Bici della settimana #225: la Dartmoor Blackbird di Juster77

Bici della settimana #225: la Dartmoor Blackbird di Juster77

04/08/2017
Whatsapp
04/08/2017

Vi presento la mia Dartmoor Blackbird 2017, una delle uniche due presenti in Italia, se non sbaglio. Il mio è un montaggio Custom, la forca presa seminuova, il gruppo invece proviene dalla mia vecchia bici, i restanti componenti acquistati cercando con parsimonia i prezzi più vantaggiosi. Spesa finale circa €2600. Scusate se le foto non sono ” spettacolari” ma causa frattura della clavicola questo è il massimo che posso fare. In compenso sono riuscito a pulire un pò la bike dopo l’ultima uscita “sfortunata”. Devo dire che la Dartmoor ha curato ogni dettaglio, dal cable routing, all’attacco posteriore dell’ammo dove hanno previsto una piccola vite a brugola che fissa la boccola decentrata nelle due posizioni per la variazione della geometria. Carro posteriore molto robusto e rigido.

Montaggio

Telaio: Dartmoor Blackbird 27,5 – 2017 Turchese, tg. M 160/160 con geometria variabile tramite boccola eccentrica fornita di serie sul telaio.
Forca: Formula 35 2017 160mm.
Ammortizzatore: Rock Shox Monarch Plus Debonair RC3 216x63mm.
Ruote: Custom con cerchi DT SWISS FR570 (latticizzati) su mozzi Ant. 15×100 TESLA EVO e post. 12×142 ELECTRO 102, corpetto Shimano
Gomme: Ant. Continental Trail King 2,40
Post. Schwalbe Hans Dampf 2,35.
Guarnitura: Race Face Evolve 32T 170mm
Deragliatore post. e manettino: Sram XO1 11v.
Catena: Sram PC1170.
Cassetta Sram 11V 11-42.
Guida Catena: Funn Zippa Lite
Reggisella telescopico: Magura Vyron 150mm (comando WIFI)
Freni: Formula Cura, dischi Formula 203/180.
Manopole: Lizard Skins Single Compound.
Serie sterzo: KCNC PT1860.
Collarino reggisella: Procraft Elite
Stem: Spank Spoon 2.0 35mm.
Manubrio: Sixpack Leader750 Low Riser.
Pedali: MSC Nylon Flat.
Sella: SDG Circuit.

>>> Come partecipare al concorso bici della settimana

Altre foto qui.