Cambio impreciso? Come controllare e sistemare il forcellino

YouTube video

Il forcellino del cambio è la piastra su cui si fissa il deragliatore posteriore (o cambio) ed è un elemento sacrificabile sostituibile In caso di caduta o di colpi, il forcellino può infatti piegarsi o spezzarsi, prevenendo danni al telaio. Il forcellino danneggiato si sostituisce e la bicicletta non subisce alcun danno, almeno in teoria.

È molto importante, per il corretto funzionamento del deragliatore posteriore, che il forcellino sia perfettamente dritto, ovvero che la parte su cui si va ad avvitare il deragliatore posteriore sia perfettamente parallela alla ruota. Solo in questo modo il deragliatore si muove dritto e la cambiata risulta rapida ed efficiente su tutti i rapporti.

Dima per forcellini

Istruzioni scritte

In collaborazione con BikeLab Torino

Storia precedente

La nuova Ibis Ripmo in alluminio

Storia successiva

[First Ride] Nuova Nukeproof Reactor: tributo alle origini

Gli ultimi articoli in Tech Corner

La mia officina

Dovreste ormai sapere che Bike Lab ha traslocato in una nuova sede e, visto che me…