Cambio impreciso? Come controllare e sistemare il forcellino

Cambio impreciso? Come controllare e sistemare il forcellino

12/09/2019
Whatsapp
12/09/2019

Il forcellino del cambio è la piastra su cui si fissa il deragliatore posteriore (o cambio) ed è un elemento sacrificabile sostituibile In caso di caduta o di colpi, il forcellino può infatti piegarsi o spezzarsi, prevenendo danni al telaio. Il forcellino danneggiato si sostituisce e la bicicletta non subisce alcun danno, almeno in teoria.

È molto importante, per il corretto funzionamento del deragliatore posteriore, che il forcellino sia perfettamente dritto, ovvero che la parte su cui si va ad avvitare il deragliatore posteriore sia perfettamente parallela alla ruota. Solo in questo modo il deragliatore si muove dritto e la cambiata risulta rapida ed efficiente su tutti i rapporti.

Dima per forcellini

Istruzioni scritte

In collaborazione con BikeLab Torino

Devi fare il Login per commentare
  Sottoscriviti  
Più nuovo più vecchio più votato
Notificami
p84
p84
Posso garantire che dalle mie parti la dima fa la muffa nei cassetti dei meccanici perchè il 99% di loro raddrizza i forcellini ad occhio (visto di persona) con tutte le imprecisioni del caso
Y
ymarti
non vendono una dima? :-)
masiba
masiba
Quella "piastra" si chiama pendine e non forcellino, il forcellino è la parte di telaio orizzontale ( a forma di forcella) che va dal movimento centrale al mozzo della ruota posteriore dove trova posto il pendinde, si sa queste sono cose antiche andate in disuso e se entri da un fornitore chiedendo un pendine ti guardano male, quindi è meglio continuarlo a chiamare forcellino.
masiba
masiba
Quella "piastra" si chiama pendine e non forcellino, il forcellino è la parte di telaio orizzontale ( a forma di forcella) che va dal movimento centrale al mozzo della ruota posteriore dove trova posto il pendinde, si sa queste sono cose antiche andate in disuso e se entri da un fornitore chiedendo un pendine ti guardano male, quindi è meglio continuarlo a chiamare forcellino.