Semenuk vince la Redbull Rampage 2019

Semenuk vince la Redbull Rampage 2019

26/10/2019
Whatsapp
26/10/2019

.
L’evento di freeride più atteso della stagione ha emozionato anche quest’anno con linee di salti imponenti, drop da togliere il fiato e sezioni ripidissime e tecniche. Diverse cadute impressionanti, per fortuna senza conseguenze, e tanto spettacolo. Il vincitore è Brendon Semenuk che con una prima run precisa e spettacolare, ha convinto i giudici dell’evento, riscattandosi dalla prestazione dell’anno scorso.

Seconda posizione per il vincitore della scorsa edizione, Brett Rheeder, che nella seconda run ha pennellato una sequenza di salti assolutamente precisi, ampi e ben eseguiti, sfiorando il punteggio di Semenuk e vincendo il best trick con un front flip sul drop iniziale.

 

Terzo posto per Tom Van Steenbergen, anche lui convincente per ampiezza ed esecuzione dei trick.

 

Il pubblico ha votato la run di Szymon Godziek come la migliore dell’evento mentre è letteralmente esploso per l’adrenalina durante la seconda run di Andreu Lacondeguy. Il freerider spagnolo, per risollevarsi dal fondo della classifica a causa di una brutta e spettacolare caduta durante la prima run, ha affrontato lo stesso tratto della sua linea chiudendo un 360 e un backflip consecutivi con una velocità e un’aggressività impressionanti, per concludere purtroppo nuovamente a terra a causa di un atterraggio corto su un gap.

 

Emozionante Brendan Fairclough nella prima run, con ampiezza, velocità e stile e la sua linea spettacolare sul drop “The Rock”. Brendog ha chiuso al quarto posto, ottenendo la terza posizione come gradimento del pubblico.

Commenti

  1. MasterOfSilence:

    Tutti gli anni mi trovo in disaccordo coi giudici, all'inizio pensavo di essere io a non capire il metro di giudizio, poi di non vedere alcune cose, ormai sono anni e anni che seguo questo evento e continuo a non capire, o meglio, credo che il metro di giudizio sia completamente sbagliato. Ad un evento del genere secondo me vanno premiati i trick e lo spettacolo che produci, la fantasia, e per ultimi lo stile e la pendenza della linea.
    Sia Godziek che Brandog, com anche tom van steembergen secondo me hanno fatto run molto più spettacolari di Semenuk. Per non parlare di Lacondeguy se fosse riuscito a non cadere alla fine, ma sono certo che avrebbero penalizzato il suo stile sporco e grezzo per premiare uno stile più pulito. Non è l'evento giusto per premiare lo stile questo, per quello ci sono altre discipline. Qua va premiata unicamente la fantasia e lo spettacolo altimetrimenti scusate ma rischia quasi di diventare noioso...
    Secondo me più che i trick devono premiare la linea più freeride e se riesci a trikkarci ancora meglio.
    Per premiare i tricks c’è lo slopestyle.
    Molte delle linee sono costruite, con atterraggi enormi; troppo lavorate dal mio punto di vista.
    La linea di Brendog è pura Rampage!