MTB-MAG.COM - Mountain Bike Online Magazine | [Bike Check] Rocky Mountain Altitude Rally Edition

[Bike Check] Rocky Mountain Altitude Rally Edition

[Bike Check] Rocky Mountain Altitude Rally Edition

16/08/2013
Whatsapp
16/08/2013

La british columbia è la patria di Rocky Mountain ed ovviamente qui a Whistler non poteva mancare lo stand Rocky con la nuova Altitude 770 MSL  Rally edition. Abbiamo avuto modo di vederla dal vivo, ecco le nostre impressioni!

01

Ormai tutte le case si buttano a capifitto nel mondo dell’enduro e Rocky non poteva stare a guardare. La Altitude 770 Rally edition è la proposta della casa canadese per l’enduro race. Una bici con 150mm e ruote da 27,5 sembra ormai la scelta definitiva per l’enduro race, anche se molti top riders utilizzano ancora le 26″.

02

Forcella maggiorata rispetto agli altri allestimenti, con una Fox 34 Kashima da 160mm. Una scelta condivisibile visto che le speciali spesso sono tecniche e ripide. La 34 non è un mostro di rigidità, ma è comunque piuttosto leggera ed è l’unica soluzione in casa Fox da 160mm per le ruote da 27,5.

03

In Rocky hanno scelto come ammortizzatore posteriore il Fox Float X, per resistere meglio al surriscaldamento durante le lunghe speciali. Crediamo sia una scelta azzeccata: un leggero aggravio di peso per un miglior funzionamento.

04

Il telaio è realizzato con il triangolo anteriore in fibra di carbonio ed il carro in alluminio. Il carro in questo modo è più rigido e robusto in caso di caduta, evento non così raro quando si corre. In questo caso è una scelta che condividiamo solo in parte: ci sono moltissime bici completamente in carbonio e sono più che sufficiente robuste ed affidabili anche per uso race. Avremmo visto meglio un telaio completamente in carbonio.

05

La trasmisisone è una Sram X9 a 10 velocità, con corona singola da 34T e guidacatena E*Thirteen. Perchè non l’XX1? La risposta è semplice: per tenere più basso il costo. Se però si vuole una bici race a tutti gli effetti, crediamo che una trasmissione 1×11 in ottica gara sia più adatta, consapevoli comunque che per moltissime gare (soprattutto quelle francesi con risalite tramite impianti) il classico monocorona 10V sia più che sufficiente.

06

Anche le ruote sono più robuste, utilizzano cerchi più larghi tubeless ready (ZTR Flow EX). Una scelta azzeccata a nostro giudizio, anche se forse si poteva puntare ad un cerchio più stretto ma più leggero per contenere il peso delle masse in rotazione.

Insomma, a parte qualche piccolo dettaglio, la Altitude Rally edition è una vera macchina da gara: basta toglierla dallo scatolone e iniziare a correre!

Altitude_770_MSL_RE_Model

Devi fare il Login per commentare
  Sottoscriviti  
Notificami