Le parole di Giovanna Bonazzi dopo l’ingresso nella Hall of Fame

Le parole di Giovanna Bonazzi dopo l’ingresso nella Hall of Fame

04/08/2017
Whatsapp
04/08/2017

[Comunicato stampa]

Erano diciotto anni che l’Italia non vedeva il suo nome nella Hall of Fame of Mountain Bike.
Giovanna Bonazzi è entrata nella storia il 1 agosto 2017, passando la giuria e il ballottaggio solo con la Sua storia. L’ultima volta che un italiano è stato inserito nella Hall of Fame of Mtb era il 1999 ed era Paola Pezzo.

Ci racconta Giovanna:

“Nel 1993 ero stata a Crested Butte in Colorado per il Fat Tire Festival un evento di mountain bike fantastico, dove le gare passavano in secondo piano e la vera protagonista era la bici (organizzata da Charlie Kelly, autore della rivista Fat Tire Flyer). In quegli anni Crested Butte era la sede del museo della mountain bike: ricordo che lo avevo visitato con attenzione perché i pezzi di bici e l’evoluzione della componentistica è sempre stata una mia grande passione. Il museo era anche la sede della Hall of Fame della mountain bike ed ogni anno veniva eletto qualche personaggio della bici. Come corridori erano già entrati nella storia John Tomac, Ned Overend, Sara Ballantyne e mi ero chiesta, beh potrei meritarmelo anch’io questo riconoscimento visto che all’epoca avevo vinto già un Campionato del Mondo. Durante la mia carriera ogni tanto ci pensavo all’Hall of Fame, ma in realtà erano quei pensieri del tipo mi piacerebbe ma chissà come si fa. Nel frattempo la sede della Hall of Fame si è trasferita in California al Marin Museum of Bicycling a FAIRFAX, vicino a San Anselmo, a un ora da San Francisco.

Certo che non avrei mai pensato a distanza di tanti anni di arrivare nel 2017 come INDUCTEE al ballottaggio per la NOMINATION alla mountain bike Hall of Fame!

Grazie a UsaBound Verona, un tour operator che con l’aiuto di Remo Campagnola dei Raccoon Riders , gruppo di bikers verones, ha destinato uno dei suoi tour proprio alla scoperta de ‘Le origini della mountain bike’, a metà settembre pedaleremo insieme per i sentieri della mitica Repack la discesa dove e nata la mountain bike, faremo visita al Marin Museum of Mountain Bike e conosceremo i pionieri di questa incredibile bici. Grazie a Remo che ha seguito tutto il processo di nomina e di presentazione della mia storia, il 23 settembre sarò festeggiata come membro ufficiale della Hall Of Fame of Mountain Bike!”

Giovanna Bonazzi

Per informazioni:
www.facebook.com/CaliforniaMtb/
https://www.facebook.com/RaccoonRidersASD/
https://leorigini.wordpress.com/
[email protected]

 

POTRESTI ESSERTI PERSO