Biker cade e muore sul Carbon Trail

Biker cade e muore sul Carbon Trail

Staff, 15/09/2018
Whatsapp
Staff, 15/09/2018

Ieri un biker 64enne ha perso la vita sul Carbon Trail, sentiero fra i più frequentati del Canton Ticino (qui il nostro report con video, il sentiero in questione è quello nel bosco). La notizia di un incidente ci è arrivata da D-Lock e Tunerz, due utenti del forum che ieri erano in giro proprio lì e hanno visto l’elicottero dei soccorsi, oltre ad una ebike abbandonata.

Oggi sulla seconda discesa del Carbon, verso le 16.30, dove arrivi alla seconda malga, dopo le curve a rientro abbastanza esposte per intenderci, abbiamo trovato una Scott eMTB con la gomma a terra mollata sul prato e nessun biker, e un elicottero della Rega che volava rasente al bosco sottostante e poi è atterrato lì vicino nel prato della malga.

La conferma del grave incidente è arrivata dalle notizie locali:

[Tratto da Tio.ch] Questo pomeriggio nel Gambarogno, attorno alle 15.30, è avvenuto un infortunio con esito letale. Come comunica la polizia, un ciclista svizzero di 64 anni, domiciliato nel Canton Lucerna, stava percorrendo un sentiero in zona Monti di Vira di Sopra con la sua mountain bike quando, per cause che l’inchiesta di polizia dovrà stabilire, è caduto in un dirupo. L’uomo faceva parte di un gruppo di sette persone che stava effettuando un’escursione in bicicletta. Il 64enne era il primo del gruppo ed era distaccato dagli altri, pertanto gli altri ciclisti non si sono accorti della caduta. Solo in seguito, non vedendolo nelle vicinanze, sono ritornati sul sentiero scoprendo il corpo esanime del compagno in un dirupo, un centinaio di metri più in basso.

Condoglianze alla famiglia del malcapitato da parte di MTB Mag.

 

POTRESTI ESSERTI PERSO