Deviate Highlander

Bici della settimana: la Deviate Highlander di Richard86

13

Una bici non molto conosciuta alle nostre latitudini, montata con cura e con il famoso rinvio catena – ma senza pesare uno sproposito.

Deviate Highlander

Montaggio

Telaio: Deviate Highlander 150
Taglia: L
Forcella: Cane Creek Helm 160mm
Ammortizzatore: Cane Creek Kitsuma
Guarnitura: SRAM X01
Corona (numero denti): 26
Deragliatore: X01 11v
Cassetta: XX1 11v 10-42
Manettino: XX1 11v
Catena: XX1 11v
Pedali: Race Face Atlas AM22 viola
Reggisella: One Up 31,6 210mm
Sella: SQ Lab Ergowave Carbon 612
Attacco manubrio: Nukeproof Horizon 35mm
Manubrio: One Up 800mm
Manopole: SDG Thrice viola
Freni: Formula Cura 4 ant e Cura 2 post
Dischi (diametro): 203mm
Cerchi: Reynolds Wide Trail Black Label 349
Mozzi: Industry Nine Hydra
Gomme: Minion DHF 2.5 WT 3C e DHR II WT
Varie ed eventuali: adesivi viola personalizzati da Speedy Decal, tappo serie sterzo DH Sign viola, bash a misura stampato 3D, pellicole invisiframe lucide per trasformare il telaio opaco, borraccia Fidlock
Peso: 14,39 kg pedali compresi

Proponi la tua bici per la rubrica “Bici della settimana” cliccando qui!

Commenti

  1. Bella bike, in discesa non penso abbia problemi* e anche in salita dovrebbe arrampicare bene visto il peso contenuto.
    *dall'inclinazione delle leve freno e da quando è ruotato in avanti il manubrio direi che la tua posizione sia (aggressiva) bassa/ avanzata.
    p.s. complimenti per l'equilibrismo nel posizionarla per le foto. :mrgreen:
  2. L'avevo già addocchiata tra le foto nella sezione "bici della settimana" e ribadisco il mio apprezzamento specie sapendo che è una full 29 :-?:
  3. lillipuz73:

    ciao
    a cosa serve e che vantaggi da il rinvio catena?
    Dovrebbe ridurre o annullare il pedal kick back on discesa quando l’ammo lavora molto
Storia precedente

Jo Klieber spiega il sistema K.I.S.

Storia successiva

Quale lunghezza per la gabbia del deragliatore?

Gli ultimi articoli in Bici della settimana