano prodotti, aziende o strategie di marketing.

Dn73

Il Boost ed il formato ruote 27.5 e 29 pollici.
Il primo "promette meraviglie" per soli 5mm di larghezza mozzo, per avere una ruota "altamente" robusta!!!
Il secondo, in tanti lo sanno è stato un marketing fatto ad hoc per questi formati ruote, permettendo alle aziende di riprendere il mercato delle MTB dopo un declino abissale!!
Comunque c'è da dire che sono stati molto bravi a raccontarcela!! Nostalgico delle 26, che cavalco ancora con tenerezza…
Ciao a tutti, e buon fine settimana

E sarebbero dei flop secondo te?
Il Boost è ovunque e le 26 non esistono più. A me sembrano dei successi commerciali. ..altro che flop.

SIMONE
SIMONE

Ribadisco che un successo commerciale è frutto di un ottimo marketing!!! Non significa che è il prodotto migliore perché tutti lo acquistano!!!

Boncar
Boncar

Più che successi commerciali, a me pare un cartello dei grandi costruttori.

The_Farmer
The_Farmer

Il più grosso flop del 2017 sono stato io.
Che non ho fatto nemmeno metà dei giri che volevo fare. 🙁

fafnir

E sarebbero dei flop secondo te?
Il Boost è ovunque e le 26 non esistono più. A me sembrano dei successi commerciali. ..altro che flop.

Sarebbe come dire che la RAI è un successo commerciale, ma come fai a dire che è un successo se hanno deciso loro che devi pagare?
Se vuoi una bici nuova devi prendere Boost, non può chiamarsi successo…

Secondo me invece è un flop tecnico perché si poteva arrivare agli stessi risultati senza e ne avrebbe guadagnato la pedalata su molte bici dove adesso devi scegliere bene le scarpe o pedalare come a chi è stato messo nel didietro, in tutti i sensi.

SIMONE
SIMONE

Un successo commerciale non è indice di buon prodotto!! È indice di buon marketing!! Evidentemente qualcuno ha abboccato!!!

nicola47

E allora perchè gli altri rider hanno smesso di usarle? Quelli che hanno continuato ad usarle erano solo i rider che sfioravano i 2 metri.

Io in val di sole ne ho visto più di qualcuno che usava le 29, magari non soppianteranno quelle attuali, però non mi pare che li le abbia usate sia arrivato merdesimo

Dn73

Sarebbe come dire che la RAI è un successo commerciale, ma come fai a dire che è un successo se hanno deciso loro che devi pagare?
Se vuoi una bici nuova devi prendere Boost, non può chiamarsi successo…

Secondo me invece è un flop tecnico perché si poteva arrivare agli stessi risultati senza e ne avrebbe guadagnato la pedalata su molte bici dove adesso devi scegliere bene le scarpe o pedalare come a chi è stato messo nel didietro, in tutti i sensi.

Non sono flop…si poteva fare in altri modi? Forse. Erano necessari?  Probabilmente no, ma sono innegabilmente ciò con cui abbiamo a che fare oggi. Un flop può anche essere l'idea del secolo, ma se non la prende in considerazione nessuno e un flop.
Non credo che vada considerato ciò che ci piace o meno, ma quello presentato come l'uovo di Colombo e poi sparito alla velocità della luce.

fafnir

Non sono flop…si poteva fare in altri modi? Forse. Erano necessari?  Probabilmente no, ma sono innegabilmente ciò con cui abbiamo a che fare oggi. Un flop può anche essere l'idea del secolo, ma se non la prende in considerazione nessuno e un flop.
Non credo che vada considerato ciò che ci piace o meno, ma quello presentato come l'uovo di Colombo e poi sparito alla velocità della luce.

In effetti è così, non è un flop ma una fregatura!

educlimb
educlimb

Se il boost è un flop e lo eliminano dalle bici nel giro di un paio di anni smetto di andare in bici…… finalmente hanno trovato il modo di fare ruote decenti e volete eliminarlo solo perché vi scomoda il fatto di dover cambiare le vostre preziosissime ruote pagate un capitale? Allora girate con le saltafoss

SIMONE
SIMONE

Il Boost è stato un inganno sin dalla sua apparizione!! Qualcuno evidentemente ci è caduto!!!😀

gabren
gabren

MAF
Che per il quinto anno consecutivo mi ha illuso (ad inizio stagione) di essere competitivo

Andrea Sicilia

Di solo 6 mm..

Esatto. Un vantaggio che seppur reale è talmente infimo che stravolgere tutto mi par una assurdità.

Boncar
Boncar

Si poteva arrivare agli stessi vantaggi
Utilizzando cerchi con profilo più alti e di conseguenza raggi più corti .

doghy
doghy

Determinati sempre dall’enorme discrepanza fra quanto “promesso” e la “verita’ ” dei fatti

Mr Wolf
MAF

giobike73
giobike73

Fontana e la bianchi,che ad inizio stagione avevano idee di vittoria…

malipavel
malipavel

Mr.Wolf anche per me….

fanialeone@alice.it

Mr. Wolf barger grande fregatura tantissimi problemi nel montare. pubblicità ingannevole

jimmy27
jimmy27

Voto anche io per mr wolf, fa tutto tranne che prevenire le forature.

alepeo
alepeo

La Magura Boltron

IL mattei
IL mattei

Beh direi questo articolo sui flop

fafnir

Se il boost è un flop  e lo eliminano dalle bici nel giro di un paio di anni smetto di andare in bici…… finalmente hanno trovato il modo di fare ruote decenti e volete eliminarlo solo perché vi scomoda il fatto di dover cambiare le vostre preziosissime ruote pagate un capitale? Allora girate con le saltafoss

Perché ruote senza Boost quali ruote erano indecenti?

SIMONE
SIMONE

Certo, quelle della coop possono essere anche indecenti!!! Ma cosa ne dici di quelle di Alchemist in carbonio da 26″ al prezzo di 2000 € ??? Sono indecenti perché non hanno il Boost ?

SIMONE
SIMONE

La grande “menzogna” .
Di “award” il mondo è pieno. Di ” award” il mondo campa!!! Viviamo in una economia capitalista e globalizzata, dove tutti siamo immersi sino alle punte dei capelli!!! Di fronte alle lobby come Specialized, Trek e Giant, colossi mondiali che spostano il mercato dove vogliono loro, noi siamo impassibili di decidere. Possiamo solo scegliere, ma scegliere solo per quello che ci hanno già imposto.
È tutta una grande menzogna, se ci pensiamo! Solo quello che più ci fa comodo, non lo è. Solo quello che ci piace non lo è. Dall’alto dei cieli ci dicono che il formato ruote più grande è il migliore!!! Tutti quanti ci crediamo!!! Il mercato si rialza, loro godono, noi pure….
Il Boost è qualcosa di meraviglioso e noi ci crediamo alla cieca……
Ma noi abbiamo un cervello per ragionare e dire……NO!!!!
Purtroppo no lo usiamo, e continuiamo a dire bello!!! a tutto ciò che il mercato ci propone!!
Ma ci sarà in questo mondo a due ruote qualcosa che non funziona? Certo che sì!!!!
Gli Award sono uno di quelli…..
Ciao a tutti, e buon fine settimana.
Simone

Deste95
Deste95

White crow il mozzo che gonfia le ruote

D-Lock

io voto per i pipponi filosofici "anti-award/globalizzazione/riscaldamentoglobale/altro" postati nel thread degli award.

Io in val di sole ne ho visto più di qualcuno che usava le 29, magari non soppianteranno quelle attuali, però non mi pare che li le abbia usate sia arrivato merdesimo

Noi comuni mortali guardiamo estetica, peso, forma, e altro, questi guardano solo il cronometro, quindi scelgono alla fine la dimensione che gli permette di andare piu forte. Per alcuni è la 29, per altri è la 27.5. Tolto l'ovvio fatto che non tutti i brand hanno a catalogo bici DH da 29, e se corri per una di quelle la scelta è obbligata. Adesso vedi se YT se ne esce con una Tues 29 e Gwin spacca il culo a tutti, e saremo qui tra 12 mesi a osannare le DH coi gommoni 😀

alcos
alcos

Cosmobike & Eurobike
Mr Wolf

e mi piacerebbe che lo fossero… le e-bike, invece sono il top dell’anno.

D-Lock

Un successo commerciale non è indice di buon prodotto!! È indice di buon marketing!! Evidentemente qualcuno ha abboccato!!!

Mi spiace deluderti ma il prodotto migliore, da solo, non avrà mai successo. E' una combinazione di buon prodotto e buon marketing (e fortuna spesso, o chiamiamole condizioni ambientali, tipo "al posto giusto nel momento giusto") a portare al successo.

nicola47

Adesso vedi se YT se ne esce con una Tues 29 e Gwin spacca il culo a tutti, e saremo qui tra 12 mesi a osannare le DH coi gommoni 😀

Poco ma sicuro;)

Boncar
Boncar

Anche se avesse una 26.

Dn73

Un successo commerciale non è indice di buon prodotto!! È indice di buon marketing!! Evidentemente qualcuno ha abboccato!!!

Cmq sia non sono flop.
Non è questione di buon prodotto o meno.
E Cmq il Boost funziona, tecnicamente non ha problemi . In particolare sulle 29. Non ha portato svantaggi che decretassero il fallimento.
Che poi sia una scelta obbligata è un altro discorso. .forse è ripeto forse, se ci fosse la scelta avremmo un risultato diverso. Ma così non è.
Per esempio : per me un flop è stato il primo SS di Canyon sulla Strive. Ottima idea, ma non funzionava.

Dn73

Mi spiace deluderti ma il prodotto migliore, da solo, non avrà mai successo. E' una combinazione di buon prodotto e buon marketing (e fortuna spesso, o chiamiamole condizioni ambientali, tipo "al posto giusto nel momento giusto") a portare al successo.

Esatto. ..vedi VHS. Clamoroso successo del prodotto peggiore ( ma cmq funzionante )il flop son stati gli altri formati  (migliori ).

lumerennù
lumerennù

anche se mi attirerò tanti improperi e voti negativi…. bisogna aver il coraggio di esporre le proprie idee.
Voto il monocorona obbligatorio.
Solo quello obbligatorio.

mde4trail
mde4trail

Killswitch è un sistema che consente di sbloccare l’ammortizzatore nel momento in cui si abbassa il reggisella telescopico. Roba inutile

Davidone
Davidone

MR Wolf e i videogiochi alle olimpiadi ma non il DH

Tc70

Scusate, mi ero dimenticato di titolare il commento appena redatto!! LA GRANDE MENZOGNA…..

Saran stati bravi a raccontarcela,ma vado meglio ora con la '29 che quando avevo la '26…e pedalo una '29 taglia S..e anche qui è tutto un dire per il discorso altezze/taglie…secondo me mossa azzeccata,sul boost,non so non mi pronuncio,monto ancora gli obsoletti PP classic. 😉

tedkopp
tedkopp

1 Mr.Wolf
2 Milkit
3 Di2

D-Lock

1 Mr.Wolf
2 Milkit
3 Di2

Oh, è un pezzo che cerco opinioni sul milkit, l'hai provato ? L'idea in sé è bella, mi fa paura la tenuta sul lungo periodo, e un kit da due valvole a 30€….azz.

tedkopp
tedkopp

No, non provato…ma con 3 euro ho comprato una siringa da 60ml ed un tubicino da 3mm e me lo sono costruito…il tubicino da 3mm passa nella maggior parte delle valvole presta…quelle un po’ piu’ piccole le ho allargate con una punta da trapano di 3mm. Funziona alla grande…

gancio
gancio

Fantastico dopo il festival di San Scemo la trovo un’idea spettacolare,ma avete pensato al premio ed alla cerimonia?

paolojr66
paolojr66

Il reggisella telescopico wireless e in generale tutta la elettronica

sekk_sekk
sekk_sekk

Specialized, Santa Cruz, Trek, Scott e in generale tutte le marche ultracostose di bici… Nukeproof vince in enduro e YT la DH!!!!!!!!!!!!!

mauropiano
mauropiano

Il reggisella fox transfer. Acquistato online , dopo una settimana scendeva da solo…. nessun intervento possibile, tutto ” sigillato”, spedire all’assistenza fox italia grazie. Dio ci salvi!!! Tornato che manco più si estendeva, senza scatola né fattura…. Compratone un secondo, altro sito x scongiurare difetti di stock. Stesso problema, stesso calvario. Uno buttato dal nervoso dopo averlo usato da martello, l’altro regalato insieme alla bici venduta, faceva scena tutto bello luccicante kashima. Grande blasone, grandissimo bidone. Il giant switch, pagato un quarto funziona quattro volte meglio… eh già

lupeaq
lupeaq

Mr Wolf
Pro core
Fontana
Le fiere

dhonn
dhonn

Nel 2017 ovunque ti giravi , ovunque giravi e in ogni sito o forum mtb dilagava l’ossessione da BOOST!!! praticamente se non hai il Boost sei fuori dal coro, sei antico, la tua bike bella a punto e super upgradata non ha IL BOOST perciò è superata, roba vecchia da svendere entro fine anno a qualsiasi ribasso ..ma bisogna assolutamente presentarsi al 2018 col BOOST!!! Cari signori padroni degli standard e del mercato di questa nostra grande passione : io mi tengo la mia bella Rocky Altitude del 2015 perché non ci riesco proprio a capire cosa può dare di più in termini di prestazioni un telaio e una ruota BOOST. Forse sono ignorante e non lo posso capire…. Ciao.

fafnir

Nel 2017 ovunque ti giravi , ovunque giravi e in ogni sito o forum mtb dilagava l'ossessione da BOOST!!! praticamente se non hai il Boost sei fuori dal coro, sei antico,  la tua bike bella a punto e super upgradata non ha IL BOOST perciò è superata, roba vecchia da svendere entro fine anno a qualsiasi ribasso ..ma bisogna assolutamente presentarsi al 2018 col BOOST!!!  Cari signori padroni degli standard e del mercato di questa nostra grande passione : io mi tengo la mia bella Rocky Altitude del 2015 perché non ci riesco proprio  a capire cosa può dare di più in termini di prestazioni un telaio e una ruota BOOST. Forse sono ignorante e non lo posso capire…. Ciao.

Hai ruote indecenti, sappilo.

Minitrek

Noi stessi o chi compra cedendo ad ogni novità e credendo che bastino per andare di più…per andare a prendere il pane…e invece la prendono …

indybelv
indybelv

1 Posto: le corone ovali….manco chi le vendeva glielo mai viste montate!!!
2 Posto: chi sull.usato vuole fottere il prossimo con prezzi di molto sopra la valutazione, e nn accetta critiche.
3 Posto: a chi vive sto sport con tante chiacchiere, smerdando sempre il prossimo, e nn se la gode….quelle si che sono presone sfigate adatte ad un premio del genere!!!

leovink
leovink

Concordo , Mr. Wolf

Bafo
Bafo

Comunque anche gli ammortizzatori metrici. Quanto odio. Ho un super deluxe che va peggio del vecchio debon air in pollici

M3O
M3O

Concordo con il grande flop di Shimano nelle trasmissioni monocorona, con cassette 11-46 con salto esagerato dell’ultimo pignone, lontano anche dal fatturato grazie anche all’ottimo prodotto SRAM Eagle GX che con 250/300 euro fornisce componeneti di alta qualità.
Flop per SRAM con i freni serie guide, anni luce per affidabilità indietro rispetto a shimano con gli ottimo M8000 e M9000

SIMONE
SIMONE

Ciao M30,
concordo su quanto affermi!
I freni sram, sin dagli albori sono stati un flop costante! Niente a che vedere con HOPE, il signore della frenata!!! Non solo creature uscite dalle lavorazioni dal pieno, che sono già di per se sinonimo di altissima qualità (non componenti stampati, forgiati, come la maggior parte di quelle cose là fuori, per risparmiare sul prezzo) ma componenti fatti con la testa! Sram è troppo commerciale, vuole fare tutto, dalla trasmissione ai reggisella, alle ruote, ai freni….troppe cose…..fatte male. Sram per me è solo trasmissione!!! Le altre cose lasciatele fare ad altri, molto ma molto più specializzati!!!

l.j.silver
l.j.silver

le e-bike, poco ma sicuro!

Sis
Sis

Forcella Magura Boltron a steli rovesciati senza dubbio !

tostarello

significato di flop 🙄

https://it.wikipedia.org/wiki/Flop

tostarello

Il boost. Stravolgimento di tutto, telai, ruote forcelle corone, per un dettaglio.

è geniale :spetteguless:

nicola47

Anche se avesse una 26.

Certo, ma puoi farlo correre con le 26 solo dopo che hai piazzato tutte le 29 😀

andrea3province
andrea3province

Decisamente le Fiere

ciao

Minitrek

può esserlo anche quello di inserire le e-bike nelle gare xc

Zetaerre
Zetaerre

E le forke a steli rovesciati?

SIMONE
SIMONE

Ciao Zorro!!
Non proprio!! Personalmente ne ho avute diverse. Quelle a doppia piastra sono fantastiche. Solo benefici, senza problemi di sorta! Quelle a testa singola, se progettate bene, funzionano a meraviglia. Il fatto che vengono giudicate in modo negativo perché “ruotano” è in parte vero in parte falso! Mi spiego meglio. La leggera flessione non pregiudica in nessun modo né la guida né tantomeno l’affidabilità. I pregi invece sono innumerevoli!! I sigilli essendo sempre a bagno d’olio non seccano e lubrificano a dovere gli steli. Gli steli della forka sono sempre lubrificati e scorrono a meraviglia. Ma il maggiore vantaggio della quale ne puoi trarre vantaggio è il peso!!! Non tanto quello statico della bilancia, ma quello delle masse sospese e non sospese! Consiglio una lettura su questo argomento a tutti i biker che desiderano “conoscere”. I vantaggi, ripeto, sono enormi. Nemmeno paragonabili a quelle forke tradizionali. La forka diventa più sensibile ai piccoli urti, perché la massa da muovere è minore! Copia il terreno come nessuna sa fare! Anni luce rispetto alla “classica” forka. Costano di più, quello è vero, ma hanno un fascino indiscutibile. Se poi è progettata bene, di un ottimo brand, il gioco è fatto! Perché nel motocross e nelle moto GP usano le forke a steli rovesci?
Ciao a tutti.

Zetaerre

E le forke a steli rovesciati?

greywall
greywall

Anti Awards 2017: il banger…di qualunque marca e di qualunque forma !

drmale
drmale

specy enduro 27,5 e mr wolf, videogames alle olimpiadi, e sentieri chiusi a mtb!

mikiko
mikiko

Se dovessi pensare al flop 2017… Sicuramente Mr. Wolf!!!!
Hanno creato un’aspettativa enorme nei confronti del prodotto, con tanto di nomi eccellenti come testimonial…

fafnir

Ciao M30,
concordo su quanto affermi!
I freni sram, sin dagli albori sono stati un flop costante! Niente a che vedere con HOPE, il signore della frenata!!! Non solo creature uscite dalle lavorazioni dal pieno, che sono già di per se sinonimo di altissima qualità (non componenti stampati, forgiati,  come la maggior parte di quelle cose là fuori, per risparmiare sul prezzo) ma componenti fatti con la testa! Sram è troppo commerciale, vuole fare tutto, dalla trasmissione ai reggisella, alle ruote, ai freni….troppe cose…..fatte male. Sram per me è solo trasmissione!!! Le altre cose lasciatele fare ad altri, molto ma molto più specializzati!!!

Sono d'accordo con la mediocrità di Sram su molti prodotti che non siano della trasmissione,però non direi che sia un flop 2017, è una costante da molti anni.

_cucchi_

Io direi quell'aggegio messo nel mozzo che permette di variare la pressione delle gomme pedalando. Completamente inutile a mio parere

Sent from my HUAWEI VNS-L31 using MTB-Forum mobile app

domi65
domi65

Ruote acquistate da space bikes a 580 euro: mozzi soul kozak – raggi alpina – cerchi ryde trace – dopo due uscite 1 raggio rotto. Peso 63 kg e nelle altre mtb non mi e’ mai capitato di rompere un raggio. porto la ruota dal mio negoziante di fiducia che tra l’altro assembla anche lui ruote , la riprendo, riesco e dopo 30 km di sterrato altri due raggi rotti. contatto il negoziante che messaggia tramite whattsapp, non parle x telefono e mi dice che e’ in ferie senza neanche ripondermi al telefono e addossa la colpa al negoziante che mi ha montato il raggio senza neanche provare a considerare che potrebbe trattarsi di merce difettosa visto che se ne sono rotti altri due. sono circa 20 anni che vado in bici, faccio acquisti internet, mi piace cambiare bici e concludo mai avuto questo problemi. Ho anche chiesto un nome di un altro negozio di sua conoscenza in provincia di roma dovo posso recarmi a far cambiare i raggi visto che lui dice che la colpa non e’ della ruota ma di chi sostituisce i raggi, oppure ogni volta devo recarmi a Como da Lui ; Concludo mai avuto di questi problemi o meglio di questa assistenza POST VENDITA.

lumaca
lumaca

La bella novità degli ammo metrici meriterebbe un premio.

M3O

Ciao M30,
concordo su quanto affermi!
I freni sram, sin dagli albori sono stati un flop costante! Niente a che vedere con HOPE, il signore della frenata!!! Non solo creature uscite dalle lavorazioni dal pieno, che sono già di per se sinonimo di altissima qualità (non componenti stampati, forgiati,  come la maggior parte di quelle cose là fuori, per risparmiare sul prezzo) ma componenti fatti con la testa! Sram è troppo commerciale, vuole fare tutto, dalla trasmissione ai reggisella, alle ruote, ai freni….troppe cose…..fatte male. Sram per me è solo trasmissione!!! Le altre cose lasciatele fare ad altri, molto ma molto più specializzati!!!

Non ho avuto ancora modo di provare i freni Hope, ma ne sempre sentito parlare bene, comunque anche Shimano mi sono trovato benone

hannibal
hannibal

Flop: Le fiere di settore. Hanno preso fiato con le Ebike ma ormai non hanno piu senso.

lumaca
lumaca

Gli ammo metrici.

vitamin
vitamin

Joe Connell, il rider beccato a tagliare alla Megavalanche e squalificato (era arrivato 27esimo) che prima aveva negato tutto e poi, visto che c’erano diversi filmati, ha ammesso la sua antisportività

Marco Toniolo

Joe Connell, il rider beccato a tagliare alla Megavalanche e squalificato (era arrivato 27esimo) che prima aveva negato tutto e poi, visto che c'erano diversi filmati, ha ammesso la sua antisportività

questa me l'ero persa. Dove sono i video?

EDIT trovato

vitamin

Bravo Direttore e bravo Ben Deakin che ha smascherato l'imbroglione

Rickysml
Rickysml

-tutti i venditori di inutili salcicce per gomme
-tutti i piloti piu attenti ai like e follower piuttosto che andare in bici e pedalare