ARBR Saker: una enduro inglese di lusso

ARBR Saker: una enduro inglese di lusso

David Roilo, 05/12/2016
Whatsapp
David Roilo, 05/12/2016

[ad3]

ARBR è un giovane marchio britannico, nato da ragazzi che provengono dall’ambiente motorsport dove, dicono, messi assieme hanno accumulato 25 anni di esperienza nella Formula 1. A partire dalla fondazione dell’azienda nel 2013, sono usciti diversi prototipi, ma il risultato finale è la Saker.

Si tratta di una bici da enduro con 160mm di escusione posteriore, costruita e studiata con la massima cura e, come si dice spesso parlando di prodotti di questo tipo, “senza compromessi”.

2

Le caratteristiche principali:
– Traiettoria della ruota molto arretrata grazie al fulcro principale alto
– Antisquat del 100%
– Nessun pedal kickback
– Curva di compressione progressiva per una buona tenuta e resistenza ai finecorsa

4

L’ammortizzatore è azionato da una leva a sua volta mossa da un tirante.

Il perno principale è alto per fare sì che la ruota si muova all’indietro durante l’affondamento, il che aiuta ad assorbire gli urti (in sostanza si ha un’accelerazione della ruota posteriore meno brusca quando si urta un ostacolo). Per evitare che un fulcro principale così alto comporti un violento pedal kickback, in prossimità del fulcro stesso è stata messa una puleggia su cui far passare la catena.

Sia il triangolo principale che il carro posteriore sono in fibra di carbonio.

3

A differenza di altre case che si fidano del produttore, ARBR ha deciso in prima persona la disposizione delle fibre di carbonio. Si usano fibre unidirezionali o intrecciate a seconda delle qualità che si vogliono fornire ad ogni punto del telaio. Inutile dirlo, sotto il tubo obliquo c’è una protezione che ripara dai sassi.

7

Uno degli stampi del telaio

Il telaio ha passaggio cavi interno e ha inserti in alluminio dovunque vadano inseriti cuscinetti: servono a massimizzare la durata del telaio.

6

Geometrie

La bici viene fornita per ora solo in due taglie, identificate dal reach di 465 o 437mm.
L’angolo sterzo è di 65.1° e l’angolo sella di 74.5°. Il carro è lungo 435mm su entrambe le taglie.

I colori sono a scelta del cliente e le finiture sono molto curate: non si usano adesivi ma loghi e scritte sono verniciati. È chiaramente possibile avere la bici anche con carbonio a vista.

8

Resta da esporre solo il prezzo, che si addice a un prodotto di nicchia come la Saker: 4390£, vale a dire 5250€ compreso un ammortizzatore Fox Float X. La verniciatura è monocromatica. È possibile anche avere grafiche personalizzate, con sovrapprezzo, s’intende.

5

9

Non mancano le possibilità di personalizzare la bici

1

[ad12]

 

POTRESTI ESSERTI PERSO