[Bike Check] Una Specialized Enduro 29 con corsa ridotta e verniciatura custom

[Bike Check] Una Specialized Enduro 29 con corsa ridotta e verniciatura custom

03/08/2017
Whatsapp
03/08/2017

Nate Riffle ha lavorato per Specialized fino a qualche giorno fa e, prima di cambiare strada lavorativa, si è tolto lo sfizio di montare e vernicare una bici a proprio piacimento. Si tratta di una Enduro 29 (qui il nostro test e le specifiche della bici di serie) con travel ridotto a 145mm al posteriore e a 150mm davanti.

Questo è un progetto a cui ho lavorato per due anni, insieme a Brian Szykowny. Non riuscivamo a trovare la bici giusta su cui mettere le mani. 

Ci siamo fissati su un paio di idee, e ci siamo fatti ispirare dai vecchi pick up e maggiolini.

Brian ha usato una vernice che arrugginisce: se la tocchi e poi ti annusi le mani, puzzeranno di ruggine.

Sono state date ben 6 mani di vernice per riuscire ad ottenere questo effetto.

Dettagli

SRAM Eagle XO1 – 12 velocità / 34T / Pedivelle da 170mm
Ruote Roval Traverse Fattie SL Carbon / Boost / Larghezza interna cerchio 30mm
Forcella RockShox Lyrik RCT3 (con 150mm di corsa)
Ammortizzatore Ohlins TTX  (con 145mm di corsa)
Freni SRAM Guide RSC – Dischi 180mm G2
Reggisella telescopico Specialized Command Post Blacklite – 125mm di escursione
Sella Specialized Henge – 143mm di larghezza
Manubrio Specialized S-Works Carbon DH  – 31.8mm / 38mm rise / Larghezza 780mm
Attacco manubrio Specialized Mountain – 31.8mm / Lunghezza 60mm
Specialized Butcher 29X2.3 Front / Grid casing
Specialized Purgatory 29X2.3 Rear / Grid casing
Pedali Time ATAC MX2
DMR Deathgrips – thick

Geometria ed escursione

Altezza movimento centrale: 335mm
Angolo sterzo: 66º
Escursione anteriore: 150mm
51mm offset forcella
Escursione posteriore: 145mm

Foto: Nate Riffle